MANDATECI LE VOSTRE “FACCE DA WEMBLEY” E LE VEDRETE PUBBLICATE SU STADIOTARDINI.IT

fcparma com maglia celebrativa(gmajo) – Alle 11 di oggi, venerdì 10 maggio 2013, nella sala media del Centro Direzionale Parma FC di Collecchio, sarà presentata la maglia speciale, griffata Erreà, con cui il Parma giocherà il derby con il Bologna domenica 12 maggio, dopo le celebrazioni del Ventennale di Wembley, presenti i protagonisti della conquista della Coppa delle Coppe nel Tempio del Calcio (ticket unico: 5 euro in tutti i settori, per assistere dalle 15 alla Rievocazione, e alle 18 all’incontro di serie A Parma-Bologna). La nostra lettrice Laura Garimberti, che la scorsa estate era già stata promotrice della iniziativa “Taggate le vostre foto da Levico” (avendoci per prima mandato il soggetto “Fotografato il fotografo”, cioè il sottoscritto), ci ha suggerito un’altra bella idea: quella di farci mandare tante  “Facce da sport pointWembley”  da pubblicare sul nostro stadiotardini.it. E allora, fate come lei, inviateci al nostro indirizzo stadiotardini@stadiotardini.com le vostre foto o i vostri ricordi della magica nota londinese. Laura ci ha spedito alcune foto recuperate dal Guerin Sportivo del maggio 1993, che ancora conserva: “Tra l’altro – ha specificato – mio figlio era fra quelli che sosteneva il simpatico striscione…”, striscione che apre la galleria sotto riportata (cliccare su ogni immagine per ingrandirla).

robi

 

copertina

 

squadra

 

tifosi

 

tifosi2

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 59 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.