FANTAPAZZ PRESENTA IL QUASI CROCIATO JANKOVIC: “E’ UN TREQUARTISTA CHE CALCIA CON ENTRAMBI I PIEDI, HA DRIBBLING E VISIONE DI GIOCO”

Banner-Fantapazz_v1.0(Danilo Liberace per Redazione Fantapazz.com) – Manca solo l’ufficialità, ma il Parma sembra abbia concluso quello che è in prospettiva uno dei più interessanti colpi di questa prima fase del mercato. E’ stato a lungo seguito anche dalla Roma, ma alla fine Filip Jankovic vestirà la maglia gialloblù: ad annunciare l’esito della trattativa è stato Gianluca Di Marzio di Sky tramite il suo sito ufficiale. Jankovic è un giovane talento serbo della Stella Rossa classe 1995. Ha compiuto tutto il percorso delle giovanili, confrontandosi spesso oltre che con i coetanei anche in campionati superiori, fino ad esordire a 16 anni sia in Europa League che nel campionato serbo. E’ principalmente un jankovictrequartista, ma è in grado di coprire qualunque ruolo dal centrocampo in su. Alto 1,74, sa calciare con entrambi i piedi, ha dribbling e visione di gioco, nonostante il fisico ancora esile resiste bene ai contrasti e dimostra una maturità calcistica sorprendente per la sua età. Inoltre sembra avere la testa sulle spalle e l’umiltà necessaria per raggiungere traguardi importanti. Secondo le indiscrezioni ha firmato con il Parma un contratto di cinque anni, con conseguente scadenza al 2018. Non sappiamo se troverà da subito spazio nella squadra di Donadoni, ma se dovesse confermare le sue doti in futuro i gialloblù potrebbero ritrovarsi tra le mani un giocatore dal patrimonio tecnico e con un valore di mercato di straordinaria rilevanza.

Danilo Liberace per Redazione Fantapazz.com

Banner-Fantapazz_v1.0

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.