domenica, Giugno 23, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

FIDENZA ORE 16, AL BAR MARISA NON CI SI RIESCE AD ABBONARE AL PARMA: “NON SIAMO ANCORA STATI ABILITATI DA LOTTOMATICA”

STADIOTARDINI COM 2011 NOCETO LOTTOMATICAFIDENZA – dal nostro inviato Gabriele Majo – Negli anni passati un must dell’informazione di servizio di stadiotardini.com era il tour nei punti vendita Lottomatica, nel giorno di partenza della Campagna Abbonamenti al Parma FC, per verificarne il funzionamento. In particolare nel 2011, prima volta del circuito Lis Ticket, avevamo documentato una serie di disservizi via via risoltisi col passare delle ore, anche se avevamo notato che, per non sbagliare, i tifosi preferivano accedere alle postazioni supplementari posizionate allo stadio Ennio Tardini di Parma. SAM_8240[2]Ricordiamo che quest’anno l’intera fase di prelazione, partita alle 16 di oggi, si svolgerà esclusivamente attraverso la rete di Lottomatica, in quanto gli sportelli allo stadio saranno attivi per la sola fase di libera vendita a partire da luglio. Motivo per cui è ancor più determinate che le cose funzionino bene fin da subito attraverso Lottomatica, anche perché abbiamo calcolato che per rinnovare i circa 7.000 abbonamenti a pagamento della stagione 2012-13 ci dovrà essere un afflusso quotidiano di almeno 350 persone al giorno. Abbiamo scelto come prime DSCF8776meta del nostro tour una new entry, il Bar Marisa di Fidenza, principale punto di riferimento non solo per i borghigiani, ma anche per i tanti comuni della zona Ovest della provincia di Parma (incluso Salsomaggiore). Lo scorso anno, infatti, l’esercizio che ha sede in via Giotto 5 non era ancora tra gli affiliati: lo sarebbe stato (dopo la cancellazione di un altro esercente) solo a partire dallo scorso mese di Novembre, da quando ha iniziato a vendere i biglietti per le gare del Parma, ma anche per altre squadre di serie A: curiosamente, però, solo con ABBONATO FIDENZAbiglietti validi per il settore ospiti. Ma tant’è… Speravamo che il loro debutto nella campagna abbonamenti 2013-14 potesse per loro esser col botto, ma, come potere vedere nel video che abbiamo girato pochi minuti dopo le 16, le cose non sono andate esattamente così: alcuni avventori presenti, desiderosi di mostrare per primi la propria fedeltà al centenario club crociato, non sono stati soddisfatti. E a Manuela Borsi, che era dietro il bancone, stadiotardini.it ha chiesto il perché: “Andando sul sito della Lis risulterebbe che da oggi potremmo fare i rinnovi degli abbonamenti – solo i rinnovi e non i nuovi abbonamenti – però, per MANUELA BORSI FIDENZA BAR TABACCHERIA MARISAadesso, la Lottomatica non ci ha ancora attivato e non sappiamo neanche quando sarà. Potrebbe essere anche domani, però per adesso non è così. Fin che non ci danno qualche comunicazione noi siamo fermi”. Peccato perché qualcuno si era già presentato: “Sì alcuni sono venuti qui, altri hanno telefonato, ma il collegamento non è attivo. Abbiamo provato anche a chiamare, ma sappiamo che in questi giorni a Lottomatica hanno problemi anche con altre cose, quindi non si riesce neanche a prendere la linea. Appena ci abiliteranno saremo a disposizione”. Tra l’altro alcuni nostri lettori ci hanno segnalato che stamani, anche qualche ricevitoria di Parma non aveva ancora avuto istruzioni dalla casa madre. Gabriele Majo

CLICCA QUI PER TROVARE TUTTE LE INFO UTILI PER IL RINNOVO DELL’ABBONAMENTO AL PARMA FC ATTRAVERSO I PUNTI VENDITA LOTTOMATICA DALLE 16 DI OGGI AL 30.06.2013

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".