ALLARME ROSA: PER LA GDS CERRI E’ DELL’INTER !

cerri all inter gazzetta dello sport(gmajo) – Roba da rovinare la Festa Cassano. Un trafiletto, semi nascosto nelle pagine dedicate all’Inter della Gazzetta dello Sport (e non del primo fantasito di dilettanti), riferisce, sia pure con tutti i condizionali del caso, che Alberto Cerri, il Gigante Buono del Parma, trascinatore degli Allievi Tricolori, quello che avevamo già ribattezzato come Simbolo del Centenario (ovviamente prima che Ghirardi si rovinasse per prender FantAntonio) sarebbe stato preso dall’Inter, che avrebbe battuto la concorrenza del Milan. Abbiamo titolato “Allarme Rosa”, pronti a tramutare in “Allarme rosso”, qualora la notizia, che è siglata MDV, alias Matteo Dalla Vite dovesse essere, nelle prossime ore, in un qualche modo confermata. Dalla Vite non è un bombarolo e questo è un dato inquietante per i tifosi gialloblù, però qualche speranza rimane poiché al di là della descrizione fisica e del cursus honorum del Corazziere, il giornalista non ha offerto dettagli della ipotetica operazione che porterebbe in nerazzurro Cerri. Egli, infatti, si è limitato a scrivere che “il ragazzo era seguito da mezza Italia e l’Inter avrebbe battuto la concorrenza del Milan”. In cerri uomo simbolo del centenarioattesa di maggiori dettagli l’unica congettura che ci viene in mente è che la profilata cessione (in prestito? in compartecipazione? a titolo definitivo?) possa rientrare nell’ambito della maxi operazione che ha portato Belfodil alla corte di Moratti e il Discolo a quella di Ghirardi. Operazione che avevamo tutti applaudito, pure noi dell’opposizione, sia pure con tutti i distinguo del caso, per la mega valutazione del mezzo Medicinale, ma che se dovesse riguardare anche Alberto Cerri assumerebbe tutt’altro contorno. Gabriele Majo

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

12 pensieri riguardo “ALLARME ROSA: PER LA GDS CERRI E’ DELL’INTER !

  • 4 Luglio 2013 in 11:54
    Permalink

    ciao Majo, stavo giusto per scrivere a proposito di questo.
    Anche il sito di Repubblica, nell’edizione locale, riporta questa notizia specificando che avrebbe firmato un quinquennale con l’Inter.
    Se la notizia trovasse riscontro ci farebbe veramente andare di traverso la presentazione di fantantonio.

  • 4 Luglio 2013 in 12:41
    Permalink

    Buomgiorno majo
    si spero sia davvero una caxxata…….ma……….troppi intrecci con l inter per la vicenda cassano e la cosa non mi lascia tranquillo………….sarebbe veramente un grandissimo autogol da parte del parma fc……..sarebbe come dire non abbiamo progetto alcuno si vive di anno in anno…….anche perchè qui si tratta di avere tra le mani il nuovo bobo vieri a mio avviso …con la possibilità di inserirlo con misura in prima squadra il prossimo torneo e qualora dovesse mantenere le promesse… lanciarlo poi come titolare per almeno 2 stagioni con la nostra maglia e venderlo a peso d oro ……..è qui !!che si vede se la società saprà lavorare o bene o meno
    saluti
    Filippo1968

  • 4 Luglio 2013 in 12:45
    Permalink

    p.s. la Gazzetta di Parma ha appena smentito la notizia.
    Speriamo bene.

    Febbredacalcio

  • 4 Luglio 2013 in 12:48
    Permalink

    dubito che Leoanrdi e soci regalino Cerri all’inter. Majo, non può provare a sentire Preiti o Leonardi per la conferma o la smentita?
    grazie

  • 4 Luglio 2013 in 13:03
    Permalink

    come previsto gia arrivata la smentita di ghirardi(scritto adesso sulla gazz di parma) della cessione di cerri!!!

  • 4 Luglio 2013 in 13:04
    Permalink

    Ah beh, andema be’: vendere un ’92 e un ’94 senza neanche esserseli goduti per prendere un Cassano a fine carriera…

    • 4 Luglio 2013 in 13:13
      Permalink

      L’addendum della GdP è il seguente:

      “Cerri – Intanto, un’altra voce che corre fra Parma e Milano annuncia il possibile passaggio all’Inter di Alberto Cerri, il giovanissimo bomber parmgiano neo campione d’Italia con gli Allievi di Lucarelli. Ma è lo stesso presidente Ghirardi a smentire: e probabilmente se ne parlerà anche oggi in conferenza stampa.”

      Ma lo stesso Presidente lo hanno sentito loro? Non mi pare una informazione molto esaustiva. Poi che se ne parli oggi in conferenza stampa mi pare chiaro…

  • 4 Luglio 2013 in 13:28
    Permalink

    Scusi Majo ma lei questo sito lo usa per informare o per porsi interrogativi sulla bontà delle informazioni date da altri? Che senso ha chiedersi, in riferimento alla Gazzetta, “ma lo hanno sentito loro il presidente?”. Sono buono anch’io di farmi una simile domanda, ma lei che si occupa di queste questioni a tempo pieno dovrebbe avere già chiamato i suoi colleghi della Gazzetta, o Ghirardi, o Leonardi o anche solo Levati, per chiedere lumi. Senno’ a che serve stadiotardini.it, solo a far polemica e a sollevare dubbi e critiche (mentre invece le belle notizie vengono date con mille distinguo)?

    • 4 Luglio 2013 in 13:36
      Permalink

      Grazie per i consigli utilissimi, Gustavo, ma purtroppo pur sbattendomi come un animale ho solo due mani, due orecchie, una bocca, come tutti.

      Che debba sentire Leonardi per Cerri potrei anche esser d’accordo, ma che debba chiedere alla GdP se hanno parlato loro con Ghirardi non è proprio dovuto. E la telefonata a Levati la ritengo superflua.

      Sul fatto che io farei solo polemica o solleverei solo dei dubbi, dando le belle notizie con mille distinguo dipende dal tipo di occhiali scuri che lei indossa.

      Cordialmente

      Gmajo

  • 4 Luglio 2013 in 15:14
    Permalink

    smentita ufficiale di leoanrdi sul sito.nient altro da aggiungere.

    • 4 Luglio 2013 in 15:18
      Permalink

      Abbiamo riportato, correttamente, anche noi, come immagino avrà visto, la smentita dell’AD. Sul nient’altro da aggiungere, invece, non concordo. E se troverò il tempo spiegherò
      anche il perché…

      Cordialmente

      Gmajo

  • 4 Luglio 2013 in 15:55
    Permalink

    ..sono curioso di capire cosa tirerà fuori..gia immagino..

I commenti sono chiusi.