ANTEPRIMA BAR SPORT / FORFAIT DELLA BERTINI: PER LE PRIME DUE PUNTATE, LA SOSTITUISCE LA ‘MODELLA PER GIOCO’ CHIARA MONTANARI. RINVIATO IL DEBUTTO DEL BARZELLETTIERE CANTONI

DSC00152(gmajo) – I primi ad andare in onda stasera, alle 21, saranno quei pirati del vascello palestinese del terrorista Michele Angella (Calcio & Calcio su Teleducato), che cercheranno in un quarto d’ora di giocarsi le proprie carte migliori, per strappare una piccola fetta di audience alla corazzata di Tv Parma, che andrà in onda col suo Bar Sport alle ore 21.15. Le indiscrezioni dell’ultima ora che stadiotardini.it è in grado di anticipare partono con la probabile formazione del talk show sportivo edito dall’UPI: al fianco del capitano-allenatore  DSC00123Giuseppe Milano scenderanno in campo il nuovo top player, Andrea Schianchi, con estrema difficoltà strappato alla concorrenza dal gruppo multimediale Gazzetta, e poi Carlo Chiesa (che si consolerà così per aver perso il microfono di Radio Bruno, passato nelle mani societarie, della coppia Bertelli & Di Chiara di Parma Channel, ma che alla domenica sera continua col suo Pronto chi Parma? con Michelotti e Ampollini), oltre ai  soliti noti  Sandro Piovani e Stefano Frigeri. Come anticipato sulla pagina ufficiale su Facebook di Bar Sport il 22 agosto scorso stasera mancherà Monica Bertini, ora titolare a SportItalia (sabato scorso, come da noi chiara montanaririvelato in anteprime ha debuttato in un nuovo programma di punta dell’emittente) e che sarà ceduta in prestito a Tv Parma solo a partire dalla terza puntata. Nel frattempo stadiotardini.it è in grado di svelarvi, in assoluta anteprima chi la sostituirà e cioè la “modella per gioco” (per conoscerla meglio clicca qui, e sarai ricondotto ad un articolo di  quel marpione di Pietro Razzini , il Giorgio Pasotti de noantri, che l’aveva presentata il 7 novembre scorso, nell’apposita rubrica di gazzettadiparma.it, cui spigoliamo la foto) Chiara Montanari, la quale per due anni consecutivi, vestita Erreà, è salita sul imagePalco della presentazione del Parma FC di Piazzale della Pace (2012) e Piazza Garibaldi (2013). E’ una delle due Chiare di cui quel romanticone-galante di Piovanone, con la piena approvazione della madrina Federica Masolin, giovedì sera aveva chiesto un applauso personalizzato; l’altra, quella bionda di cui mi sfugge il cognome, era stata meglio immortalata dal nostro fotografo sottopalco Alex Bocelli, anche perché al fianco della star Cassano, mentre la Montanari si era dovuta accontentare di avere come partner, nello scatto, quel gigante dell’assessore allo sport Giovanni Marani. Nel nostro articolo in cui rivelavamo il passaggio da una sponda all’altra di Schianchi, avevamo annunziato anche per stasera il debutto del barzellettiere Cantoni il tentativo di risposta di Bar Sport al Saltimbanco Boniimagema anche in questo caso ci sarà da attendere ancora un turno, in quanto l’artista risulta essere ancora in vacanza. Del resto il work è sempre in progress. E come il mercato del calcio è aperto fino al 2 settembre, anche quello del piccolo schermo non è detto sia già terminato. Intanto Bellè, Cervi, Gallerani e Schittone – come Sansone – ammuffiscono in panchina. E non è detto che qualcuno si svincoli, dato che la rosa è particolarmente ampia. E lo stesso plenipotenziario Molossi sta soppesando un po’ tutti gli elementi a disposizione…

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

BAR SPORT STRAPPA SCHIANCHI A CALCIO & CALCIO, INSEGUE IL SOGNO CRESPO, E SI DIVERTE CON IL BARZELLETTIERE CANTONI…

DA PIAZZA GARIBALDI LA PRESENTAZIONE DEL PARMA 2013-14 E DELLA MAGLIA DEL CENTENARIO IN LANETTA PRODOTTA DA ERREA’ – La fotogallery di Alex Bocelli

DA PIAZZA GARIBALDI LA PRESENTAZIONE DEL PARMA 2013-14 E DELLA MAGLIA DEL CENTENARIO IN LANETTA PRODOTTA DA ERREA’ – I video amatoriali della intera serata

DA PIAZZA GARIBALDI LA PRESENTAZIONE DEL PARMA 2013-14 E DELLA MAGLIA DEL CENTENARIO

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.