DINO BAGGIO IN ROSSONERO PER SOLIDARIETA’. IERI SERA L’EX CROCIATO IN CAMPO A BATTAGLIA TERME CONTRO LA SELEZIONE DELL’ULSS 17

IMG-20130913-WA0000(gmajo) –  I colori rossoneri, certo, non gli si addicono, e non lo ha nascosto quando, negli spogliatoi, gli hanno dato la maglia (“non mi si addicono, ma per beneficenza va bene tutto!"): magari Dino Baggio avrebbe preferito il gialloblù, tinte a noi e a lui care con le quali, però, abitualmente scende in campo, per beneficenza, la selezione dell’Ulss 17 (Monselice, Este, etc.), ieri avversaria della selezione Solidarietà E’, nelle cui fila si IMG_20130913_232235è trovato a giocare, assieme ad altre vecchie glorie del calcio italiano come Biasiolo e Pasinato. Il risultato sportivo sul campo di Battaglia Terme, messo a disposizione dal presidente della formazione locale Roberto Bettini, è stato 4-3 per Baggio & C. sui volonterosi atleti ospedalieri (il cui presidente è l’infaticabile Stefano Rampin, il cui capitano è Virginio Brazzale, medico del IMG_20130913_232501pronto soccorso di Monselice, ma ha calcato il terreno di gioco anche il direttore dell’azienda ospedaliera Giovanni Pavesi) che comunque si sono dati un gran da fare fino in fondo nei due tempi da 35’ cadauno, per tener testa ai professionisti dismessi e tener viva la tenzone, dinanzi a un folto pubblico che ha contribuito, quello sì che è importante, a mettere insieme una discreta sommetta IMG_20130913_230211interamente devoluta in beneficenza a favore della Onlus (www.solidarietae.it) che si occupa di adozioni a distanza, soprattutto in Brasile, dove già anni fa erano stati adottati un paio di bambini oggi adulti. Dopo il match c’è stato un terzo tempo conviviale, con i piedi sotto la tavola (Dinone, però, non si è fermato), fino al taglio della torta, con i significativi colori della bandiera brasiliana.

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

One thought on “DINO BAGGIO IN ROSSONERO PER SOLIDARIETA’. IERI SERA L’EX CROCIATO IN CAMPO A BATTAGLIA TERME CONTRO LA SELEZIONE DELL’ULSS 17

  • 14 Settembre 2013 in 13:42
    Permalink

    nel centrocampo del parma farebbe ancora la sua bella figura ,statene certi

I commenti sono chiusi.