MAJO “DOTTOR CATTURO” CON ASIA ARGENTO. IL VIDEO CON IL CAMEO DEL DIRETTORE DI STADIOTARDINI.IT NEL FILM “BACIATO DALLA FORTUNA”, IN ONDA GIOVEDI SU CANALE 5

image(Lorenzo Fava) – La produzione di Canale 5 aveva programmato per giovedì 3 ottobre il film “Baciato dalla fortuna” che oltre ai protagonisti Vincenzo Salemme,  Alessandro Gassman ed Asia Argento, vedeva impegnato in un cameo anche il direttore di stadiotardini.it  Gabriele Majo. Poi, la tragedia di Lampedusa aveva fatto procrastinare alla rete ammiraglia Mediaset il lungometraggio di un paio di settimane, visto che il film (già uscito in 400 sale a settembre 2011, anche in questo caso con quasi un anno di ritardo sulla tabella di marcia) è andato in onda giovedì scorso 17 ottobre..

Majo aveva preso parte attiva alle riprese del film girato dal regista Paolo Costella, dopo aver superato, come diversi altri parmigiani, un casting: tra le figurazioni anche Pietro Vignali, ex sindaco di Parma, nel ruolo di se stesso, l’ex comandante della Polizia Municipale Giovanni Maria Jacobazzi, (a quei tempi ci furono non poche polemiche, poiché c’era chi sosteneva che si trattasse di una operazione simpatia per riabilitare i vigili urbani ducali dopo il disdicevole caso Bonsu), ma anche, ad esempio, il collaboratore di Tv Parma Giovanni Cola con l’uniforme, ed un operatore di Teleducato: l’emittente aveva messo a disposizione, telecamera, microfono con tanto di logo sul cubo e una vettura aziendale.

majo dottor catturo con asia argentoGabriele Majo, invece, aveva interpretato il ruolo di un medico dell’Ospedale di Parma, e per questo sul web era stato presto ribattezzato “Dottor Catturo”: il perché lo si capisce bene guardando la scena del film (video sotto dal minuto 4.35).

Asia Argento, nei panni della concubina di Vincenzo Salemme, infuriata perché non riesce a trovare il biglietto della sestina vincente (in realtà mai giocata dal pizzardone) che li renderebbe milionari, mentre è al telefono con il capo dei vigili Gassman di cui è invaghita, viene a collisione imagecon il “doc Majo”, il quale, stava percorrendo la corsia spiegando ad una malata le sue condizioni di salute. Senza nemmeno fare una piega dopo l’accidentale scontro Majo si allontana mantenendo un certo aplomb. Chissà che tra i due non ci sia stata anche un “dopo-ciak” in un romantico tête-à-tête… Ci sarebbe un “girato” inedito di Tv Parma che mostrerebbe un certo feeling… Lorenzo Fava

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

TRAGEDIA DI LAMPEDUSA: CANALE 5 MODIFICA LA PROGRAMMAZIONE IN SEGNO DI LUTTO. AL POSTO DEL PREANNUNCIATO “BACIATO DALLA FORTUNA”, IL FILM DI AMELIO “LAMERICA”

MAJO “DOTTOR CATTURO” CON ASIA ARGENTO, STASERA ALLE 21.10 SU CANALE 5 IN “BACIATO DALLA FORTUNA”

CLICCA QUI PER RILEGGERE L’INTERVISTA DI MAJO A PARMA DAILY (2011)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

4 pensieri riguardo “MAJO “DOTTOR CATTURO” CON ASIA ARGENTO. IL VIDEO CON IL CAMEO DEL DIRETTORE DI STADIOTARDINI.IT NEL FILM “BACIATO DALLA FORTUNA”, IN ONDA GIOVEDI SU CANALE 5

  • 20 Ottobre 2013 in 22:54
    Permalink

    Direttore, una curiosità, com’è Asia Argento fuori dal set nella vita reale insomma ?

    • 20 Ottobre 2013 in 23:02
      Permalink

      Ecco, appunto, quando dicevo di parlare di cose più serie alludevo proprio a questo…

      Asia Argento, per quel poco che l’avevo conosciuta sul set, era una persona molto professionale (al trucco parrucco ripassava la sua parte, con il copione tra le mani), e al di là di quello che potrebbe sembrare a prima vista, anche molto affabile: ricordo che con noi comparse non è stata affatto altezzosa, informandosi, anzi, su quella che era la nostra normale attività.

      L’ho trovata anche piuttosto intrigante. E direi che la “scena della carne” (presente anche nel video postato) fa capire piuttosto bene il perché… Forse quella scena è l’unica cosa da salvare di quel film. Beh, a parte il nostro scontro fortuito…

      Cordialmente

      Gmajo

      • 20 Ottobre 2013 in 23:06
        Permalink

        Quel film ha portato molta fortuna a Vignali…. Siz….

        cmq la volta che ho visto il film su sky in tv qualche mese fa non ho riconosciuto la sua capoccia direttò

        • 20 Ottobre 2013 in 23:14
          Permalink

          Eh lo so… Mica avevo un ruolo da protagonista… Comunque quel film, in effetti, è stato un po’ “sfigato”…

          Cordialmente

          Gmajo

I commenti sono chiusi.