giovedì, Aprile 18, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

FABRIZIO PALLINI PRESENTA: “NATALE IN VETRINA CROCIATA, EDIZIONE DEL CENTENARIO” – Video intervista di Gabriele Majo

Natale in Vetrina Crociata, il Centenario: il comunicato dell’Associazione I Nostri Borghi

Quest’anno edizione speciale del concorso organizzato da I Nostri Borghi

Impegno, entusiasmo, partecipazione.

Chi ha aderito all’undicesima edizione di Natale in Vetrina Crociata, cioè scuole, cooperative, comunità, negozi e sponsor, ha trasmesso tutte queste emozioni, ancora prima di esibirsi nell’allestimento delle vetrine, alla presentazione dell’iniziativa, ieri mattina al Tardini.

Presenti Mirco Levati per il Parma F.C., Fabrizio Pallini per I Nostri Borghi e Cristina Mazza, per Ascom Confcommercio, la maschera di Parma Dsevod, la sala stampa stracolma di giovani, ragazzi e bambini ha dimostrato l’interesse che suscita il concorso, giunto alla sua undicesima edizione.

Natale in Vetrina Crociata ha sempre avuto un grande riscontro, ma che nelle ultime tre edizioni ha acquisito un valore ancora più profondo e significativo con l’entrata in gioco delle cooperative, delle comunità, degli istituti di accoglienza, e quest’anno anche dell’Avis Comunale di Parma.

Tra gli amici che sostengono l’iniziativa la presenza di poliambulatori e centri medici, le attività commerciali e un istituto di credito come Banca Monte Parma, tutti per essere vicini alla solidarietà.

“Natale in Vetrina Crociata” è riuscita a sensibilizzare e rafforzare valori fondamentali come il gioco di squadra, l’affiatamento, il rispetto delle regole, attraverso il coinvolgimento di diverse realtà come quelle della scuola, dell’accoglienza, del diritto al lavoro, del commercio, dello sport, della sanità.

Tutto questo è stato possibile grazie a tante disponibilità.

La squadra ducale, che quest’anno festeggia i suoi cento anni, ha aperto il suo cuore ai fantastici artisti, che con gioia e impegno danno vita a capolavori sorprendenti.

L’Ascom Confcommercio, la Gazzetta di Parma, Erreà, le tante nuove realtà che hanno subito accolto l’invito ed hanno voluto esserci.

L’allestimento delle vetrine, tematizzate sui colori del Parma e la maglia crociata, inizierà il 5 dicembre, dal 9 i primi coupon pubblicati dalla Gazzetta di Parma, che verranno ristampati a cadenza bisettimanale, martedì e venerdì, fino a Sant’Ilario.

Le vetrine godranno di un doppio voto, quello popolare e quello di una giuria artistica.

Monte premi da 2.000 euro complessivi.

La premiazione si svolgerà con una cerimonia piena di ospiti il 14 gennaio 2014.

All’undicesima edizione di Natale in Vetrina Crociata partecipano 26 squadre tra scuole, istituti, cooperative, che allestiranno una trentina di vetrine di negozi di Parma.

Forza Parma!

I Nostri Borghi

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".