BAR SPORT / IL RITORNO DI MONICA BERTINI. LA GIORNALISTA E’ TRA LE 10 BELLEZZE DEL 2013 SECONDO IL POPOLO DI INTERNET – Video intervista di Gabriele Majo

image(Gossip Writer) – Monica Bertini è tornata a Bar Sport. La giornalista traversetolese – contrattualizzata da Sport Uno, la rete satellitare nata dalle ceneri della scomparsa SportItalia, ma al momento in stand by per le vicende societarie del neo-canale televisivo – ieri sera, in permesso speciale, è tornata ad affiancare Giuseppe Milano nella conduzione del  talk show del lunedì sera di Tv Parma, di cui era volto abituale già da parecchi anni, prima dell’evoluzione professionale, che l’avrebbe imposta sul piccolo schermo anche a livello nazionale. Una popolarità, quella di Monica, che, come ha segnalato il suo ammiratore Vanni Zagnoli alla redazione di stadiotardini.it, le è valso anche l’inserimento all’interno della Hot10 delle bellezze del web 2013 di Be! Magazine: Monica si è piazzata all’ottavo posto a livello nazionale, superando la fidentina Rosy Maggiulli – nota per una fugace apparizione, prima di un clamoroso allontanamento, al Grande Fratello (di recente era stata alla Club House del Parma FC  a  Collecchio, invitata alla Festa del Parma Club Traversetolo di  imagePaolo Benecchi) – piazzatasi al nono posto.Monica – secondo gli internauti – colpisce per il suo modo di conciliare la professionalità alla valorizzazione delle sue forme morbide (anche se ultimamente è visibilmente dimagrita…) e, perché no, per la gentilezza con cui risponde a tutti i suoi fans sui social networks”. Il nostro direttore Gabriele Majo ha simpaticamente dialogato con Monica Bertini al termine della cerimonia di premiazione degli Atleti del Mese e Atleti dell’Anno dello gabriele majo 27 01 2014Sport Parmense, dei Veterani dello Sport e del Panathlon da lei presentata ieri sera, lunedì 28 gennaio 2013, nella sala Impero dell’Hotel Stendhal: sotto potete trovare la video intervista, durante la quale la giornalista ci ha tenuto, come suo solito, a sottolineare come questi riconoscimenti alla sua bellezza (riconoscimenti che lei, modesta, ha definito “inaspettati”) le facciano piacere, anche se preferirebbe emergere per la sua professionalità e non per lo “sgabello”  alla Parietti sulla quale la facevano appoggiare a SportItalia (a Sport Uno appariva un po’ più castigata, come ha notato il nostro direttore Majo e come ha ammesso la stessa Monica). Sotto la video intervista la Top Ten delle dieci bellezze emerse nel 2013 secondo il popolo del web.

 

Le dieci bellezze emerse nel 2013 (da Be! Magazine)

imageLa Hot10 dei volti nuovi compie 6 anni e punta a rinnovare la tradizione di portafortuna, che ci ha portati in passato a scoprire donne di successo come Elisa Isoardi e Miriam Leone. Quest’anno in lista troverete giornaliste sportive, dive da calendario, modelle e una vincitrice, a mio parere, abbastanza prevedibile. Ma vi ho già anticipato troppo, vi lascio alla classifica stilata con gli oltre 800 voti espressi da quasi 300 votanti!

clip_image001

10° Posto: Sarah Castellana. Apre la classifica la bella giornalista siciliana attualmente ad Udinese Channel. In soli 5 mesi nella defunta Sportitalia ha fatto breccia nel cuore dei nostri lettori e secondo noi meriterebbe palcoscenici più importanti… ma l’età gioca a suo favore

clip_image002

9° Posto: Rosy Maggiulli. Nel suo passato c’è una partecipazione al Grande Fratello troppo breve per lasciare davvero il segno. Nel suo presente, foto provocanti sui social networks (il termine hot lo lasciamo volentieri a TGCom), video musicali e un Calendario 2014 fresco d’uscità. E nel suo futuro? Voi che dite?

clip_image003

8° Posto: Monica Bertini. Un’altra giornalista all’ottavo posto, lanciata dalla defunta Sportitalia (e due!) e attualmente a SportUno. Monica colpisce per il suo modo di conciliare la professionalità alla valorizzazione delle sue forme morbide (anche se ultimamente è visibilmente dimagrita…) e, perché no, per la gentilezza con cui risponde a tutti i suoi fans sui social networks

clip_image004

7° Posto: Valentina Vignali. Annata con pochi guizzi quella di Playboy Italia, ma tra questi c’è senz’altro la decisione di affidare una copertina alla nostra amica modella-cestista. Un topless tanto sospirato e atteso dalle migliaia di fan che la seguono sui social networks e apprezzano i suoi post un po’ da “monella”. Cosa la attende nel 2014? Ci auguriamo il grande salto, è tempo di puntare più in alto e quindi, citando il vecchio gesto che facevano nell’NBA dopo uno slam dunk: “raise the roof”!

clip_image005

6° Posto: Melissa Castagnoli. L’anno scorso era arrivata ad un passo dall’entrare tra le magnifiche dieci, dopo la sua partecipazione a Veline. Quest’anno ce la fa, e con buon piazzamento, grazie al suo nuovo ruolo, alla postazione email di Diretta Stadio, su 7Gold. Questo a dimostrazione della “competenza” dei nostri lettori, che con il loro fiuto seguono le belle donne anche su canali minori, senza lasciarsi abbagliare da Mediaset o dal gossip da ex-fidanzate di Balotelli. Ops!

clip_image006

5° Posto: Sofia Valleri. Annata sicuramente positiva per la modella veneta: di lei si è fatto un gran parlare per possibili ruoli in tv, poi finora non concretizzati; si è pian piano staccata di dosso la limitante etichetta di “Belen italiana”; ha fatto il pieno di fan sui social networks; in un anno in cui i calendari sembrano in lieve ripresa (grazie Raffaella Fico!), ha piazzato il botto finale con il Calendario Riello 2014. Prevediamo di vederla molto nel 2014… e non solo sui muri dei rivenditori Riello!

clip_image007

4° Posto: Eleonora Boi. A un passo dal podio la giornalista della defunta Sportitalia… e tre! Che successone! Eleonora è anche modella ed è stata avvistata a Quelli che il Calcio in veste di tifosa del Cagliari. Speriamo che riesca a strappare un contratto inRai, in modo da poterla ammirare con più continuità…

clip_image008

3° Posto: Barbara Berlusconi. Per quanto splendidi possano essere stati i risultati delle altre 9 ragazze in classifica, nessuno è paragonabile a quanto ottenuto da Barbara: (co)amministratrice delegata del club più titolato al mondo… O qualcosa di simile. Qui si celebra la sua bellezza, ma facciamo anche un po’ di gossip: si dice in giro che sia un buon partito, sarà vero?

clip_image009

2° Posto: Valentina Matteucci. Probabilmente il nome meno noto in classifica, eppure le tocca la piazza d’onore. Marchigiana, classe 1995 (sì, avete letto bene, 18 anni), Valentina è una modella debuttante che ha fatto impazzire la Rete con le sue foto. E se non siete d’accordo col nostro giudizio, guardatela negli occhi… Ehi, gli occhi stanno più in alto!

clip_image010

1° Posto: Lorella Boccia. Vincitrice abbastanza scontata, come scritto nell’introduzione. L’ex allieva della scuola diAmici ha sostituito, un po’ a sorpresa, Belen Rodriguez aColorado, ottenendo così un ruolo di grande visibilità. Ha retto benissimo e almeno per i nostri lettori è stata promossa a pieni voti… chissà se concordano anche le donne. Da parte nostra, i migliori auguri per un 2014 di ancora maggior successo!

Ed eccovi l’albo d’oro aggiornato, le prime tre classificate nei vari anni di questa storica Hot10:

2013

Lorella Boccia

Valentina Matteucci

Barbara Berlusconi

2012

Nicole Minetti

Gioia Marzocchi

Alessia Reato

2011

Francesca De Andrè

Madalina Ghenea

Alice Bellotto

2010

Valentina Lodovini

Francesca Lukasik

Sara Carbonero

2009

Miriam Leone

Francesca Fioretti

Roberta Morise

2008

Nina Senicar

Elisa Isoardi

Sarah Nile

 

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

LA PAR CONDICIO DI CASSANO: FANTANTONIO DA’ BUCA ANCHE AI VETERANI DELLO SPORT… IN COMPENSO C’ERA CERRI ALLA PREMIAZIONE DI ATLETA DEL MESE E ATLETA DELL’ANNO (video)

LAZIO-PARMA 2-1, DALL’OLIMPICO IL COMMENTO A CALDO DI MONICA BERTINI: “MEGLIO CASSANI DI CASSANO…”

A SPORTUNO, OSPITE DELLA BERTINI, ZAGNOLI STORCE IL NASO SULLA “PESCA A STRASCICO” DI LEONARDI & C. E INSERISCE TRA I SATELLITI DEL PARMA ANCHE LATINA E CROTONE

PRAMZANBLOG E LA BERTINI TIRAMISU’ DELL’AUDIENCE. LA POPOLARE TELEGIORNALISTA DI SPORTITALIA PROMETTE: “DA LUNEDI’ TORNO A BAR SPORT”

VI SVELIAMO IL PERCHE’ DELL’ASSENZA DEL TOP PLAYER ANDREA SCHIANCHI DURANTE LA SECONDA PUNTATA DI BAR SPORT. E INTANTO HA DEBUTTATO IL BARZELLETTIERE CANTONI, L’ANTI-BONI…

IL PARMA E GLI ARBITRI. A BAR SPORT LEONARDI ANNUNZIA IL CAMBIO DI STRATEGIA: “NON SIAMO FESSI E NON ACCETTIAMO PIU’, IN SILENZIO, CERTI EPISODI. A UDINE FERMATI DA UN RIGORE RIDICOLO”

LO SCHIANCHI-RIDENS DI BAR SPORT: “CONTENTO DI QUESTO PASSAGGIO”. GHIRARDI PADRINO E LA BERTINI MADRINA ‘PER PROCURA’ DELLA TRASMISSIONE

ANTEPRIMA BAR SPORT / FORFAIT DELLA BERTINI: PER LE PRIME DUE PUNTATE, LA SOSTITUISCE LA ‘MODELLA PER GIOCO’ CHIARA MONTANARI. RINVIATO IL DEBUTTO DEL BARZELLETTIERE CANTONI

BAR SPORT STRAPPA SCHIANCHI A CALCIO & CALCIO, INSEGUE IL SOGNO CRESPO, E SI DIVERTE CON IL BARZELLETTIERE CANTONI…

IL ‘NEOTERRORISTA’ PIOVANI PUNTA DI DIAMANTE AL DEBUTTO DI “BAR SPORT ESTATE” SU TV PARMA (STASERA ORE 21.15). NON CI SARA’ LA BERTINI. TELEFONERA’ CASSANO?

CAROTELEVIP SCRIVE A MONICA BERTINI…

LA MARATONA DI MERCATO DI SPORTITALIA CON LA PRAMZANA MONICA BERTINI: IPOTESI BELFODIL A NAPOLI E NINIS A BOLOGNA

STASERA LA BERTINI, DOMANI MAJO: LE ULTIME BATTUTE DELLA B RACCONTATE IN TV DA DUE GIORNALISTI PARMIGIANI

L’ESORDIO DI MONICA BERTINI A SPECIALE CALCIOMERCATO SU SPORTITALIA1, MA LA SPECIALE E’ LEI COL SUO PIGLIO DA IENA E PACATEZZA VENEREA MADE IN PARMA

LA PRIMA VOLTA DI MONICA BERTINI A SPORTITALIA –Intervista di Gabriele Majo

MONICA BERTINI, NUOVO VOLTO DI SPORTITALIA. LA GIORNALISTA A STADIOTARDINI.IT: “MA AL LUNEDI’ SERA SARO’ SEMPRE A BAR SPORT” (guarda foto e video)

METTI UNA SERA DI SPORT & BEN-ESSERE CON MONICA BERTINI E DAMIANO TOMMASI A NOVELLARA – Videogallery amatoriale

METTI UNA SERA DI SPORT & BEN-ESSERE CON MONICA BERTINI E DAMIANO TOMMASI A NOVELLARA – Fotogallery amatoriale

BÓN NADÄL ALA PRAMZÀNA / IL VIDEO E’ SERVITO

DAL BACKSTAGE ALLA CORALE VERDI DI BÓN NADÄL ALA PRAMZÀNA / Strozzi e Bertini: “Bón Nadäl ai zugadór chi fan i goll e i bagarón”

PARMIGIANI ATTENZIONE: CANTEREMO INSIEME “BÓN NADÄL ALA PRAMZÀNA”

LA BERTINI IN VERSIONE COLOMBA, MILANO CON UNA GIACCA ALLA ZAGNOLI. BONI VORREBBE ESSERE NOMINATO PRIMA DI SCHIANCHI, MA INTANTO LO FA STIZZIRE…

GOSSIP WRITER / MATRIMONI E ALTRI DISASTRI CON LA BERTINI E L’INAUDI

NOZZE BERTINI-LA CAMERA, LA FUNZIONE IN CHIESA (videocronaca)

MONICA E GIOVANNI SPOSI – IL RICEVIMENTO ALLA MAGNANI ROCCA

MONICA BERTINI E GIOVANNI LA CAMERA OGGI SPOSI

GIUGNO, MESE DI MATRIMONI VIP: IL GAVA, LA BERTINI E IL MISTERO PRES

LA BERTINI INTERROGA ZACCARDO SUL VERBO PRESIDENZIALE

IL SAN VALENTINO DELLA BERTINI E MICHELOTTI

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

12 pensieri riguardo “BAR SPORT / IL RITORNO DI MONICA BERTINI. LA GIORNALISTA E’ TRA LE 10 BELLEZZE DEL 2013 SECONDO IL POPOLO DI INTERNET – Video intervista di Gabriele Majo

  • 28 Gennaio 2014 in 13:51
    Permalink

    Un paio di considerazioni sulla classifica di Be! Magazine: il primo posto lo avrei assegnato a Sarah Castellana, Monica Bertini ed Eleonora Boi (quelli della fu Sportitalia se ne intendono); ai piedi del podio ci avrei piazzato Lady B. Sulle altre non esprimo giudizi.

      • 28 Gennaio 2014 in 13:56
        Permalink

        Affatto. È che non ho mai avuto la possibilità di guardarle in diretta. Dunque, non so quale effetto facciano.

        p.s. in questa materia, io non posso concedermi tanti vizi

  • 28 Gennaio 2014 in 14:47
    Permalink

    Eleonora boi tutta la vita 🙂

    • 28 Gennaio 2014 in 19:03
      Permalink

      Lei è un vero e fine intenditore, Claudio…;)

  • 28 Gennaio 2014 in 15:13
    Permalink

    Finalmente un articolo interessante 🙂
    Tra le telegiornaliste voto Deborah Schirru e Marica Giannini, sulle altre non sono aggiornato..

    • 28 Gennaio 2014 in 21:37
      Permalink

      Marica Giannini è notevole ed è una mia concittadina. Me la ricordo ai tempi di TeleCapriSport, quando io ero ancora un adolescente.

      Deborah Schirru è un altro dei pezzi da novanta di cui era zeppa la redazione di SportItalia.

  • 28 Gennaio 2014 in 15:37
    Permalink

    Bravo Majo… Com’è il detto ? Tira più un pelo di… 😉 sia mai che la chiave del successo sia offrire queste donzelle come premio per l’Europa league altro che il vil danaro

    • 28 Gennaio 2014 in 19:02
      Permalink

      Caro Federico, suppongo che ai nostri eroi Crociati, in tal senso, il materiale umano non manchi affatto 🙂

      • 28 Gennaio 2014 in 19:38
        Permalink

        Dici ? ahah

  • 28 Gennaio 2014 in 19:58
    Permalink

    Ciao Gabriele, di Monica sono un ammiratore della carriera, della professionista. Sulla donna non serve sottolinearlo. Saluto entrambi, in particolare la tua punta Luca Russo, ciao

  • 28 Gennaio 2014 in 23:54
    Permalink

    sti cazzi che intervistona!

I commenti sono chiusi.

Questo sito web utilizza i cookie di terze parti come ad es. Google Analytics per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito o seguendo le istruzioni nella pagina delle informazioni. PIU' INFORMAZIONI...

COOKIE, PRIVACY, TERMINI E CONDIZIONI D'UTILIZZO
Relativi ai domini/siti Stadiotardini.it, Stadiotardini.com, GabrieleMajo.com e Parmacalcio.com di proprietà di Gabriele Majo

>> LA PRESENTE PAGINA NON CONTIENE COOKIE O CODICE DI TRACKING <<

COOKIE
I cookie sono piccoli frammenti di testo archiviati sul suo browser attraverso il sito web che visita. I siti web utilizzano i cookie per memorizzare informazioni sulla sua navigazione, sulle sue preferenze o per gestire l'accesso ad aree a lei riservate.
I gestori dei siti web e i soggetti che attraverso i medesimi siti li installano possono accedere esclusivamente ai cookie che hanno archiviato sul suo browser. Qui può trovare maggiori informazioni sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie
Cookie tecnici che non richiedono consenso
Gabriele Majo, nel corso della sua navigazione sulle pagine dei siti internet del Gruppo, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni c.d. cookie, ovvero informazioni che ci consentono di memorizzare alcuni dati utili a: riconoscere che attraverso il suo browser sono già stati visitati i Siti del Gruppo, e registrare e ricordare qualsiasi preferenza che possa essere stata impostata durante la navigazione su tali siti.
Per esempio, Gabriele Majo potrebbe salvare le sue informazioni di accesso, in modo che non debba effettuare la procedura di accesso ogni volta che accede al sito o siti del gruppo collegati; analizzare i Siti del Gruppo e il loro utilizzo e per migliorarne i servizi; memorizzare la sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookie di profilazione. L’utilizzo da parte di Gabriele Majo di tali cookie ed i trattamenti ad essi correlati – per sé e/o per le altre società del Gruppo - sono necessari per consentire alle società del Gruppo di renderle disponibili i contenuti pubblicati sui nostri siti in modo efficace e di facile consultazione.
L’utilizzo di tali cookie e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso.

Gabriele Majo, inoltre, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine dei siti del Gruppo.
Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai seguenti servizi di analisi statistica per i quali forniamo maggiori informazioni anche per la disattivazione:
Google Analytics
https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it
Youtube
Anche per l’utilizzo di tali cookie e per i trattamenti di dati personali ad esso connessi non è necessario, in forza di quanto previsto dalla disciplina vigente in materia di privacy, il suo consenso. Cookie per cui è richiesto il consenso Qualora, inoltre, lei presti il relativo consenso attraverso una delle modalità semplificate descritte nell’informativa breve che le è stata presentata al momento del suo primo accesso su un sito del nostro Gruppo o seguendo le istruzioni che seguono, Gabriele Majo potrà installare e/o lasciar installare a società terze ulteriori cookie, c.d. di profilazione, che hanno lo scopo di aiutare Gabriele Majo – nel suo interesse e/o in quello di altre società del Gruppo - e/o aiutare le società terze qui di seguito elencate a raccogliere informazioni sui suoi interessi ed abitudini così da proporle comunicazioni commerciali, per quanto possibile, di suo interesse o, comunque, coerenti con i suoi interessi.
Come le è già stato fatto presente attraverso l’informativa breve che le è stata proposta all’atto del suo primo approdo su uno dei siti del nostro Gruppo, attraverso le modalità ivi riportate può prestare un consenso unico a che Gabriele Majo e le società terze installino sul suo dispositivo i predetti cookie e pongano in essere i conseguenti trattamenti di profilazione o negare tale consenso a Gabriele Majo ed ogni altra società non utilizzando i servizi dei siti del gruppo.

L'accesso alle pagine dei siti web realizzati e mantenuti da Gabriele Majo (di cui fanno parte i siti indicati sopra) implica per l'utente l'accettazione dell'utilizzo dell'uso dei cookie e delle seguenti condizioni secondo la vigente normativa sulla privacy. In caso l'utente non accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Gabriele Majo potrà effettuare l'opt-out abbandonando le pagine dei nostri siti.

Copyright
La documentazione, le immagini, i marchi e quant'altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della, oppure concesso da terze parti in uso alla Gabriele Majo, così come alle aziende che hanno concesso in licenza software e materiale grafico e multimediale e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

Responsabilità di Gabriele Majo
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.
Pertanto Gabriele Majo , non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Gabriele Majo

Trattamento dei dati personali
L'accesso ad alcune sezioni del sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del sito potranno essere subordinati all'inserimento di dati personali il cui trattamento da parte di Gabriele Majo (di seguito “Gabriele Majo”), quale Titolare del trattamento, avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) .

La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del sito e di conferire i propri dati, in che modo Gabriele Majo tratta i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali compilando gli appositi spazi nelle varie sezioni del sito.

Finalità del trattamento
Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del sito, le finalità del trattamento dei dati personali conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line potranno essere le seguenti:

a) consentire la registrazione sul sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti;
< b) previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, invio di materiale promozionale e pubblicitario, svolgimento di connesse analisi sugli utenti registrati, che consentano a Gabriele Majo di migliorare i servizi e prodotti offerti alla propria clientela); e ciò anche a mezzo di e.mail, fax, mms e sms, previo specifico consenso e fino alla revoca dello stesso;
c) inviare newsletter per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del sito, ricette, menu, consigli del nutrizionista, e tante altre notizie sui servizi Gabriele Majo (sezione “Abbonati alla newsletter” del sito);
d) rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti e servizi Gabriele Majo, alla pubblicità, ovvero al sito (sezione “Contattaci” del sito).

La registrazione degli utenti sul sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti da Gabriele Majo (ad es., quelli di cui ai precedenti paragrafi c) e d)). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi e ordini, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario al completamento delle suddette operazioni.
Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

Natura del conferimento dei dati personali degli utenti
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, ma esso è in parte necessario (cioè per quei dati le cui caselle sono contraddistinte da un asterisco) affinché Gabriele Majo possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l'esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali facoltativi non necessari non comporta alcuna conseguenza.
Categorie di dati personali oggetto di trattamento
Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, ecc.), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali dati vengono trattati al solo fine di effettuare indagini statistiche anonime.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti
I dati personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare - nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili.

Ambito di comunicazione o diffusione dei dati personali degli utenti
I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on line non saranno comunicati a terzi o diffusi, salvo il caso di inserimento nel sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi od operazioni a premio promossi da Gabriele Majo tramite il sito.

Titolare e Responsabili del trattamento
Titolare del trattamento è Gabriele Majo

Responsabili del trattamento sono:
1) Il Sig. Gabriele Majo, titolare del sito
Fornitori di servizi:
Gabriele Majo si avvale di aziende specializzate per quanto riguarda la gestione dei propri server, la connettività, la realizzazione e gestione di software stand alone e web. Gli addetti alla gestione dei suddetti servizi potrebbero entrare in contatto con dispositivi contenenti i dati memorizzati sui nostri server:
1) Gruppo Pegaso di Rodia Maria Teresa, via Abbeveratoia 27a, 43126 Parma, per quanto concerne l’amministrazione e la gestione del sito, e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
2) Euromaster di Roberto Cirianni, Via Agostino Valiero 12, Roma (Rm), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
3) OVH Srl Via Trieste, 25 - 20097, San Donato Milanese (MI), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso o porzioni di sito.

CHIUDI