IL COMMIATO DI MENDES E’ DECISAMENTE PIU’ LODEVOLE DI QUELLO DI SANSONE

image

(gmajo) – Grazie alla segnalazione del nostro lettore Marco, pubblichiamo volentieri il commiato dalla tifoseria gialloblù di Pedro Mendes, decisamente più lodevole rispetto a quello che abbiamo stigmatizzato di Nicola Sansone. Il giovane difensore portoghese ha affidato ad Instagram le seguenti toccanti parole, accompagnate dalla sua foto con la crociata storica in lanina (sine sponsor): “Grazie alla società, grazie a tutti i compagni per questi sei mesi meravigliosi” Ma un grazie speciale va ai tifosi per l’affetto dimostrato in ogni momento! Adesso una nuova avventura mi aspetta, Arrivederci Parma…Grazie”.

image

Tra chi gli ha risposto anche l’attaccante Raffaele Palladino: “In bocca al lupo amico mio… Ricordati cosa ti ho sempre detto”.

Lodevole!

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

L’IDOLO DEL POPOLO DEL WEB CROCIATO NICOLA SANSONE CHOC: “E’ STATA UNA SCELTA MIA. SONO STATO IO A VOLER ANDAR VIA. HO VOLUTO IO QUESTA SOLUZIONE” (video)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

2 pensieri riguardo “IL COMMIATO DI MENDES E’ DECISAMENTE PIU’ LODEVOLE DI QUELLO DI SANSONE

  • 23 Gennaio 2014 in 02:20
    Permalink

    Anche Rosi su Twitter ha scritto un bel messaggio, come Mendes, dove ringrazia la società Parma, i compagni, ma soprattutto tifosi!
    E tutti stanno a rimpiangere Sansone… ma per carità!!!

  • 23 Gennaio 2014 in 09:30
    Permalink

    Ciao ragazzi, fatte salve le CRITICHE COSTRUTTIVE del Direttore nei miei confronti posso dire che ANCORA UNA VOLTA la mia vista DA LINCE aveva previsto TUTTO con LARGO anticipo nel BENEDIRE la vendita del FILISTEO al Sassuolo: fosse stato per me l’avrei spedito con il CORRIERE ESPRESSO già la scorsa estate, ma la MIOPIA di molti di voi ha rallentato la cosa…

I commenti sono chiusi.