JUNIOR TIM CUP / LA SFIDA DEGLI ORATORI, PRIMA DI PARMA-FIORENTINA ARRIDE AL MARIA IMMACOLATA CHE HA BATTUTO IL SAN BENEDETTO 8-6 (le foto)

La Serie A TIM per il secondo anno consecutivo ha aperto le porte degli stadi al calcio degli oratori ospitando la Junior TIM Cup 2013-2014. Oggi, infatti,  le squadre degli oratori Maria Immacolata e San Benedetto si sono sfidate sul campo dello Stadio “Ennio Tardini” di Parma – nel prepartita di Parma-Fiorentina- in un’amichevole terminata con il punteggio di 8-6.
Tutti i ragazzi, che hanno vissuto con entusiasmo la straordinaria esperienza di poter giocare sul campo della Serie A TIM, si sono impegnati con passione fino al fischio finale dell’arbitro. I protagonisti della Junior TIM Cup hanno poi atteso l’ingresso di Parma e Fiorentina per salutare i giocatori delle due squadre, passando così idealmente il testimone dello sport puro e leale che sta alla base del  vero fair play.

La Junior TIM Cup 2013-2014, torneo di calcio a 7 Under 14, promosso da Lega Serie A, TIM e CSI  coinvolge tutte le 15 città in cui viene disputato il massimo Campionato di Serie A TIM.  La fase conclusiva del trofeo sarà disputata tra le migliori squadre vincitrici dei tornei regionali allo Stadio Olimpico di Roma in occasione della finale TIM Cup 2014.

JTC Parma (1024x683)

JTC Parma (2) (1024x683) (2)

JTC Parma (1) (1024x683) (2)

JTC Parma (4) (1024x681) (2)

JTC Parma (5) (1024x683)

JTC Parma (6) (1024x683)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.