IL PARMA VIENE INCONTRO ALLE RICHIESTE DEI TIFOSI E ANCHE OGGI, SABATO, (10-13) APRE LE BIGLIETTERIE DEL TARDINI PER EMETTERE LE TESSERE DEL TIFOSO “ORIGINAL” E “AWAY”. TUTTE LE INFO

(gmajo) – Il Parma Calcio, dimostrando grande sensibilità alle tante richieste dei tifosi (ne abbiamo raccolte molteplici anche noi di stadiotardini.it, girandole alla società), effettuerà un’ulteriore apertura straordinaria, dopo quelle dei giorni scorsi, inclusi ieri, del proprio servizio biglietterie (al primo piano dello Stadio Tardini, scale della Tribuna Petitot a lato del magazzino) anche nella mattinata di oggi, sabato 1° Marzo 2013 (dalle 10 alle 13), per la emissione delle Tessere del Tifoso Y-Blu e le Tessere Fidelity Parma 100, indispensabili, o l’una o l’altra, per poter acquistare il biglietto per assistere al derby con il Sassuolo, al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Ogni giorno il Parma è riuscito ad emettere un massimo di 70 nuove tessere: mentre c’è da ringraziare il personale di biglietteria, coordinato da Corrado Sani,  che si è prestato – su espresso invito del DG Leonardi – al lavoro straordinario delle ultime ore, c’è da sperare che tutto questo entusiasmo non si esaurisca solo con la partita “revival”, che sembra essere un surrogato dell’antico derby del Grana, di cui, evidentemente, c’è tanta nostalgia. Sperando, poi, che ci si fermi a quella, giacché sia da una parte che dall’altra dell’Enza, si avvertono segnali di voglia di confronto ravvicinato tra le due tifoserie rivali: stadiotardini.it, che si è sempre schierata contro la violenza, rinnova l’invito affinché domenica non manchi il buon senso.Per questo volentieri riportiamo, anche all’interno di questo articolo, le parole postate nello spazio commenti dal parmigiano trapiantato a Reggio Emilia Enzo Dallai: “Vivendo a Reggio Emilia da 13 anni con la mia famiglia, per motivi di lavoro , sto cercando, nel mio micromondo di conoscenze in loco di stemperare il clima. Invito tutti a ‘seppellire l’ascia bellica’ e a partecipare numerosi , quello si , alla partita di domenica come se si giocasse realmente in casa del Sassuolo dimostrando maturità , perché in questo momento , infierire contro la Reggiana è come sparare sulla Croce Rossa. D’accordo l’arlia e il campanilismo, ma dimostriamo di essere talmente civilmente sportivi da tifare pro-Parma e non contro….i fantasmi. Rispettiamo il luogo che ci ospiterà , questo per me sarebbe il modo di farci ricordare come “tifo da serie A” anche da questa parte dell’Enza.”

In vista della gara di domenica a Reggio Emilia, tra Sassuolo e Parma, fcparma.com ha condiviso e inoltrato le informazioni rese dalla società neroverde sul proprio sito ufficiale al fine agevolare l’afflusso di tutti i tifosi allo stadio. Anche noi riportiamo volentieri tutte le info che seguono:

"Il Sassuolo Calcio ricorda che, in occasione della partita di domenica contro il Parma, la vendita del settore Curva Ospiti (Gradinata Nord) si concluderà, così come previsto dalla normativa vigente in materia, inderogabilmente alle ore 19 di Sabato 1° Marzo. Resta chiusa la vendita per gli ospiti nel settore di Tribuna Laterale Inferiore E.

Nella giornata di domenica l’acquisto di biglietti per settori diversi dalla Curva Ospiti sarà invece possibile presso i botteghini del Mapei Stadium, aperti dalle ore 12. Si ricorda, come da nuovo protocollo d’intesa sulla "Tessera del Tifoso" del 21 Giugno 2011, che i tifosi residenti in provincia di Parma, se non in possesso di Tessera del Tifoso, non possono acquistare biglietti per la partita Sassuolo-Parma.

ATTENZIONE: si invitano tutti gli spettatori ad arrivare con largo e adeguato anticipo per facilitare l’accesso all’impianto ed evitare ritardi all’ingresso, collaborando, successivamente, al momento dell’uscita per agevolare un regolare deflusso. Domenica al Mapei Stadium l’apertura del cancelli del settore Curva Ospiti è prevista per le ore 11.30; per tutti gli altri settori dello stadio i tornelli apriranno dalle ore 12.30.

Si invitano altresì i tifosi provenienti da Parma con i propri mezzi a raggiungere lo stadio attraverso l’autostrada A1 (uscita Reggio Emilia). Per motivi organizzativi resterà chiuso il cosiddetto parcheggio 1 di Piazzale Lari".

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

2 pensieri riguardo “IL PARMA VIENE INCONTRO ALLE RICHIESTE DEI TIFOSI E ANCHE OGGI, SABATO, (10-13) APRE LE BIGLIETTERIE DEL TARDINI PER EMETTERE LE TESSERE DEL TIFOSO “ORIGINAL” E “AWAY”. TUTTE LE INFO

  • 1 Marzo 2014 in 10:50
    Permalink

    Nn si sa ad oggi quanti biglietti siano stati venduti?

  • 1 Marzo 2014 in 11:44
    Permalink

    Ringraziamo Corrado e la Betty del servizio biglietteria per la disponibilità e la pazienza dimostrati in questi giorni anche a fronte delle lamentele sulla lentezza non a loro imputabile ma ai tempi tecnici indispensabili per il rilascio immediato delle tessere

I commenti sono chiusi.