venerdì, Luglio 19, 2024
In EvidenzaNewsVideogallery Amatoriale

OMAGGIO DELLA RAI ALL’EUROPARMA DOMANI A DRIBBLING (RAI DUE ORE 13.30), CON HENRY ROTELLI CHE CANTA IL “VINCERO’”, “PARMA VOLADORA” E L’INNO “PARMA SEI FORTE”

SLIDE HENRY ROTELLI ALLO STADIO TARDINI(gmajo) – I lettori di stadiotardini.it conoscono perfettamente Henry Rotelli, l’Armstrong o Pavarotti pramzàn, in grado di passare, grazie alle uniche qualità vocali che lo contraddistinguono, dal Vincerò del Nessun Dorma al Parma Voladora o l’Inno Parma Sei Forte. E sono proprio questi tre brani che ieri ha cantato “live” davanti alla porta Monumentale dello Stadio Ennio Tardini per le telecamere di Dribbling, il settimanale patinato del sabato di Rai Due, che ha dedicato un servizio all’Euro-Parma firmato da Saverio Montingelli che andrà in onda domani, 22 Marzo 2013, alle 13.30. Nella video intervista esclusiva che trovate sotto, Rotelli ha raccontato in esclusiva a stadiotardini.it, tutta la sua grande emozione quando ha ricevuto la telefonata della produzione della Rai che chiedeva la sua disponibilità alla esecuzione, tassativa per inviare la troupe nel Ducato. Seguendo perfettamente le istruzioni degli operatori e dei cameraman Henry Rotelli ha eseguito i tre brani richiesti, immaginiamo con la stessa disinvoltura con cui, alla conclusione della nostra amabile chiacchierata, si è prestato a sorpresa a cantare per noi, senza accompagnamento alcuno, la mitica Parma Voladora, dopo la recita della ex preghiera di Padre Bacco, ora trasformata in Medicina di Padre Bacco: qualche bacchettone, infatti, aveva fatto rimuovere alcuni video che la riproducevano su YouTube, che evidentemente all’inizio l’aveva ritenuta blasfema, anche se poi sono stati riabilitati e rimessi regolarmente on line. L’anno del Centenario Crociato è stato ricco di soddisfazioni per Henry Rotelli: oltre alla apparizione sulla Rai di domani in Dribbling, ricordiamo come – magari anche grazie al nostro pressingsia stato anche fatto cantare all’intervallo della Sfida delle Stelle del Centenario del 14 ottobre scorso al Tardini. Ma il filo gialloblù che unisce il menestrello alla squadra di calcio ducale è bello lungo e ci riporta ai mitici anni 90, quando l’inno Parma sei Forte, scritto dal M° Romano Arpiani, e da lui cantato, era stato “reclamizzato” perfino da Tino Asprilla, come documentato in un articolo d’epoca della Gazzetta dello Sport, vergato da un giovanissimo Luigi Garlando…

INTERVISTA ESCLUSIVA DI GABRIELE MAJO AD HENRY ROTELLI, PROTAGONISTA DI UN SERVIZIO SUL PARMA DI DRIBBLING SU RAI DUE

 

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

HENRY ROTELLI CON “PARMA VOLADORA” AL TROFEO DEL CENTENARIO. IN SERATA IL PIANOBAR DEL MENESTRELLO HA ALLIETATO LA CENA ALLA CLUB HOUSE DI COLLECCHIO

TRA LE STELLE DEL CENTENARIO CI PIACEREBBE CHE BRILLASSE ANCHE QUELLA DI HENRY ROTELLI, LA CUI VOCE HA ACCOMPAGNATO I MOMENTI GLORIOSI DEI GIALLOBLU’ IN EUROPA

L’ARMSTRONG PRAMZAN HENRY ROTELLI E’ LA SUPERSTAR DELLA FESTA DEI DANE’ – I video della sua performance

LA FESTA DEI DANE’ ALL’ASTRA, VIDEOGALLERY AMATORIALE (gli interventi di Burani, Manfredini, Melli e Pavarini

PONTE A NORD / LA FOTOGALLERY DI STADIOTARDINI.COM ISPIRA LA VIGNETTA DI PRAMZANBLOG.COM

SHOW DI HENRY ROTELLI CHE A BRACCETTO COL SINDACO CANTA PARMA VOLADORA

HENRY ROTELLI CANTA A LEONARDI L’INNO DEL PARMA IN EUROPA

HENRY ROTELLI SUPERSTAR ALLA FESTA DEI CINGHIALI GIALLOBLU’ AL CIRCOLO TOSCANINI – video amatoriali

I CINGHIALI GIALLOBLU’ IN FESTA AL CIRCOLO TOSCANINI – Video amatoriali della serata

Edit

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

2 pensieri riguardo “OMAGGIO DELLA RAI ALL’EUROPARMA DOMANI A DRIBBLING (RAI DUE ORE 13.30), CON HENRY ROTELLI CHE CANTA IL “VINCERO’”, “PARMA VOLADORA” E L’INNO “PARMA SEI FORTE”

  • poteva cantare anche la gigiasa in tal canel 🙂

    • Questi “fake”… Capisco che sul noto forum fiocchino, ma qui, per cortesia, evitiamo le molteplici identità.
      Cordialmente
      Gmajo

I commenti sono chiusi.