ESCLUSIVA STADIOTARDINI.IT– AL RIVER ABBIAMO VESTITO ROSY MAGGIULLI CON LA NUOVA MAGLIA CROCIATA – Fotoservizio di Luigi Vetrucci

rosy maggiulli maglia crociata al river slide foto stadiotardini.it foto luigi vetrucci(gmajo) – Il vero scoop di StadioTardini.it ? Essere i primi a essere riusciti a fotografare vestita (relativamente, of course) Rosy Maggiulli. Per di più in piscina. Al River. E’ la stessa ex gieffina a scherzarci su, ben conscia che in giro per il web si trovano immagini decisamente meno castigate di quelle che noi desideriamo proporvi in questo fotoservizio esclusivo, realizzato dal fotografo Luigi Vetrucci (riproduzione riservata), che si pone il fine di valorizzare, attraverso la bellezza della modella, simpatizzante del Parma Calcio, la nostra cara e amata maglia crociata, nella nuova versione 2014-15.   

@ESCLUSIVA STADIOTARDINI.IT – FOTO DI LUIGI VETRUCCI – RIPRODUZIONE RISERVATA

L’eventuale pubblicazione, anche parziale, delle foto deve essere esplicitamente autorizzata da StadioTardini.it – Info: 335.8400142

DSC_4740 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4750 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4752 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4754 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4762 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4766 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4773 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4777 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4787 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4790 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4791 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4793 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4794 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4798 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4813 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4835 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4837 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4842 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4846 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4847 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4848 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_4856 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5091 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it DSC_5092 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini itDSC_5093 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5094 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5096 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5097 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5098 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5100 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5103 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5103 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5106 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5107 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5109 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5116 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5119 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5122 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5124 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5136 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5141 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5143 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5168 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5172 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5179 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5182 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5183 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

DSC_5243 Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci per stadiotardini it

@ESCLUSIVA STADIOTARDINI.IT – FOTO DI LUIGI VETRUCCI – RIPRODUZIONE RISERVATA

L’eventuale pubblicazione, anche parziale, delle foto deve essere esplicitamente autorizzata da StadioTardini.it – Info: 335.8400142

DSC_5247 Gabriele Majo direttore di stadiotardini it e Rosy Maggiulli Foto Luigi Vetrucci

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

53 pensieri riguardo “ESCLUSIVA STADIOTARDINI.IT– AL RIVER ABBIAMO VESTITO ROSY MAGGIULLI CON LA NUOVA MAGLIA CROCIATA – Fotoservizio di Luigi Vetrucci

  • 1 Agosto 2014 in 13:41
    Permalink

    conosco conosco pero’ di cognome fa Maggiulli,ovvio che ti tremava la …tastiera,non so se portando un crociato cosi’ al tardini sarei in grado di …non dico di riprenderla ma di riprendermi 🙂

    • 1 Agosto 2014 in 13:44
      Permalink

      Chiedo venia per l’errore. Ma mi tremava la tastiera…

  • 1 Agosto 2014 in 14:29
    Permalink

    Ricapitolando.

    -Dondi una pallidissima e triste fotocopia del Direttore.
    -Savarese che scrive, uhm, citazioni un po’ così, tanto per.
    -Majo si butta sulle foto osè per “valorizzare la maglia”.
    -Luka Russo disperso (per fortuna?) nei commenti agli articoli.

    Dottor Majo, non pensa che una bella vacanza rigenerante possa servire a Lei e alla suo blog-quotidiano?

    Un saluto sincero,

    Beppe from the Street of L.A.

    • 1 Agosto 2014 in 14:31
      Permalink

      Pensavo che almeno le foto castigate (quelle osèe non le ho pubblicate) fossero di suo gradimento…

      Ferie? No no… Abbiamo un patto coi lettori da rispettare…

    • 1 Agosto 2014 in 15:05
      Permalink

      Debbo amaramente constatare che siamo alle solite, ci si trincera dietro un nickname – e questo è il fatto veramente triste- per sparare a zero su persone che nemmeno si conoscono e con le quali non ci si è mai confrontati. Complimenti sig. Aronica, ottima mossa, le fa onore. Sarei curioso di vedere le sue produzioni, ci mostri la sua allegria. A quel punto sarò ben felice di eclissarmi, e con me la triste e sbiadita fotocopia (mica tanto, considerata la maggiore stazza!) di Majo.

      saluti

      • 1 Agosto 2014 in 16:11
        Permalink

        Mi scusi Dondi ma la invito a scendere dal pero e smetterla con queste stupidate. Lei scrive su internet in uno spazio pubblico e si becca le critiche di qualsivoglia lettore. Per me il suo modo di porsi scimmiotta (male) quello del Direttore. Questa opinione è mia (condivisa anche da altri amici e conoscenti), se ne faccia una ragione. Quanto al nickname, la invito ancora una volta a scendere dal pero. Per farLe una critica debbo usare nome e cognome? Dove sta scritto? Siamo su internet, baby. Diverso sarebbe se io rivolgessi strali alla sua persona, ma qui io sto criticando il suo modo di fare su Stadiotardini.it, non la sua vita privata. Si svegli, prima di replicare piccato come un bimbo a una critica sul suo modo di scrivere. Tralascio questa frase per pudore “Sarei curioso di vedere le sue produzioni, ci mostri la sua allegria. A quel punto sarò ben felice di eclissarmi […]”? No, non tralascio. Ma si rende conto? Per criticarLa dovrei essere a mia volta uno scribacchino? Ma il pero su cui vive quanto è alto? Lei per caso, gioca a calcio in Serie A visto che scrive di una squadra di Serie A?

        Suvvia, Mister Dondi, suvvia.

        • 1 Agosto 2014 in 16:34
          Permalink

          Non è mio uso replicare a chi utilizza un tono volutamente perentorio ed impositivo come il suo, non giova al dibattito. Le critiche sono positive quando argomentate con riferimenti circostanziati, altrimenti sono solo prese di posizione. Se lo desidera sono disponibile ad ascoltare le sue argomentazioni sul fatto che io scimmiotterei male il direttore, potrebbe servire a migliorarmi.
          Contatti pure Majo in privato, le fornirà la mia email alla quale sono disponibile a starla a sentire, purchè deponga la sua forzosa aggressività. Si accorgerà di avere di fronte un interlocutore che non sta su nessun pero…anzi!

          La aspetto!

    • 2 Agosto 2014 in 13:26
      Permalink

      pure ‘e pulluce tenen ‘a tosse…

  • 1 Agosto 2014 in 14:41
    Permalink

    E-VACCO CA….

    • 1 Agosto 2014 in 14:42
      Permalink

      Con questa mossa facciamo rientrare le tue dimissioni?

      • 1 Agosto 2014 in 15:17
        Permalink

        No Majo, L’HANNO FATTA TROPPO GROSSA. E glielo dico cridando per rafforzare il discorso.
        Poi si dice che le foto della tipa nuda non le possiamo vedere perchè il PALAZZO e ANCHE QUALCHE CASA A SCHIERA non vuole x favorire quelli del Torino anke se lontani dal River. E secondo me dietro tutto queste c’è ABETE.
        Il mio studio (il)legale mi ha detto che avrei diritto secondo una sentenza, facendo ricorso, arrampicandomi su degli specchi, inventando una strategia complessa da non capirci una mazza… a vedere almeno le tette della tipa. Se mi dirà di no… sarà la prova provata del GOMBLODDO.

        PS: complimenti x le foto!!!! 😀

        Comunque vedendo i galloni della tipa mi sono quasi commosso, come il Bepi ai temi dello anofficial

  • 1 Agosto 2014 in 16:03
    Permalink

    Lei andrebbe bene anche con quella verde 🙂

    • 1 Agosto 2014 in 17:30
      Permalink

      No so…. con perizoma verde o con perizoma nero?

      PS: Avevate mai visto Majo sorridere così?

      • 1 Agosto 2014 in 17:50
        Permalink

        Marcello, va bene che sei dimissionario, però sei messo bene anche tu a soffermarti sul mio sorriso anziché sulla cinquantina di scatti di rosy 🙂

        • 1 Agosto 2014 in 17:56
          Permalink

          Mi creda subito non l’avevo vista (o ha aggiunto le ultime foto dopo?).
          Comunque vedendola mi sono detto tra me e me “guerda col culà ed Majo cla brasé col figon li…”
          (Il culano era nel senso di “fortunato”).
          😛

          • 1 Agosto 2014 in 18:03
            Permalink

            Si, le ho caricate mano a mano, per cui all’inizio c’erano le prime dieci, poi via via tutte le altre, con la mia a chiudere la serie a mo’ di firma…
            E non é finita… restate sintonizzati su stadiotardini.it anche nel weekend e non resterete delusi…

  • 1 Agosto 2014 in 17:06
    Permalink

    dategli il calcio e la gnagna agli italiani,poi vanno a votare e si vede

  • 1 Agosto 2014 in 17:33
    Permalink

    Poverina, sta cercando marito forse? perché così non lo trova di sicuro. Quello che c’ha lei, ce l’han tutte e solo quelle “ritrose e difficili a sganciarla” si rendono affascinanti. Quindi tesoro copriti che ti rendi più interessante.

    • 1 Agosto 2014 in 17:46
      Permalink

      Infatti noi l’abbiamo coperta di crociato per renderla più interessante…
      Cmq non credo che sia in cerca di marito…
      Sul fatto, poi, che quel che ha lei ce l’hanno tutte, diciamo che ci sono alcune più tutte di altre…
      Cmq anche la Pausini sostiene che una certa cosa ce l’han tutte…

  • 1 Agosto 2014 in 17:50
    Permalink

    Si va be, sarebbe come dire che tutte le macchine hanno un motore e una carrozzeria. Vero ma tra na sincsent e na Fereri ghe na bela diferensa… Poi perchè dovrebbe quattarsi? Se io voglio guardare una bella macchina mica chiedo al negoziante di quattarla x renderla + interessante…
    Ve…. tzarè miga n culà o un pret fels?
    Rispetto per i sessualmente diversi mo sensa slargheros trop…

  • 1 Agosto 2014 in 17:53
    Permalink

    No, forse sono solo una donna più figa di lei. 🙂

    • 1 Agosto 2014 in 18:01
      Permalink

      sai che me lo sentivo? avevo percepito la tua grande sensibilità.
      (e cme son fels)
      😀

    • 1 Agosto 2014 in 18:09
      Permalink

      Se cosi fosse saremmo lieti di ospitare una sua fotogallery amatoriale in maglia crociata il prossimo weekend…
      A proposito, se qualcuno conosce babycrociata o come cavolo si chiama e le dice che se vuole posare per noi mi fa un piacere…

      • 1 Agosto 2014 in 18:16
        Permalink

        Grazie Majo!!!!!
        (ki lu al ghe becha n totel!)
        Parpaglia, campari makkiati a-macca e limaccioso river.

        • 1 Agosto 2014 in 18:44
          Permalink

          Campari makkiati a macca??? Non capisco…
          A parte che preferisco i mojito…

          • 1 Agosto 2014 in 18:51
            Permalink

            La mia teoria difensiva è che se paghi 4 campari makkiati puoi anke non pagare il quinto. Anke perkè se non volevo pagare… ne pagavo 4???? Mio zio ha dato l’ok dopo essere andato alla corte di giarola.
            Il mojto al va be. Basta non abbeverarsi al fiume limaccioso. La balneazione è possibile ma l’acqua non è potabile.

  • 1 Agosto 2014 in 18:02
    Permalink

    figa ,ve che lavor di gente cla salta fora che non gliene frega niente dell’europa league

    • 1 Agosto 2014 in 18:13
      Permalink

      Guarda che squadra che abbiamo presidente non ce ne frega niente dell’Europa League!!!!!

      • 1 Agosto 2014 in 18:54
        Permalink

        Lascia stare quella canzone portasfiga. Anche l’altra sera l’hanno intonata e potevano anche evitare visto che ad altri andare in europa league fregava eccome. E le circostanze per cui non ci siamo, ma c’é il Toro non aiutano a sorriderci su…

  • 1 Agosto 2014 in 18:15
    Permalink

    Non mi interessa la visibilità grazie, non voglio l’attenzione di tutti ma di chi voglio io, e chi voglio io, ha “ampie e approfondite” private fotogallery della sottoscritta. 🙂 Ma non togliamo attenzione alla Signora sopra che evidentemente ha bisogno di sentirsi gratiFICAta così. 😉

    • 1 Agosto 2014 in 19:00
      Permalink

      Cartier però così è come la ricevuta di Leonardi. Ci sarà… ma senza vederla non possiamo esserne sicuri al 100%. Magari sei una delle vecchie del CCCP 😀 (Centro Coordinamento Club Parma) gelosa della TIFOSA (la ga la maja dal Perma) protagonista del servizio. Poi qui mica siamo dei tifosi libidinosi ke vogliono vedere le donne ignude!!!!! Anzi. E’ solo per accertare la verità, se sei figa o no. Ci spinge la voglia di risolvere i misteri e di conoscere la verità.
      😛
      Cmq per rigore scientifico ti dovresti vestire come la tipa qui.

    • 1 Agosto 2014 in 19:04
      Permalink

      Cartier, lei mi sembra coerente come Ghirardi… prima suggerisce a rosy di coprirsi e di non sganciarla facilmente pet essere affascinante e poi viene qui a vantarsi perché il suo uomo ha ampie sue fotogallery personalizzate… ma come? Così, ai suoi occhi, non si rende interessante… si copra. Distrugga i file…

  • 1 Agosto 2014 in 19:15
    Permalink

    No Majo, io non sono nella Avellino’s list 😀 che credo sia moooolto exclusive.

      • 1 Agosto 2014 in 19:32
        Permalink

        Mi pare i Boys abbiano raccolto i nomi per farsi fare i biglietti dall’Avellino. Materialmente non posso proprio immaginare chi glieli farà…. Sa è un mistero tipo quello di Cartier….

  • 1 Agosto 2014 in 19:25
    Permalink

    comunque la prossima volta chiamami che le reggo il flash col mio trepiedi 🙂

  • 1 Agosto 2014 in 19:33
    Permalink

    Viste le doti della Rosy, io avrei fatto il servizio con i pantaloncini del Parma e senza la maglia! Spero che il servizio non sia stato fatto oggi perché dalle 14.30 ero anch’io al River e mi sarebbe piaciuto vedere la protagonista!

    • 1 Agosto 2014 in 19:44
      Permalink

      No il servizio lo abbiamo fatto tra le 11 e le 13 circa di ieri, giovedi. Oggi al river c’ero solo io (dalle 16). Comunque rosy, indipendentemente dai reportage fotografici, è spesso al river…
      Cordialmente gmajo

  • 1 Agosto 2014 in 19:57
    Permalink

    e’ un river …limaccioso c’e pieno di rane ,san san san san le belle rane san le belle rane san (arivva qui la zanzara)

    • 2 Agosto 2014 in 10:29
      Permalink

      ma belle sono le zane 😀 davanti e didietro.
      le rane….. fritte!!!
      La pesca a strascico? Nel fiume limaccioso al Maretto. Etor ke Forte dei Marmi
      Nessuna CARPA vale il CEFALO che ci avete regalato. Grazie. Maretto-Boys. Marcello RITORNA I CAMPI SONO IN FIORE.

  • 1 Agosto 2014 in 22:11
    Permalink

    Majo la invidio di brutto. È riusciuto per qualche minuto a non farmi pensare all Europa league. Che gnocca…

  • 2 Agosto 2014 in 08:42
    Permalink

    Bella gnocca

  • 2 Agosto 2014 in 14:13
    Permalink

    Uau che maschietti focosi, tutti d’un pezzo, assolutamente imprevedibili…brrrrrrrrrrrr, sono tutta un brivido! Beh, tanto per cominciare, sono più magra, ho un davanzale naturale molto più fornito e ho un viso più bello. Se proprio siete tanto curiosi, chiedete a Paolo Conti, lui mi ha vista l’anno scorso dopo il derby di fine campionato, al ricevimento lì al centro sportivo di Collecchio. Ero arrivata molto in ritardo e indossavo un abito verde bottiglia senza maniche..capelli chiari, mossi…Capisco comunque perchè le firme illustri se ne siano andate da qui, dai, usare la maglia per parlare di cagate. Bravi, continuate così.

    • 2 Agosto 2014 in 14:55
      Permalink

      Bene, cercherò nella fotogallery in archivio o chiederò a paolo conti alla proma occasione…
      Però sarei ancor più curioso di sapere quali sarebbero le firme illustri che ci avrebbero abbandonato…
      Comunque è difficile accontentare tutti: se facciamo approfondimenti seri sulla mancata licenza uefa siamo pesanti, se facciamo alleggerimento estivo con fotogallery di una bella ragazza che valorizza le nuove maglie del parma siamo leggeri… eppure io penso che la ricetta migliore sia miscelare queste componenti…

    • 2 Agosto 2014 in 17:44
      Permalink

      ma smettila che hai l’osso di seppia, si vede da come scrivi rasa d’un imbambi’ 🙂

  • 2 Agosto 2014 in 15:35
    Permalink

    Direttore, al lume dei commenti qui presenti , che ne diresti di organizzare un concorso di bellezza del tipo MIss Stadiotardini?

    • 2 Agosto 2014 in 16:35
      Permalink

      Ovviamente il posto di presidente della giuria è tuo…

  • 3 Agosto 2014 in 13:36
    Permalink

    Assioma volpa vecia !!! Al la sgamè !!! Ma si capiva già dal primo commento !!! Un po’ morti di f..a mi sta bene. Ma coglioni del tutto no !!! Cartier … ti posso toccare… Mo va a cagher !!!

    • 3 Agosto 2014 in 13:42
      Permalink

      Cartier non si può toccare… Cartier non è per tutti…

      • 3 Agosto 2014 in 17:10
        Permalink

        cartier cardin gucci….nun te regghe chiu 🙂

I commenti sono chiusi.