ALLUVIONE PARMA / CON UN VIDEO IL SINDACO RINGRAZIA I VOLONTARI (BOYS SOTTINTESI): “SONO IL CUORE PULSANTE DI PARMA”. NOVE SCUOLE RESTERANNO CHIUSE FINO A SABATO

(gmajo) – Sono sottintesi anche i Boys nel grazie video-postato dall’internauta sindaco di Parma Federico Pizzarotti agli angeli del fango in queste ore al lavoro nella zona sud ovest della città: “Con questo video vogliamo ringraziare tutti i volontari che con il loro generoso impegno stanno contribuendo a risollevare la città. Sono il cuore pulsante di Parma”. Federico Pizzarotti si legge sul canale youtube municipale.

 

Questo, invece, l’ultimo post del sindaco dopo l’ennesimo sopralluogo  nell’epicentro del disastro:

“Ci sono delle criticità temporanee. I tanti rifiuti ammassati dagli svuotamenti delle cantine e delle case hanno dei rallentamenti nel ritiro, a causa della velocità con cui sono stati raccolti. Iren sta recuperando mezzi dalle province limitrofe, verranno attivati entro sera. Da domani verranno attivati bagni chimici e un punto ristoro della protezione civile. Si è sfondata una fogna, a causa del tanto fango, e stiamo approntando un piano d’emergenza per ripristinare la situazione. È il momento più critico e serve pazienza e determinazione”

 

Ecco l’elenco delle scuole in cui sarà sospesa l’attività educativa nelle giornate di giovedì 16 venerdì 17 e sabato 18 ottobre

Nido d’infanzia Zucchero Filato Via Torrente Pessola 4

Nido d’Infanzia Palloncino blù Via Ognibene 25/A

Scuola Infanzia Zanguidi Via Torrente Pessola 4

Scuola Infanzia Coccinella Via Pelicelli 16

Scuola Infanzia Locomotiva Via Malvisi 1/a

 

ISTITUTO COMPRENSIVO “D’ACQUISTO”

Primaria MARTIRI DI CEFALONIA Via Pelicelli 8/a

Secondaria di I grado D’ACQUISTO Via Pelicelli 10/a

Primaria RODARI Via Ognibene 25/a

Si è invece reso necessario prolungare la chiusura della scuola d’infanzia Abracadabra in Via Stirone 2/A fino a data da definirsi in relazione alla durata dei lavori di ripristino.

Tutte le altre strutture educative e scolastiche potranno riprendere la regolare attività dalla giornata di domani, giovedì 16 ottobre, compresa la scuola de La Salle in via Berzioli 20/A, che però sarà accessibile solo dalla tangenziale del Ducato.

 

Ricordiamo che sono state revocate, con apposita ordinanza, le limitazioni al traffico di domani – giovedì 16 ottobre 2014

 

Un altro video, sempre inserito sul canale Youtube comunale, mostra “il giorno seguente l’alluvione alla residenza per anziani Villa Parma e alcuni momenti della centrale operativa di via del Taglio”

 

 

 

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

ALLUVIONE PARMA / LA VIDEO CLIP DI ALEX BOCELLI SULL’INTERVENTO DEI VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE DOPO L’ESONDAZIONE DEL BAGANZA

UNA CORDATA MEDIORIENTALE PER IL PARMA? LO IPOTIZZA RADIO PARMA: E’ TORNATA “PALLA IN TRIBUNA”, CON IL CALCIO MISCELATO ALL’INFORMAZIONE DI SERVIZIO SULL’ALLUVIONE

A GENOVA ANTONINI HA PRESO IL BADILE PER SPALARE IL FANGO: A PARMA NON SOLO NON L’HA IMITATO NESSUN CALCIATORE, MA NESSUNO DI LORO HA NEPPURE CINGUETTATO SOLIDARIETA’…

ALLUVIONE A PARMA / CENTRALE TELECOM ALLAGATA IN VIA PO: DISAGI CON LE COMUNICAZIONI TELEFONICHE E INTERNET. PERFETTAMENTE FUNZIONANTE LA COMPAGNIA LOCALE COMeSER

ALLUVIONE PARMA / I BOYS: SU LE PALE, SIAM PARMIGIANI. I DUBBI SUL “118 UNICO” LUNEDI’ IN GINOCCHIO PER ORE. CELLULARI TIM ANCORA KO. L’ELENCO DELLE SCUOLE CHIUSE. DA YOUREPORTER I VIDEO DI IERI

ALLUVIONE A PARMA / SERVONO VOLONTARI PER SPALARE IL FANGO. I VIDEO E LE FOTO DIFFUSE DAL COMUNE DI PARMA. “PALLA IN TRIBUNA” SOSPESA PER DAR SPAZIO ALLE STRAORDINARIE DEL TG

L’ALLUVIONE A PARMA NEL RACCONTO DEL SINDACO PIZZAROTTI E DEI VIDEO DI YOUREPORTER. TUTTI GLI AGGIORNAMENTI A CURA DELL’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI PARMA

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.