martedì, Maggio 28, 2024
In EvidenzaNews

ENERGY T.I. GROUP NON “CORNIFICA” IL PARMA: IN DUE DISTINTE NOTE STAMPA IL PRESIDENTE TEDESCHI E L’A.D. GIULI SMENTISCONO L’INTERESSAMENTO PER L’AVELLINO

(gmajo) – Antonella Lombardi dell’ufficio stampa di Energy T.I. Group oggi è stata particolarmente attiva avendo inviato alla redazione di StadioTardini.it due differenti note stampa, la prima (personalizzata) del presidente Gaetano Tedeschi, la seconda (collettiva) dell’A.D. Roberto Giuli in cui entrambi smentiscono categoricamente l’interesse della holding energetica – socia di minoranza e sponsor del Parma F.C. – per la società Avellino A.S., roberto giuli tommaso ghirardidopo il diffondersi di indiscrezioni in questo senso (doverosamente riportate anche da noi, poiché imbeccati da un nostro lettore e comunque  in ossequio al diritto di cronaca, seppure chiosando e con l’aggiunta della significativa frase informale di Tedeschi: “Basta che mi vedano a una partita per far scattare una ridda di voci”, nell’articolo a mia firma postato ieri dal titolo: “Tedeschi e Imborgia per un Avellino alla parmigiana targato Energy T.I. Group?”. Tutto questo fervore credo che possa esser ricondotto al contratto che Energy T.I. Group ha di sponsorizzazione imageIN VIA ESCLUSIVA (come specificato da Giuli nel suo breve comunicato) con il Parma F.C. S.p.a., club che la multinazionale, dunque, non intende in alcun modo “cornificare” con l’Avellino, “vecchia fiamma” di Tedeschi. Un amore non rinnegato nel comunicato a sua firma, ma che non coinvolge in alcun modo la società nella quale ricopre la carica di Presidente. Ciò non toglie che, magari a titolo personale, possa prima o poi aiutare il sodalizio di cui è stato presidente in due differenti tranche, e che continua a seguire con interesse e simpatia.

LA COMUNICAZIONE DI GAETANO TEDESCHI A STADIOTARDINI.IT

Gentilissimo Gabriele Majo,

In merito alle notizie apparse nella giornata di ieri 30 settembre 2014 e di oggi sul web e sulla carta stampata, intendo precisare che le mie conoscenze in ambito calcistico, che appartengono al mio trascorso in tale settore e che è assolutamente normale che io continui a mantenere, non devono ingenerare l’erronea convinzione che ENERGY T.I. GROUP S.p.A. (società nella quale ricopro la carica di Presidente ) persegua qualsivoglia interesse ad intraprendere attività di partnership e/o sponsorizzazione o di acquisizione di partecipazioni in società calcistiche, in quanto già legata al Parma F.C. S.p.A., sia per l’attuale stagione calcistica che per le successive fino al 2021.

Ing. Gaetano Tedeschi

Presidente ENERGY T.I. GROUP S.p.A.

LA NOTA STAMPA DI ROBERTO GIULI, A.D. DI ENERGY T.I. GROUP

Gentilissimi,

Con riferimento agli articoli recentemente comparsi su web e carta stampata, ritengo doveroso puntualizzare che la ENERGY T.I. GROUP S.p.A. non è interessata ad intraprendere alcun tipo di attività di partnership e/o sponsorizzazione o di acquisizione di partecipazioni in società calcistiche, in quanto legata al Parma F.C. S.p.A. in via esclusiva, sia per l’attuale stagione calcistica che per le successive fino al 2021.

Dott. ROBERTO GIULI

A.D. ENERGY T.I. GROUP S.p.A.

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

TEDESCHI E IMBORGIA PER UN AVELLINO ALLA PARMIGIANA TARGATO ENERGY T.I. GROUP?

CALCIO & CALCIO / TEDESCHI: “HO LAVORATO NEL CALCIO E CON ZEMAN, MA LE DECISIONI SPORTIVE SPETTANO IN TOTALE AUTONOMIA ALL’ATTUALE MANAGEMENT”

PARMA F.C. / C’E’ ATTESA PER IL NUOVO PRESIDENTE: SARA’ SCHINELLI A RAPPRESENTARE LA FAMIGLIA GHIRARDI? MENO PROBABILE L’IPOTESI TEDESCHI (ENERGY T.I.)

TEDESCHI SVELA A PARMALIVE TUTTI I SEGRETI DELLA PARTNERSHIP TRA ENERGY T.I. GROUP E IL PARMA FC

SPETTABILE SETTORE CROCIATO, MA CHI MAI HA DEFINITO IL PRESIDENTE DI ENERGY T.I. GROUP GAETANO TEDESCHI UN FANTASMA, UN UOMO MISTERIOSO O CHE HA QUALCOSA DA NASCONDERE?

TEDESCHI A SPORTAL: “GHIRARDI RESTA IL N.1 ASSOLUTO IN SOCIETA’”

QUELL’APERITIVO BENEAUGURANTE CON GAETANO TEDESCHI ALL’AQUILA LONGHI PER LA PRESENTAZIONE DI “ON THE ROAD CON L’EURO PARMA” DEL NOSTRO LUCA SAVARESE. I video dell’evento e la fotogallery amatoriale

QUELL’APERITIVO BENEAUGURANTE CON GAETANO TEDESCHI ALL’AQUILA LONGHI PER LA PRESENTAZIONE DI “ON THE ROAD CON L’EURO PARMA” DEL NOSTRO LUCA SAVARESE, CHE CI RACCONTA LA SUA GIORNATA SPECIALE

LEONARDI SVELA: “LE TRATTATIVE PER LE COMPARTECIPAZIONI SONO STATE FATTE NELLA SEDE MILANESE DI ENERGY T.I. GROUP, DOVE MI HANNO ANCHE CONCESSO DI FUMARE…”

ENERGY TI GROUP NON VIENE MENO AL SUO IMPEGNO CON PARMA

CALCIO & CALCIO PIU’ / MAJO SPIEGA IL PROGETTO ENERGY-ABBONAMENTI

QUEL PATTO VERBALE COI PARMIGIANI CHE IL LEO HA FIRMATO COL RUFFO, IL RUOLO DI ENERGY T.I. GROUP E LA CAMPAGNA ABBONAMENTI, editoriale di Gabriele Majo

PERCHE’ FONDO LE MIE SPERANZE IN ENERGY T.I. GROUP E NEL SUO PRESIDENTE – Editoriale di Gabriele Majo

ANGELLA DAL TG DI TELEDUCATO: “ENERGY TI GROUP RISULTA CONTROLLATA AL 100% DALLA SOCIETA’ ANONIMA LUSSEMBURGHESE INIZIATIVE IMMOBILIARI SA”

CALCIO & CALCIO PIU’ / MAJO: “E’ LEONARDI IL REGISTA DELL’OPERAZIONE ENERGY T.I.”.

CALCIO & CALCIO PIU’ / ANGELLA: “IL PRESIDENTE DELLA ENERGY TI GROUP E’ STATO A CAPO DELL’AVELLINO E FU DIRETTORE GENERALE DELLA PARMIGIANA BONATTI”

SECONDO LA GAZZETTA DI PARMA IL PRIMO EFFETTO DELL’ARRIVO DI ENERGY T.I. NELLA SOCIETA’ CROCIATA E’ IL RINNOVO DEL CONTRATTO DI PIETRO LEONARDI FINO AL 2019

I VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI “ENERGY T.I.”, IL NUOVO SPONSOR E SOCIO DEL PARMA FC E IL COMUNICATO UFFICIALE

GIULI A STADIOTARDINI.IT: “ENERGY T.I. APRIRA’ ENTRO GIUGNO UNA SEDE A PARMA E OFFRIRA’ AI TIFOSI CONVENIENTI SERVIZI DEDICATI PER ENERGIA ELETTRICA E GAS NATURALE”

CONFERMATA L’ANTICIPAZIONE DI STADIOTARDINI.IT: ENERGY T.I. E’ IL NUOVO MEGA-SOCIO DI GHIRARDI, CHE ENTRA DIRETTAMENTE NEL CAPITALE DEL PARMA F.C. VERSANDO 25 MILIONI IN 10 ANNI

LA CONFERENZA DI TOM GHIRARDI? POTREBBE ESSERE PER LA PRESENTAZIONE DI UNA NUOVA SINERGIA CON “ENERGY T.I. GROUP” (GIA’ SPONSOR DEL NOVA GORICA)

CALCIO & CALCIO PIU’ / IMBORGIA: “A PARMA, PIAZZA IDEALE DOVE NESSUNO TI ASSALE, TORNEREI VOLENTIERI, MA LEONARDI RESTERA’ ANCORA A LUNGO…”

ALLA GAZZETTA DI PARMA IMBORGIA FA CAPIRE DI ESSER ANDATO VIA PER MOTIVI DI CARATTERE ECONOMICO. E INTANTO IL PADOVA COMUNICA DI NON AVERLO CONTATTATO

L’INATTESO ADDIO DI IMBORGIA CHE POTREBBE PASSARE AL PADOVA ALLA PARMIGIANA DI PENOCCHIO

CALCIO & CALCIO PIU’ /  POST-LEONARDI: IMBORGIA E’ IN POLE POSITION

CALCIO & CALCIO PIU’– DOPO L’ALLARME ROSSO LANCIATO IERI SERA DA GHIRARDI CI SI E’ CHIESTO CHI POSSA ESSERE IL SOSTITUTO IDEALE DI LEONARDI: IMBORGIA? GASPARIN?

IL MILAN DI BARBARA BERLUSCONI SU LEONARDI / GHIRARDI: “PIETRO E’ UN LUSSO PER IL PARMA. IO L’HO TRATTENUTO TANTE VOLTE: NON SO SE RIUSCIRO’ A TRATTENERLO”

UN GHIRARDI NATALIZIO SUL MONTE DELLE VIGNE, APPAGATO DALLE PACCHE SULLE SPALLE DELL’IMPRENDITORIA PARMIGIANA CHE LO HA ACCOLTO (video)

FOOTBALL MANAGER ‘ANTICIPA’ IL FUTURO: NEL VIDEO GIOCO MANAGERIALE IL DS CROCIATO E’ IMBORGIA. NEL DATABASE FIGURANO BEN 161 CALCIATORI DEL PARMA IN GIRO PER L’EUROPA

I CALDI GIORNI DI IMBORGIA: IERI L’AUDIZIONE, PRESTO LA PROMOZIONE ?

INDISCREZIONE / PRESTO UN NUOVO DS PER IL PARMA ?

IMBORGIA OGGI A PARMA, ECCO LA PRIMA FOTO DELLA TRIADE CROCIATA

LEONARDI, IMBORGIA E STADIOTARDINI.COM

MA QUELLA VOLTA IMBORGIA SCARTO’ MESSI? IL ‘GIALLO’ DELLA PRESUNTA ESPERIENZA DELLA PICCOLA PULCE SUL LAGO DI COMO…

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

2 pensieri riguardo “ENERGY T.I. GROUP NON “CORNIFICA” IL PARMA: IN DUE DISTINTE NOTE STAMPA IL PRESIDENTE TEDESCHI E L’A.D. GIULI SMENTISCONO L’INTERESSAMENTO PER L’AVELLINO

  • Alessandro D.

    Forse si tratta di un’inezia: qui si parla di 2021, ma l’accordo non era decennale? Cambio di strategia o di contributo economico?

  • Che sia vero amore o solamente un l’obbligo contrattuale da rispettare, abbiamo finalmente assodato che Giuli ha deciso di mettere radici qua, ora vediamo quanto investe nella squadra e nel territorio, basta parole oggi abbiamo bisogno di fatti..

I commenti sono chiusi.