PER CHI FARA’ IL TIFO IL SAN SECONDINO CERRI NELLA RIEDIZIONE AMICHEVOLE DEL DERBY PARMA-SAN SECONDO IN CORSO A COLLECCHIO? (PARZIALE PRIMO TEMPO: 6-2) – Foto di Alessandro Dondi

IMG-20150103-WA0001(gmajo) – Più tardi il nostro Alessandro Dondi, nostro inviato speciale a Collecchio, ci relazionerà sulla riedizione del derby tra Parma e San Secondo, sperando che non si tratti di un anticipo di altre edizioni: vedendo, però, nelle immagini che ci sta spedendo dalla assiepata ed assolata terrazzina sugli spogliatoi, con vista sul campo principale, il sansecondino Alberto Cerri, attuale punta infortunata del Lanciano, mi sono domandato per chi mai farà il tifo tra i crociati, squadra di cui è tuttora un patrimonio (speriamo anche dopo gennaio) e quella del paese natale. Per la cronaca la prima frazione si è chiusa sul 6-2 con gli ospiti inaspettatamente in vantaggio con l’ex Lorenzini (autore, per ora di una doppietta, avendo anche segnato un calcio di rigore), poi ha pareggiato Lodi, autore di una doppietta come Palladino, in rete anche Gobbi e Cassano

FOTOGALLERY (CLICCARE SU OGNI SINGOLA IMMAGINE PER INGRANDIRLA)

IMG-20150103-WA0007IMG-20150103-WA0008IMG-20150103-WA0009IMG-20150103-WA0010IMG-20150103-WA0011IMG-20150103-WA0012IMG-20150103-WA0013IMG-20150103-WA0002IMG-20150103-WA0003IMG-20150103-WA0004IMG-20150103-WA0005IMG-20150103-WA0006

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.