DEVINCENZI: “PARMA PENALIZZATO DA ALMENO TRE EPISODI. FINALMENTE ARRIVA IL 19, IL GIORNO DEL GIUDIZIO, ANCHE SE PENSO NON SUCCEDERA’ NULLA PERCHE’ IL TRIBUNALE DOVRA’ RISERVARSI”

DEVINCENZI: “PARMA PENALIZZATO DA ALMENO TRE EPISODI. FINALMENTE ARRIVA IL 19, IL GIORNO DEL GIUDIZIO, ANCHE SE PENSO NON SUCCEDERA’ NULLA PERCHE’ IL TRIBUNALE DOVRA’ RISERVARSI”

Video intervista di Gabriele Majo

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

35 pensieri riguardo “DEVINCENZI: “PARMA PENALIZZATO DA ALMENO TRE EPISODI. FINALMENTE ARRIVA IL 19, IL GIORNO DEL GIUDIZIO, ANCHE SE PENSO NON SUCCEDERA’ NULLA PERCHE’ IL TRIBUNALE DOVRA’ RISERVARSI”

  • 15 Marzo 2015 in 18:30
    Permalink

    Tanto non possiamo neanche lamentarci, essendo di fatto schiavi della FIGC.

  • 15 Marzo 2015 in 18:39
    Permalink

    va be dai a commentare un reality ci voleva la devicenzi,pensi che non succedera’ niente eh ? sicuramente il procuratore dira’ che la sentenza e’ per strada, sai ci sono i tempi tecnici

  • 15 Marzo 2015 in 18:52
    Permalink

    Ma cosa dici Luca
    Puoi lamentartu ma e’ inutile come lo era prima e come e’ sempre stati….. e schiavo della situazione nn e’ il Parma che nn ha nulla da perdere
    Basta fare le vittime

  • 15 Marzo 2015 in 19:04
    Permalink

    Il 19 non succederà nulla, il tribunale si riserverà di studiare le memorie difensive e deciderà, , può darsi anche dopo 20/30 giorni. Quindi mettiamoci il cuore in pace, mangeremo l’uovo di pasqua ancora con Manenti

  • 15 Marzo 2015 in 19:46
    Permalink

    Non ho sentito l’audio cm quella tipa qui mi ispira del sesso BANALE.
    #IoStoCnManenti
    #VoleteLoStipendio?ahahahahahahah
    #MoriteDiFame

    • 15 Marzo 2015 in 21:05
      Permalink

      Caro Marcello della parmigianita’…
      Co’e’ il sesso BANALE ?…non lo conosco….
      Conosco quello ..orale…quello …anale…e anche altre varianti…
      Ma quello banale propio no…
      He he he …

  • 15 Marzo 2015 in 19:51
    Permalink

    Eh no, mi avete detto che il 16 febbraio era una data determinante, poi lo era il 12 marzo in procura, poi il 13 con l’assemblea del Parma FC, ora il 19 in tribunale, e mi dite che anche quest’ultima sarà superata con un nulla di fatto?! Pur se a dirlo è una gran bella donna chiedo:perchè non me lo avete detto prima?

  • 15 Marzo 2015 in 19:59
    Permalink

    Certo che proprio non ci riesce ad aprire la bocca la tipa.. Mo mama

    • 15 Marzo 2015 in 21:11
      Permalink

      Ha ha ha ha ..e’ vero…non apre la bocca…stara’ studiando da ventriloqua…ha ha ha..
      Credo lo faccia (forse) per nascondere un apparecchio ai denti…ho visto un luccichio sospetto sugli incisivi…forse Majo che l’ha avuta di fronte” live” potra’ essere piu’ preciso..
      Ad ogni modo le banalita’ che ha setto sono una sua interpretazione di cio’ che potra’ o meno accadere….il giudice fallimentare potrebbe pure essere di ben altro avviso..
      Potrebbe ragionare a ta’ maniera…._”ma..serve dare ancora tempo (3/4 settimane a sto’ straccione di Manenti oppure no?…cosa riuscira’ o meno a combinare sto’ pezzente in questo lasso di tempo?”…se ritiene che di tempo ne abbia gia’ avuto a sufficienza si chiude la faccenda e tanti saluti.

  • 15 Marzo 2015 in 20:19
    Permalink

    Ho telefonato a Manenti mi e’sembrato molto fiducioso
    per quello che succedera in settimana

    • 15 Marzo 2015 in 21:41
      Permalink

      Gli ho telefonato anch’io.
      Mi ha detto che ha raccolto qualcosa per il Parma, ma ha dovuto fare una scappata in Slovenia per impegni e ha sperperato il tutto a troie nei rinomati casini….
      Quando si dice la sfiga…

  • 15 Marzo 2015 in 20:27
    Permalink

    Sarà poco elegante, poco professionale e fuori tema, ma trovo che la Devincenzi sia molto carina.

      • 15 Marzo 2015 in 21:17
        Permalink

        questa l’ho apprezzata

      • 15 Marzo 2015 in 21:56
        Permalink

        Majo nn apprezza la figa xkè #MajoCulano
        Solidarietà al Russo di Lucca
        #SessoBanale
        #PompaConApparekkio

      • 15 Marzo 2015 in 21:56
        Permalink

        Dove c’è gusto, non c’è perdenza (cit.)

  • 15 Marzo 2015 in 21:29
    Permalink

    Per me solo mele cotte, mi capisca Direttore…

  • 15 Marzo 2015 in 21:30
    Permalink

    ma come fa a parlare a bocca chiusa?? 🙂

  • 15 Marzo 2015 in 21:36
    Permalink

    E che episodi 3 tutti decisivi e sfavorevoli a noi neanche avessimo giocato coi gobbi
    La partita sarebbe terminata in pareggio 2 a 2

  • 15 Marzo 2015 in 21:43
    Permalink

    Secondo me al momento opportuno la bocca la apre eccome 🙂

    • 15 Marzo 2015 in 21:45
      Permalink

      Eddai, suvvia… Non scadere… Che poi Bossi te la dà lui la paga…

      • 15 Marzo 2015 in 21:47
        Permalink

        Ma ce l’ha l’apparecchio ai denti o no?…era per capire se come osservatore valgo ancora qualcosa o meno…

  • 15 Marzo 2015 in 21:49
    Permalink

    Sì fa per ridere. Mica ne sono convinto che riesca ad aprirla!!

    • 15 Marzo 2015 in 22:19
      Permalink

      Vabbe’…non starei li a sottilizzare insomma…basta che apra qualcosa…

      • 16 Marzo 2015 in 02:18
        Permalink

        Ma porca miseria, possibile che quando c’è di mezzo una donna dobbiate sempre scadere in doppi sensi?! Poi non lamentatevi se non vi si filano xche gli uomini volgari hanno molto poco appeal…..

        • 16 Marzo 2015 in 06:48
          Permalink

          Scopri ora che l’ambiente e’ machista?
          Benvenuta.

          • 16 Marzo 2015 in 13:39
            Permalink

            No no ma è meglio se le donne le accogliete con più stile che l’anno prossimo in D x far numero allo stadio ne avrete bisogno.. ..

  • 16 Marzo 2015 in 08:59
    Permalink

    Cibbi non siamo mica nel forum di “Diva e Donna”, magari non te ne sei accorta…come si scherza un pò subito che si diventa maschilisti…mah…no comment

    • 16 Marzo 2015 in 09:20
      Permalink

      Maschilisti e machisti lo siamo (io per primo) inutile negarlo..
      Un po’ per finta un po’ per davvero ma in st’ambiente e’ cosi’.
      Stare dentro i limiti e non cadere nel ridicolo,inutilmente volgare e altro e’ pero’ doveroso.

    • 16 Marzo 2015 in 13:36
      Permalink

      Se non ci arrivi da solo che magari la De Vincenzi legge le robe che scrivi……spero di no poveraccia! Sennò la prossima volta non rilascia l intervista che tanto manco avete ascoltato quel che diceva. .. non siamo mica nella pagina della maggiulli vestita da calciatore……dai su! Che poi sei partito da una critica xke parla a bocca chiusa…Piu che stadiotardini o diva e donna (battutona….), mi pare la pagina dei criticoni che non si guardano allo specchio prima di scrivere. ..

      • 16 Marzo 2015 in 14:15
        Permalink

        Cibbi….siamo su uno spazio web di tofosi….non in cattedrale al momento della benedizione su…ci possono stare battute (se non volgari e smaccatamente machiste tanto meglio) ,alleggerimenti e un po’ di sana goliardia.
        La De Vincenzi puo’ fare tutte le interviste che vuole, di sicuro non gliene importera’ piu’ di tanto (credo che in ogni caso se lo possa aspettare), e in ogni caso….
        ..e’ vero….facci caso…non muove le labbra…
        Cio’ detto, chi se ne grega, l’importante e’ che dica cose sensate e pertinenti.
        A parer mio ne dice.

        • 16 Marzo 2015 in 15:43
          Permalink

          Eh tu avrai ascoltato, ma la maggior parte degli amici goliardici non credo l’abbia fatto.. piu volte hai dimostrato onestà intellettuale quindi ammetterai che è un mondo dove le donne non sono viste di buon occhio o come minimo passano da incompetenti. ..Mi fa specie invece chi si offende a sua volta se si fa notate che si passa da maschilisti eccedendo con certi commenti…

  • 16 Marzo 2015 in 23:32
    Permalink

    mah! Sbaglierò ma il “maschilismo” è un concetto trito e ritrito, mai non banale, detto e ridetto. Se la dott.ssa DeVincenti, oltre che competente, è anche una bella Tipa, mica guasta no? non cucchiamo? Ma che importa, qui si parla di calcio, tribunali, di Cucciolo, del vecchio brontolo, di mele marce, vogliamo allora anche Biancaneve!

I commenti sono chiusi.