mercoledì, Febbraio 21, 2024
News

Guarda “L’arrivo di Tommasi in municipio. Alla domanda si gioca? Risponde con un sorriso…” su YouTube

L’arrivo di Tommasi in municipio: http://youtu.be/czKOBzWWLog

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

10 pensieri riguardo “Guarda “L’arrivo di Tommasi in municipio. Alla domanda si gioca? Risponde con un sorriso…” su YouTube

  • Collecchio 3 marzo 2015 – In seguito a quanto apparso su alcuni organi di stampa, il Presidente Giampietro Manenti puntualizza quanto segue:

    “Se qualcuno è seriamente interessato ad acquistare il club può rivolgersi a me o ai professionisti che lavorano per me. Il Sindaco di Parma Federico Pizzarotti non è il proprietario del Parma Fc e non ha alcun tipo di mandato per trattare la cessione della società”.

    Evvai…guerra aperta col Pizza!!!

  • Riunione inutile. Che si giochi o meno ha poca importanza, e poi quel che conta è cosa diranno Manenti e Galimberti…

  • Majo ma lei ha capito di quali garanzie parlano i calciatori per scendere in campo?Sinceramente non l’ho ancora capito…

    • Di cambiare le regole credo. Ma secondo me c’è in ballo elemosina per finire stagione. Elemosina che personalmente rifiuterei cercando di far saltare il banco

      • Gentile Majo, lei sostiene quindi che i giocatori vorrebbero l’elemosina e quindi diciamo recuperare un po di soldi e finire la stagione? Oppure loro non li vogliono e vogliono trovare il modo di fare iscrivere il Parma alla B permettendo ai dipendenti di prendere qualcosa?
        Ma manenti è realmente intenzionato ad ascoltare compratori del Club o sono sparate tanto per distogliere un po l’attenzione?
        Dei soldi si hanno notizie?

        • Pei soldi tutto è predisposto.
          Per l’elemosina non è richiesta giocatori ma offerta lega
          Il comunicato sui compratori lo interpreto come risposta alla ingerenza del sindaco

          • Quindi lei continua a ritenere che Manenti non stia pensando a vendere…

  • Ormai la battaglia va portata avanti fino in fondo. Guai ad arretrare di un solo millimetro.

  • Marcello che vorrebbe farsi assumere dal Parma al marchettins o come inresponsabile dei tifosi (o qualsiasi altra cosa)

    VOGLIAMO LA SCONFITTA AL TAVOLINO!
    anke se costa più al banco, xkè c’è più soddisfazione a perdere stando seduti al bar, ke a venirvi a vedere, ke avete fatto un campionato indegno.
    #Manenti-nn-dargli-niente
    #stipendi-bye-bye
    #neanke-1-bor

    se volete l’imosna andate cn i cartelli ai SEMAFERI.

I commenti sono chiusi.