martedì, Aprile 23, 2024
In EvidenzaNews

IL COMUNE HA REVOCATO AL PARMA F.C. LA GESTIONE DEL TARDINI A DECORRERE DAL 10 MARZO (SALVO LASCIARLO A DISPOSIZIONE PER LA CONCLUSIONE DEL CAMPIONATO)

stadio ennio tardini parma(Ufficio Stampa Comune di Parma) – Il Comune di Parma e Parma Infrastrutture hanno inviato oggi una missiva al Parma Calcio con la quale fanno sapere che, in accordo con la Lega Calcio e a fronte di un “protratto comportamento inadempiente”, si sono avvalsi della “Facoltà di revoca e gestione dello stadio Ennio Tardini”, con effetto a decorrere dal 10 marzo prossimo.

Vista la straordinarietà della situazione, considerando che il campionato di serie A è ancora in corso, Comune di Parma e Parma Infrastrutture si rendono disponibili a concedere in gestione lo stadio comunale a termine e/o a giornate, al fine di consentire alla squadra di completare la stagione, compatibilmente con le esigenze organizzative delle gare.

Inoltre sono già state intraprese nelle sedi idonee le opportune azioni civili e penali.

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

82 pensieri riguardo “IL COMUNE HA REVOCATO AL PARMA F.C. LA GESTIONE DEL TARDINI A DECORRERE DAL 10 MARZO (SALVO LASCIARLO A DISPOSIZIONE PER LA CONCLUSIONE DEL CAMPIONATO)

  • no problem vedrete che il manenti ha già la soluzione , nuovo stadio da 3000000000 posti a sedere ,

  • Direttore e in tutto questo il Mano prosegue nel silenzio???

  • Come funzionerebbe con la nuova società? Dovrebbe rinegoziare i termini del contratto?

  • Il Marcello della Parmigjanità

    Kissà se lo Speedy Pizza si sarebbe accorto del “protratto comportamento inadempiente”, se ci fosse stato ancora il Ghiro.
    Secondo me è un pò cm quando finiscono le LOVE STORI e si kiedono indietro i regali.
    Ma alla fine l’ammore trionfa sempre.

  • Vekkia Maniera

    Caro Vekkio Stadio ENNIO TARDINI Tieni Botta

    Lo Stadio NON si Tocca !!! Giù le Mani !!!

    Niente Progetti e Cementificazine

    Per Voi è solo un’ ILLUSIONE

    PADRE LINO PENSACI TU X FAVORE !!!

  • Majo scusi (esco dal tema), ma Proto in tutto questo “caos” cosa c’entra adesso ? Secondo lei Manenti è veramente alla canna del gas per andare a Milano da questo personaggio per cercare protodollari ? Momama verrebbe da dire.

    • Solo un super sparatore di super cazzole può rapportarsi con uno come Proto….e se cosi e’ sparirà da qui come una meteora molto presto…

  • sto seguendo Calcio & Calcio e noto che Giuli insiste a chiamare “curatella” la curatela fallimentare, complimenti!! 🙂
    Scherzi a parte ha detto anche una cosa sacrosanta e cioè che se i 5 milioni la Lega li darà all’eventuale curatore, egli dovrà OBBLIGATORIAMENTE (perchè glielo impone la legge) ripartire la somma tra tutti i creditori, partendo dai privilegiati ecc, quindi non è possibile che vadano solo per gli stipendi

    • In effetti anche a me scappava da ridere quando lo sentivo parlare di “curatella”… Si vede che era a digiuno e aveva in mente la “coratella”, termine con il quale. specie nel centro Italia, si indicano parti delle interiora degli animali come agnello, coniglio o pollame utilizzate per confezionare vari piatti tradizionali, come il fritto di coratella, la coratella in umido, la coratella con i carciofi della tradizione culinaria romana…

      Sul discorso, invece, della destinazione della carità in effetti Giuli non ha tutti i torti, anche se è chiaro che la donazione può esser vincolato a un certo tipo di utilizzo. Tutto sta a vedere come il curatore intende la cosa, sempre ritenga sia utile per un eventuale esercizio provvisorio.

      Cordialmente

      Gmajo

  • http://www.tuttomercatoweb.com/parma/?action=read&idnet=cGFybWFsaXZlLmNvbS04ODYwNQ

    Ma che ne sa questo CIALTRONE, invitato come ospite d’onore a fare la verginella dopo essere stato silente per due anni nel cda? Che ne sa se non c’è qualcuno al mondo cui il Parma potrebbe interessare? Possibile parlare del nostro club come fosse SPAZZATUA?

    Ah Majo, dica ad Angella che c’è parecchia gente stufa di ascoltare ogni santa puntata gli ospiti del Pd coi loro moralismi a senso unico. Io stasera non seguo la trasmissione e altri con me.

    • Nel cda ci è stato pochi mesi, non due anni.

      Sugli ospiti non ho modo di influenzare angella, essendo io stesso un ospite

      Cordialmente

      Gmajo

    • Bravo Gustavo, quoto in pieno, ora fa la verginella e promuove un azione civile che ha il solo scopo di prendere ufficialmente (e tradivamente) le distanze dagli amministratori vecchi e nuovi ma che sia stato raggirato mi pare alquanto improbabile. Pensi a vendere il gas, delle sue beghe con vecchi e nuovi azionisti non ce ne frega niente

    • Jim Morrison

      «E Forza Italia, per essere liberi…».

      Ah, no. Scusate.

      «Non accontentarti dell’orizzonte, cerca l’infinito».

  • Ragazzi ma davvero Giuli ha bisogno di venire in tv a farsi giustizia? Ma dove era il venti febbraio quando poteva far parte come socio del nuovo cda? Ma dai la prossima’volta fategli slacciare la cravatta che non riesce neanche a parlarne!

  • Dopo proto sempre 0,1% direttore?

    • Sono in evidente difficoltà, perché questa è grave… Comunque lascio lo 0,1…

      • Incrementiamo del 100%? Io opto per lo 0.2. Con Proto almeno sappiamo i nomi dei possibili soci/finanziatori: Carlos Slim, Warren Buffet e Donald Trump. 🙂

  • Lo ribadisco con forza , se c’e’ qualche imprenditore che vuole il parma conviene prenderlo in B con 50 mln di debiti e non in D con 0 debiti. In D perdi tutto e alla lunga se non risali subito e’ un bagno di sangue ( si deve ricostruire tutto il settore giovanile anche). 50 mln che mi pare sono pure negoziabili , te li paghi con, mirante ,cerri, mauri, ciano ,defrel ,galloppa, e paracadute. Sfido chiunque a dire il contrario

    • Ma da quando in qua i tifosi del Parma si occupano di settore giovanile? Quando si è avuta la possibilità, nonché il materiale, per costruire la prima squadra attorno ai prodotti delle giovanili, si è preferito dar corda ai passi più lunghi della gamba compiuto dalla precedente (e insolvente) gestione. Ora che i buoi son belli che scappati, vi occupate e preoccupate del settore giovanile? Mah…

      • Personalmente io del settore giovanile non mi preoccupo . A me interessa il parma. Il discorso del settore giovanile lo faccio per il semplice fatto che se un domani lo vorrai ricostruire da 0 devi mettere mano al portafoglio, come devi metter mano al portafogli se riparti dalla D e non riesci a risalire subito. Il mio discorso e’ solo ed esclusivamente economico. 50 mln ridiscussi con il patrimonio dei calciatori e dall B non sono un’ enormita’. Poi se uno vole comprare una squadra di calcio come il Parma e non ha nemmeno 20\25 mln da investiro subito per me meglio stia a casa e guardi il calcio in tv.

    • Ghirardello

      Nessuno dice il contrario.
      Salvo poi (senza questi) dover allestire una squadra competitiva per la B.
      Cioe’ siamo alle solite.
      Pronti-via, si arriva, si trovano comunque non pochi debiti,si e’ in B e si deve subito rispendere per allestire una squadra credibile perche’ non si ha quasi piu’ nulla.
      Insomma comunque la si guardi faccenda molto complicata.

      • Il parma ha 200 giocatori sotto contratto e giovani nella primavera interessanti, la squadra per la B la fai con 0 o quasi. L B e’ di una qualita’ scadente.

    • i vari cerri, mauri, ciano ,defrel ecc ecc….se ne vanno lo stesso…..sveglia!!!

  • In tutti questi ultimi 8/9 mesi l’unica cosa che non capisco è perché la Gabriella non ha salvato il figlio, perché gli ha fatto infliggere un procedimento penale…
    Io alle palle di Tavecchio non ci credo per niente, il Parma fallirà non facciamoci infinocchiare per la 50esima volta….facciamo noi tifosi una colletta per i dipendenti e NON GIOCHIAMO PIÙ….NON SCENDIAMO A PATTO CON LEGA E FIGC

    • Ghirardello

      L’idea che Tavecchio voglia cloroformizzare l’ambiente con promessine & speranzielle l’ho avuto pure io e mi pare evidente.
      Che ci sia dietro ben poca sostanza mi pare altrettanto chiaro.

      Che la D sia l’epilogo piu’ probabile mi pare infine scontato.
      Mahh..

  • La Gabriella non mi ha dato gli sghei.
    Glieli ho chiesti eccome. Nulla.

  • Majo volevo chiederti ma Melli e Giuli di energy t sono un po’ strani, melli dopo la lettera di domenica a ghiro e leo ha detto che forse ha un po’ esagerato, ha paura di querele? Prima lanciano il sasso poi Tirano indietro la mano, Giuli ha detto che Venerdì ce l assemblea dei soci e parteciperà e che serve una ricapitalizzazione del club, e prima diceva che non voleva partecipare a niente con il Mapiman e hanno fatto anche una domanda di commissariamento !! Certa gente è prorprio Fuori!!!

  • Forse la Gabriella non ha salvato il culone del figlio perchè non ha la pila per farlo…molto semplicemente!Non è che sono proprio due eurini

  • Direttore quando Giuli si riferisce all’importanza dell’assemblea di venerdi, a cosa si riferisce?Cosa può essere deliberato in tale assemblea?
    Se non sbaglio inoltre oggi dovrebbe essere stanziata la prima trance di pagamenti degli stipendi dei dipendenti giusto?Almeno è quanto riferito dal conta palle Florentino Manenti, o mi sbaglio? Immagino che i soldi siano in strada…speriamo non facciano un incidente anche oggi…

    • L’assemblea straordinaria serve per deliberare la messa in
      liquidazione oppure la ricostituzione del capitale

  • Facciamo le 2 ipotesi
    1)fallimento “pilotato”: arriva qualcuno con 30 mln di €(nella migliore delle ipotesi),paga i debiti sportivi,si riparte dalla B. Ricordiamoci che deve anche fare la squadra per la B,perché vendendo i migliori,poi vanno acquistati giocatori per fare la B
    2)fallimento vero e proprio: si riparte dalla D senza niente (giovanili e giocatori).
    In entrambi i casi dipendenti “normali” e fornitori non vedono un euro,ma nel primo caso i dipendenti potrebbero essere assunti dalla nuova società.
    La domanda è:chi è quel matto che tira nel wc 30 mln di €?
    Ricordiamoci che il centro sportivo di Collecchio è della eventi sportivi,per la quale non è prevista,ad ora,nessuna procedura concorsuale. Cosa facciamo?paghiamo l’affitto alla eventi sportivi?
    Diciamo che il signore di Carpenedolo (o la mamma) l’ha pensata bene. Eventi sportivi ha sede aBrescia,quindi un eventuale fallimento sarebbe di competenza del tribunale di Brescia,città in cui la famiglia Pasotti è abbastanza “potente”.
    Io non ce la faccio più. Sono veramente incattivito…
    P

    • vedo che tutti insistono nel dire che la Eventi Sportivi è esclusa dal casino fallimento, ma francamente non ci giurerei. Ad iniziare dall’operazione di cessione le marchio alla Parma Brand (ora fusa in Eventi Sportivi) che, sono pronto a scommetterci, il curatore del Parma FC come minimo chiederà che sia revocata per far rientrare il marchio tra i cespiti della Parma FC e poterlo così mettere all’asta

  • Se pero invece di fallire fanno il concordato come e scappato anche a tavecchio braccio esecutivo di lotito amico di ghirardi e leo………….senza fallimentobe dura incriminare il ghiropanza di bancarotta fatta la legge……..e lotito a salerno con ghiro e leo di porcate ne ha fatte ….serve copertura tavecchio si muove x lotito e ghiro

    • Secondo me fa un po’ di confusione. Allo stato il concordato mi pare decisamente superato dal fallimento nella testa di tutti, tavekkio incluso

  • Direttore, mi permetto di condividere l’opinione del lettore sopra riportata in merito a Giuli. Ritengo sia intervenuto anche troppe volte e sarebbe meglio si occupasse della sua azienda e non porta alcun contributo alla discussione. A parte questo, a testimonianza che la tavola è già stata apparecchiata da tempo, le posso già dare il nome del curatore fallimentare che sarà nominato il 19 p.v., ovvero il Dott. Alberto Guiotto. Il quale è “in tiro” e pronto da almeno tre settimane. La cosa grave è che si tratta di un evidente spregio a qualsivoglia norma, essendo il suo nome stato concordato tra tribunale fallimentare e Comune (Pizza in persona). La cosa disgustosa è che di fatto si farebbe scegliere a un creditore (nella fattispecie il Comune), un curatore di proprio gradimento, ripeto cosa al di fuori da ogni norma. E tutto ciò è la prova evidente di come Comune, Tribunale fallimentare (non la Procura, quella mi creda lavora in modo autonomo e parallelo), si siano di fatto accordati più o meno dalla metà di febbraio per perseguire una determinata strada. Il Mano e i suoi consulenti dimostrandosi questi ultimi incapaci stanno poi favorendo in ogni modo questo disegno vomitevole. Per bloccare o quanto meno ritardare questo disegno di Comune e Tribunale, quando si è capito che i soldi faticavano a tradursi in Euro si doveva presentare istanza di concordato, unico modo per guadagnare in modo lecito tempo e spostare la palla in avanti.
    Cordiali saluti e complimenti
    Davide

  • Se vuole scommettere un panino da Pepen o da Walter di più non posso permettermi 🙂

  • Ma direttore il signor Nuccilli la diverte sempre vero?

  • A conferma del fatto che il nostro calcio è più marcio di quel che si vede, c’è una società che si permette di non rilasciare dichiarazioni e interviste a Sky, sebbene Sky la stia ricoprendo di soldi ormai da anni…soldi che io trovo oltremodo ingiustificati (del resto, in cambio quelli di Sky non ne ricevono solo abbonamenti, ma anche tanti, tantissimi pezzotti), così come trovo sia ingiustificato lo spazio che i giornali concedono a questa società, di cui volutamente non faccio il nome. Ci basta sapere che è una di quelle che ha fatto la morale al Parma…

    Ecco, è proprio per questa ragione che vorrei che prima o poi ‘sto banco saltasse…

    • Non avevi detto che non scrivevi più?

      • Si.

  • Direttore la puntata di calcio e calcio???

  • Secondo la gazza oggi manenti dovrebbe pagare qualcosina ai dipendenti. Le risulta direttore?

    • Mi rispondo da solo:” è tutto predisposto”

    • Così avevano detto. Ma io non credo agli annunzi, ma ai fatti… E quelli, temo, non ci siano…

  • Ma secondo lei Filini, oggettivamente ci fa o ci è?Non capisco davvero il senso della sua persona e della sua figura. Ma si rende conto anche lui della sputtanata fotonica che sta prendendo?

    • Lui cerca di mantenere le distanze e di distinguersi, ma è innegabile che nella conferenza stampa si fosse un po’ sbilanciato…

  • fausto tardini

    Secondo me domani arrivano i soldi….

  • Dopo il ritorno del Monnezza, il ritorno di Nuccilli.

  • ma la puntata di ieri sera?

  • direttore ma quando l’avvocato del Ghiro parla di trattativa con Taçi che è stata reale, ma gli hanno detto che Taçi non esiste in nessun atto e hanno solo girato quote a una società di Doca con 1.000 euro di capitale sociale?

    • Secondo quanto mi raccontò L’avv giordano lo staff del ghiro, prima della cessione andò a sincerarsi in albania circa la bontà dedell’affare.
      Cordialmente
      Gmajo

  • Direttore io sinceramente ho paura che neanche in caso di serie D sarà semplice formare una cordata, per quanto riguarda Tavecchio e le sue dichiarazioni a stelle e strisce poco credo perché a me sembrano più un modo per tenere buoni tutti coloro che fanno parte dell’ambiente Parma e concludere il campionato,anche se un uomo della sua pposizione politica nel calcio dovrebbe fare più attenzione a ciò che dice e non illudere la gente. Ps direttore complimenti per il lavoro che svolge

    • Grazie.
      Anch’io ho i miei dubbi sui locali che riescano a cavare un ragno dal buco per la d come domodossola, immaginarsi per la b come bologna.
      Circa tavecchio credo anch’io che la storia del fondo sia per tenerci buoni.
      Cordialmente
      Gmajo

  • Io sinceramente spero in una cordata Manenti-Proto-Nuccilli con socio di Minoranza Giuli , lagale rappresentante Padre e Figli Giordano e commercialista Galimberti…
    Sarebbe uno spettacolo!

    • di tutti quelli sopra nominati, Giuli è senz’altro il peggiore. peccato che calcio e calcio continui a osannarlo e a respingere tutti gli sms contro di lui. perché Calcio e Calcio vede in Giuli il messia, mentre la maggior parte delle persone lo vede come un tragattino?

      • Questa è una sua interpretazione molto di parte. Non capisco dove Giuli sarebbe stato osannato e trattato come messia.

        Circa gli sms non le so rispondere, ma siccome nei suoi interventi si è sempre posto in modo impertinente, magari l’hanno bannata

    • Ghirardello

      gia.
      ha ha hja ha ci sarebbe da ridere.
      Majo in soldoni cosa puo’ cambiare per la societa’ Parma dopo questa decisione del comune?
      Sai qualcosa, hai raccolto qualche reazione qualche indiscrezione?

      • Non cambia sostanzialmente una benedetta mazza. Era un passaggio chiave che andava fatto se voleva togliere lo stadio a Manenti, come Capitan Pizza aveva proclamato. Ma la stessa nota specifica che si continuerà a giocare lì fino a fine stagione. Il bello sarebbe se MapiMan salvasse il Parma: poi l’esimio sindaco, che aveva benedetto Taci e fatto da banca al Ghiro, avrebbe il coraggio di negare l’impianto a Super Mapi?

  • reggiano 87

    lei che idea se fatto?? comunque vedra’ se il parma fallisce quanti s faranno avanti ora stanno tutti zitti

    • Ricordiamoci che la tavola è apparecchiata per il fallimento pilotato…

  • Giuli, l’A.D. che non riesce a formulare una frase compiuta in lingua italiana e sbaglia pervicacemente i nomi.
    Nuccilli, il mitomane pedante.
    Manenti, IL mitomane per eccellenza, Mr. Domani.
    Alborghetti, il fantozziano.
    Tavecchio, l’impresentabile.
    Ghirardi, & Leonardi, il gatto e la volpe.
    Taci, Lucignolo bidonaro.
    Pizzarotti, l’incompetenza al potere.
    I tifosi, cioè il due di coppe sotto bastoni.
    Che bella compagnia di giro.

  • Magari!!
    E Moggi come direttore sportivo!!!

  • Incredibile mi hanno detto che Manenti ha tanti soldi su un conto banca in germania e i soldi avrebbero passato tutti i controlli.
    Le risulta?

      • ahahahahah..
        speriamo davvero..chi te lo avrebbe detto @cevols? MAT?

    • Ghirardello

      No cevols risulta che i somari volino..se apri la fniestra e ti affacci puoi vederne giusto un paio.

  • Un amico che ha contatti all interno del Parma ….
    Si sarebbe bello
    Domani lo sapremo

    • Meno male che tra 2 giorni sta pagliacciata sarà finita!ah cevols i conti in Germania sono la stessa storia che racconto per la pigna o il Brescia, non ricordo…che bello, utilizza anche sempre gli stessi paesi…un genio!

      • Io nn so me lo hanno riferito e io ho riportato nn ho fiducia in Manenti ma vorrei tanto ricredermi

  • #iostoconManenti

    siete proprio degli ingrati…..Domani arrivano i soldi…

I commenti sono chiusi.