giovedì, Aprile 18, 2024

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

40 pensieri riguardo “CALCIO & CALCIO PIU’ / Il video della 37^ puntata del talk show di Teleducato

  • Sara` pure un esperto di economia, pero` Fillippetti non sapeva niente della nostra situazione. Figurati se il problema e` pagare due milioni in piu` o in meno per acquistarci.

  • Ghirardello

    Minchia ragazzi…sto’ Simone Filippetti (sole 24 ore) gufa piu’ di Ghirardello…roba da matti….
    Adesso chi li sente Gustavo,Ninetto,Mak etc.etc.

    • No lui non gufa…semplicemente si è espresso su una cosa che non ha seguito e di cui non sa niente…magari quando uno accetta di intervenire dovrebbe prepararsi un minimo!

      Lo sappiamo tutti che il problema non sono i 6 milioni portati a 4,5 nella prossima asta,non serve scrivere per il sole24ore e neanche una laurea alla bocconi,il problema sarà abbassare il debito sportivo di almeno 5 milioni.

      E poi ghirardello te l’ho già detto una volta,pensi che al tuo saputo quest’anno di B sia costato meno che comprare il Parma?La risposta è no,ha speso di più!

      Meno male che venite su con i playoff perché se no sarebbe stato un bagno di sangue visto che il prossimo anno non avreste nemmeno il paracadute. Ma per fortuna che Saputo è un grande uomo di calcio che con le squadre di sua proprietà ha sempre ottenuto successi…ah no scusa mi stavo confondendo con quelli del Toronto…

      • Ghirardello

        Behh..che noi si venga su e’ possibile ma tutto (ma proprio tutto) ancora da stabilire…
        Quel che ha speso Saputo lo sa lui, non io, ma se ha speso le cifre che girano attorno al Parma fino ad ora(non lo credo) e’ semplicemente da internare da internare…visto che siamo in loco suggerisco qui:-
        http://www.villabaruzziana.com/
        E struttura di eccellenza…
        Ora definire Filippetti uno che non sa nulla e che non ha seguito la cosa , capisco che possa rincuorare per cio’ che ha detto, ma mi pare un azzardo che non farei…
        In ogni caso comunque come sempre sara’ il tempo a stabilire come stanno le cose.
        A parer mio tutti quanti stanno solo cercando di interpretare i segnali…perche’ hanno prolungato l’esercizio provvisorio….perche’ hanno indetto un’altra asta….
        Tutta fuffa.
        La sostanza (o meno) si fara’ il 9 e basta.

        • Ghirardello solo a marzo ha dovuto fare un aumento di capitale, per risanare le perdite, di 25 milioni.
          Se non ricordo male ne aveva fatto un altro in dicembre di 6 milioni.
          Mettici la spesa iniziale per l’acquisto quanto fa?

          Poi considerà che il bologna ha anche dei debiti(non come quelli che aveva il Parma di certo) Debiti che sono passati a Saputo,chi compra il Parma compra una Squadra con 0 debiti e al giorno d’oggi non mi sembra poco…
          saluti!

          E non faccia il piagnina alla mazzarri che lo sanno tutti che vincete i playoff a mani basse…Delio Rossi è un vincente,non ha mai sbagliato queste partite in vita sua…

        • Per quanto riguarda filippetti,lo stesso sole 24 ore nella giornata di ieri ha definito l’acquisto del Parma un affare.

          http://www.tuttomercatoweb.com/parma/?action=read&idtmw=685475

          Come vede stesso giornale due pareri opposti…chi le dice che abbia ragione Filippetti?
          Io non ho detto che non sia preparato come persona,ci mancherebbe,ho detto che non è preparato sul caso Parma.
          Perchè uno che comincia parlando dell’abbassamento da 6 a 4,5 del valore d’asta e non tiene in considerazione il debito sportivo vuol dire che non ha seguito la vicenda!

          • Bravo Michele, stavo per scrivere la stessa cosa. Si possono avere pareri differenti anche all’interno della stessa testata ma due posizioni cosi antitetiche stupiscono, magari la verità sta nel mezzo..

          • Che brutto personaggio che ti sei costruito Ghirardello, sono le persone come te che poi alla fine contribuiscono a creare o aumentare certe tensioni tra tifoserie. Un po’ l’accetto e lo sfotto’ ci sta tutto, ma sono mesi che non fai altro che sperare di festeggiare sul cadavere del Parma. Questo blog è letto da tantissimi tifosi e per loro tu rappresenti il tifoso medio bolognese. Non pensi che stai provocando tensioni a scoppio ritardato? Sei solo un pover’uomo un po’ depressivo che si annoia, io l’ho capito, ma quanti riescono a vederti in questo modo? Ti auguro veramente di trovare aspetti e occupazioni più interessanti e meno deleterie nella tua vita, alcune medicine potrebbero aiutarti in questo. Cordialmente MAK

  • Direttore buongiorno,
    ha qualche novita su qualche firma dei dissidenti per abbassare il debito???
    SALUTI

  • Ma secondo lei ci saranno risposte positive prossimamente, o dovremo mangiarci le mani…..

    • Tirandola un po’ di qua, un po’ di là speriamo che il capolavoro riesca, se no pei curastars (e noi tutti con loro) sarà un bagno di sangue. Il mio invito è di essere concavi e convessi

      • un po come le lenti , vuoi vedere che ci prende luxottica.

        • Ghirardello

          Gia’…il famoso Leonardo del Vecchio….quello che i bene informati avevano visto fuori dagli uffici di un noto notaio bolognese (era Gazzoni) intento a perfezionare l’acquisto del Bologna….gia’….

  • Certo che anche Angella potrebbe scegliere degli interlocutori migliori di questo Fillippetti…
    ma visto che siamo in vena di percentuali volevo chiederti direttore boni quanto lo è e quanto lo fa?

    • le poche volte che non c’era boni ..mi sono addormentato dopo la sigla…

      • si però le volte che tu sei andato in trasmissione immagino il giorno dopo eri praticamente sordo… 🙂

        • probabilmente non sei mai stato di fianco a me in curva nord che boni mi fa na pippa 😉

          • non credo ma fortunatamente non sono mai stato neanche di fianco a boni quando urla… comunque prediamolo come un augurio la prossima stagione spero di essere di fianco a te in curva il che significherebbe tante cose… 😉

          • vuoi dire che in caso di d non staresti al fianco di assioma?

          • voglio dire che in caso di D non siamo sicuri di giocare al Tardini e quindi niente curva nord… poi io tiferò e ci sarò sempre per il PARMA

          • Sia chiara una cosa, ma mi pare che lo stesso marani lo abbia capito: il parma DEVE giocare al Tardini sempre e comunque. Specie dopo, peraltro non si capisce bene con quali vantaggi per la collettività, è stato ospitato sul prato dell’Ennio il football americano, che certo non ha corrisposto gli stessi soldi che (teoricamente) avrebbe versato il parma per la sua convenzione.
            Insomma: dopo aver fatto da banca a Ghirardi per tre anni, adesso non è che la Giunta può fare l’esattore fiscale con chi ha meno risorse da investire per la ripartenza…

          • ti stavo rispondendo ma mi hai anticipato raffaello palladello :-),infatti temo che dove andremo al massimo troveremo due o tre gradini come al due strade di firenze

  • lo avevano visto, probabilmente avevano bisogno di un paio di occhiali, a parma un del vecchio lo abbiamo gia’ avuto e poi a noi mica servono gli occhiali per vedere le cose come stanno, servirebbe un telescopio ….il segnale wow non ci e’ bastato per capire

  • Filippetti degno compare di Boni.. Di sono proprio trovati quei due.. Propongo Filippetti al posto di Boni.. Almeno non sbraia

  • Conferenza domani dei curatori…direttore conosce qualche anticipazione….

  • Direttore, tenga d’occhio i voli in arrivo oggi a Milano da Miami…

  • Majo e se provi a mandare la rosy a convincere i dissidenti? Secondo me dovrebbe avere le argomentazioni giuste…

  • Quindi niente da preoccuparsi per la conferenza di domani?

  • Boni va dal barber!At ma per Drupi

  • i saluti preferiali

  • Lucido come mastro lindo

    Io trovo una buona idea le partite al cinema, un lazio-roma con i celerini invece delle maschere è imperdibile, un toro-juve con gli steward che ti perquisiscono i pop-corn ancora di più.

  • Mortadello..sai che hai ragione! Filippetti deve tifare bfc! Chiediamo a majo se lo sa!

  • A me le partite al cinema multisala, pop corn a scodellate, masticazioni fragorose a bocca larga, american way of cinema che ‘sti ammericani debbono sempre sgranocchiare e avere in mano biberon colorati (pure in piscina), non piacciono. O TV da solo nella massima concentrazione senza gente intorno a dire bestialità scontate o allo stadio, così vedo lo sviluppo della tattica e mi godo il rumore dei colpi al pallone e le urla del mister. Poi per carità, tutto muta, tutto ci puó stare, ma è meglio quantomeno il tradizionale maxischermo in una piazza. Al cinema preferisco Stanley Kubrick (al só c’le mort, a feva par dir).

I commenti sono chiusi.