lunedì, Maggio 20, 2024
In EvidenzaNewsVideogallery Amatoriale

CHIAPPONI, V.P. CCPC E SOCIO NEWCO2 ANNUNCIA: “DOMANI ALLE 18 LA PRESENTAZIONE DI PARMA CALCIO 1913 AL TARDINI. AZIONARIATO DIFFUSO: PRESTO RIAPRIRANNO LE SOTTOSCRIZIONI” video

CHIAPPONI, V.P. CCPC E SOCIO NEWCO2 ANNUNCIA: “DOMANI ALLE 18 LA PRESENTAZIONE DI PARMA CALCIO 1913 AL TARDINI. AZIONARIATO DIFFUSO: PRESTO RIAPRIRANNO LE SOTTOSCRIZIONI” video

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

26 pensieri riguardo “CHIAPPONI, V.P. CCPC E SOCIO NEWCO2 ANNUNCIA: “DOMANI ALLE 18 LA PRESENTAZIONE DI PARMA CALCIO 1913 AL TARDINI. AZIONARIATO DIFFUSO: PRESTO RIAPRIRANNO LE SOTTOSCRIZIONI” video

  • Direttore sa se tutti possono partecipare alla conferenza ?

    • Sì. Non si tratta di una conferenza stampa bensì di una presentazione con conferenza stampa, per cui l’evento è aperto ai tifosi. Penso, tuttavia, che per il futuro si dovrà tornare al rispetto dei ruoli, per cui le conferenze stampa penso che debbano essere aperte solo alla stampa, anche per evitare derive populistiche nel bene o nel male con delle claque

      • Al Tardini cioè sulle gradinate? Scusa la domanda ma non riesco a immaginare come sarà e mi piacerebbe esserci

        • No, in sala stampa. Regolarmente affittata a prezzo di mercato

  • posso andare anche i tifosi?

  • Mi raccomando Sig. Majo. Io domani non potrò essere alla presentazione. Mi aspetto di poterla vedere su stadioTardini.

    Grazie e sempre complimenti

    • Grazie. Spero che la registrazione mi venga un po’ meglio di quella di oggi di Scala… Purtroppo, però, era controluce… Ma l’importante sono le parole e quelle si sentono bene, ben scolpite…

      • La registrazione è perfetta, la luce diffusa sembra che venga emanata direttamente dagli dei del calcio 🙂

  • Fino a quando si potranno fare le sottoscrizioni?

    • I dettagli non li so, sorry. Le sottoscrizioni saranno riaperte. Attenzione: trattasi di azionariato diffuso e non popolare. Nel senso che le quote sono da 500 euro cad

      • Simone Caberti

        So che non ti piacciono molto i consigli riguardo le domande da fare difendendo e bene la tua posizione di giornalista indipendente ma come tifoso strajé (e siamo molti su che ti seguono su questo sito) mi sento in obbligo di sottoporti un quesito da riportare eventualmente a chi di dovere: “i crociati residenti all’estero che non avranno la possibilitá di venire a Parma per sbrigare le pratiche necessarie per partecipare all’azionariato diffuso, come possono muoversi?”

        Detto questo.. la conferenza sará al tardini? ho capito bene? non é un po da sboroni visto che ancora non si hanno certezze?

        • Grazie per la domanda che girerò a chi di dovere, che magari ci legge anche.
          Penso, anzi, che sarà doveroso che lo spieghi chi si occupa di azionariato diffuso che mi sembrava avesse speso patole di accoglienza per quello popolare.
          Al di là dei tecnicismi bancari e legali utilizzati per giustificare le riunioni carbonare (la banca d’Italia non gode le sollecitazioni al risparmio non autorizzate) ogni tifoso del Parma che desidera esser socio della sua squadra del cuore deve essere messo nelle condizioni di poter aderire, senza sbarramenti ed evitando le solite vie clientelari.
          Cordialmente
          Gmajo

          • Condivido in pieno. Io ieri sera ho sottoscritto l’atto per l’amore sconfinato nei confronti di questa squadra e di questa idea che avevo in mente da tanto. Ma le modalità attraverso le quali ho dovuto informarmi (parmafans) sono a dir poco assurde e incredibili. Ok il poco tempo, ma insomma …. Comunque è partita e bisognerebbe allargare a tutto il mondo questa possibilità andando in futuro anche oltre la quota prevista di 750.000 euro attuali (ma credo che sia ben chiaro anche agli organizzatori): ricordo che il Parma ha seguito in ogni dove e questo patrimonio non va disperso

          • Confermo, gran parte dei ns lettori sono di fuori parma. Anche i tifosi lontani debbono avere le stesse possibilità di sottoscrizione dei locali.
            Cordialmente
            Gmajo

          • Roberto G.

            mi dispiace Direttore, non abusiamo dei termini: le assicuro che in questo caso non è il caso di parlare di vie clientelari o sbarramenti.

            Io vivo fuori Parma dal 1998, dei promotori non conosco nessuno, ho fatto una semplice ricerca su internet, ho telefonato e sono stato invitato ad inviare i documenti e senza nessun problema ho aderito alla iniziativa ieri sera pernottando nello stesso hotel che ospitava l’assemblea.

            Nessuno sbarramento.

          • Mio voto alla comunicazione di newco2?
            Appunto 2.
            Le riunioni carbonare le han fatte a marzo e in questi giorni potevano entrare nominalmente solo i carbonari di allora frutto delle solite clientele.
            Lei è una piacevole eccezione perché si è dato da fare, ma non doveva esser lei a darsi da fare bensì chi non ha dato diffusione all’azionariato diffuso.
            Saluti
            Gmajo

      • Azz! Così è di fatto solo per i ricchi.

  • Direttore per quanto riguarda la possibilità di aderire al progetto Parma 1913 è possibile anche per coloro che non sono di Parma, senza essere fisicamente presenti (ad esempio pagando la quota su IBAN e spedendo i documenti necessari via fax/email)? Se riuscisse a rispondere le sarò grato..

    • Purtroppo non sono molto ferrato su newco2 per via delle loro carbonerie. Leggo, però, che a breve riapriranno le,sottoscrizioni e mi auguro che siano aperte e in modo trasparente fatto sapere a tutti come poter partecipare

      Cordialmente

      Gmajo

    • Da quello che è stato detto ieri sera sarà possibile ovviamente per chiunque. Già ieri erano presenti persone da fuori Parma

  • Le sootoscrizioni saranno riaperte tra circa un mese per una quindicina di giorni, questo almeno è stato detto ieri sera

  • io dico che avrete sorprese,…..dalla FIGC……

  • George Best

    Non riesco a trovare in rete un sito di riferimento della newco2, non è presente o è colpa delle birre? Un cordiale saluto direttore!

    • Ci sono info su parmafans ma un sito dedicato non c’è, a conferma della relativa diffusione dell’azionariato diffuso

I commenti sono chiusi.