SAN MARINO-PARMA CALCIO 1913 1-3 – La cronaca live di Alessandro Dondi e il video emozionale coi crociati a fine gara dai tifosi

IL VIDEO EMOZIONALE DAL CAMPO CON I CALCIATORI CROCIATI A FINE GARA DAI TIFOSI

LA CRONACA DEL SECONDO TEMPO di Alessandro Dondi

Parma che effettua subito la seconda sostituzione: esce Melandri ed entra Lauria

5′ Paolini ferma Lauria: giallo per lui

6′ PAREGGIO DEL PARMA!!!! MUSETTI!!!!

8′ Baldazzi si infortuna ed è costretto ad uscire: al suo posto entra Camara

15′ VANTAGGIO DEL PARMA!!!! CORAPI!!!!!

20′ 3-1 PARMA!!!!DOPPIETTA DI RICCARDO MUSETTI!!!!!

26′ Giallo per Lauria

27′ Terzo ed ultimo cambio per il San Marino: esce Gambini ed entra Pierfederici

28′ Ammonizione per Braccini, reo di una vistosa trattenuta su Sereni

30′ Bova ci prova di testa su punizione ma la sua deviazione termina abbondantemente a lato

41′ Terzo cambio nel Parma: esce Agrifogli ed entra Saporetti

43′ Parma vicinissimo al quarto goal con Sereni: Bova devia in angolo la conclusione dell’attaccante crociato

Tre minuti di recupero

 

LA CRONACA DEL PRIMO TEMPO di Alessandro Dondi

1′ Parma subito in avanti con Giorgino che prova un pallonetto verso la porta: nessun problema per Dini

4′ Agrifogli mette bene in mezzo per Baraye che è anticipato di un soffio da un difensore avversario: corner, poi battuto da Corapi, che è respinto dalla difesa Sanmarinese

6′ Occasionissima per il Parma con Baraye che, ottimamente servito da Musetti, spedisce a lato un diagonale di piatto

17′ Ci prova Corapi su punizione: il suo tentativo termina a lato della porta difesa da Dini

18′ Il San Marino reclama un rigore per un presunto fallo di Lucarelli su Baldazzi: l’arbitro fa cenno di proseguire

20′ VANTAGGIO DEL SAN MARINO!! BRACCINI DI TACCO ANTICIPA LUCARELLI E BATTE FALL: 1-0 PER I PADRONI DI CASA

32′ Ammonizione per Baraye

34′ Buona giocata nello stretto di Musetti che trova lo spazio per calciare: pallone deviato in angolo

35′ Primo cambio nel Parma: esce Sowe ed entra Sereni

37′ Occasione per il Parma: Sereni spara altissimo da ottima posizione dopo una splendida giocata di Baraye

40′ Ammonizione per Arrigoni e punizione per il Parma: la battuta di Corapi termina di poco a lato

Due minuti di recupero

 

60 pensieri riguardo “SAN MARINO-PARMA CALCIO 1913 1-3 – La cronaca live di Alessandro Dondi e il video emozionale coi crociati a fine gara dai tifosi

  • 15 Novembre 2015 in 14:35
    Permalink

    Forza crusaders!

  • 15 Novembre 2015 in 15:12
    Permalink

    No, vabbè Sereni. No comment.

  • 15 Novembre 2015 in 15:20
    Permalink

    Caro majo i nodi vengono al pettine… Inguardabili!!!

  • 15 Novembre 2015 in 15:21
    Permalink

    Che lagne quelli del San Marino! Non li sopporto proprio!

  • 15 Novembre 2015 in 15:22
    Permalink

    Voglio le dimissioni stasera senza balle,,,,

    • 15 Novembre 2015 in 16:48
      Permalink

      …..e se le dessi tu le dimissioni da questo sito?

  • 15 Novembre 2015 in 15:23
    Permalink

    non vedo la partita, la sostituzione di Sowe è un’intuizione o una necessità? si è fatto male?

      • 15 Novembre 2015 in 17:20
        Permalink

        Il bel tacer non fu mai scritto!
        Ovviamente direttore credo abbia inteso che non mi sto rivolgendo a lei.
        Forza Parma e buon lavoro!

        • 15 Novembre 2015 in 17:40
          Permalink

          Io godo per i detrattori di Musetti & Sereni. E dedico la vittoria a loro. Scritto con la matita…

          • 15 Novembre 2015 in 17:48
            Permalink

            Boni in primis… lui e il suo pera

          • 15 Novembre 2015 in 20:00
            Permalink

            Pure io, ma specialmente a Sereni!!!

          • 15 Novembre 2015 in 20:10
            Permalink

            Cmq Pera segna sempre… ma noi abbiamo i nostri …noi fino ad ora non dipendiamo da uno solo, segnano un pò tutti…

      • 15 Novembre 2015 in 17:50
        Permalink

        Direttore con Sowe in campo non facciamo gioco sulla sua fascia… Castelfranco, Romagna e oggi tre indizi fanno una prova

  • 15 Novembre 2015 in 15:26
    Permalink

    È’ vergognoso questo atteggiamento era solo questione di tempo…. Altro che lega pro…..

    • 15 Novembre 2015 in 17:16
      Permalink

      Ci vorrebbero le dimissioni di tifosi come te… Il Parma si sostiene fino alla fine!

  • 15 Novembre 2015 in 15:29
    Permalink

    Direttore mi spieghi l’esclusione di lauria da parte del fenomeno….

    • 15 Novembre 2015 in 17:10
      Permalink

      Possiamo avere le tue dimissioni adesso? Dopo velenoso sarebbe un bel colpo! Ma se non ti va bene niente perchè non cambi squadra? Sei anche fastidioso oltre che inutilmente polemico e miope! Forza crociati!!

  • 15 Novembre 2015 in 15:34
    Permalink

    SERENi……… che fenomeno……..

    LO VEDO SOLO IO ……. Apolloni ci vede??????

  • 15 Novembre 2015 in 15:42
    Permalink

    Gol dedicato al presidente del San Marino 😀

  • 15 Novembre 2015 in 15:51
    Permalink

    Evvai! Ciccio! Reazione da grande squadra.

  • 15 Novembre 2015 in 15:56
    Permalink

    Dai che così Musetti trova fiducia. Molto contento per lui.

    • 15 Novembre 2015 in 16:37
      Permalink

      Anchio Luca

  • 15 Novembre 2015 in 16:17
    Permalink

    meglio il secondo tempo.

    ……..ma non mi piace

    GRANDE LAURIA

  • 15 Novembre 2015 in 16:25
    Permalink

    Reazione da grande squadra. Bravissimi tutti.

  • 15 Novembre 2015 in 16:30
    Permalink

    Tre banane tutte per i vertici societari del San Marino. Molto bene, anche perchè l’Alto Vicentino ne ha prese due a Rovigo. Il che significa FUGAAAAAAAAAAAAAA

  • 15 Novembre 2015 in 16:37
    Permalink

    Adesso criticate ancora!! Criticoni!!! Sereni il migliore quasi.

  • 15 Novembre 2015 in 16:57
    Permalink

    Baraye in posizione centrale è illegale per la categoria

  • 15 Novembre 2015 in 17:01
    Permalink

    Dove sono i disfattisti e i finti tifosi adesso? Forza Parma senza se e senza ma. AVANTI COSÍ

  • 15 Novembre 2015 in 17:02
    Permalink

    Ghirardi grazie, devi parlare alla fine, eviti figuracce. Lo faccio per te, capisá

    • 15 Novembre 2015 in 18:23
      Permalink

      Troppa saggezza nei tuoi consigli che certi criticono difficilmente metteranno in pratica; -)

      • 15 Novembre 2015 in 18:31
        Permalink

        *criticoni

  • 15 Novembre 2015 in 17:30
    Permalink

    oh son spariti i mangiamerde ?

  • 15 Novembre 2015 in 17:36
    Permalink

    Direttore, è vero che i tifosi del San Marino hanno sputato addosso ai nostri al rientro negli spogliatoi? Mi sa che il loro presidente li ha fatto troppo il lavaggio del cervello.

      • 15 Novembre 2015 in 17:51
        Permalink

        Che sportività!

    • 15 Novembre 2015 in 18:24
      Permalink

      Brutta gente…il lavaggio del cervello conta poco o nulla…quella è gente nata marcia….dovrebbero vergognarsi !!!!

      • 15 Novembre 2015 in 20:02
        Permalink

        Beh è successo davvero? Non ho parole!!!!

      • 15 Novembre 2015 in 20:05
        Permalink

        Intendevo che è colpa del loro presidente che ha creato un clima da guerra nei nostri confronti.

        • 17 Novembre 2015 in 01:04
          Permalink

          Quello sì..ignobile il comportamento di quel presidente… ma immagino che se dei tifosi sono capaci di gesti simili non siano dei mostri di civiltà nemanco nei confronti delle altre squadre. Cmq bruttissimo vedere scene del genere. .e meno male che siamo “solo” in D…..

  • 15 Novembre 2015 in 18:16
    Permalink

    Per favore non parlate di FUGA perchè così tirate la SFUGA , la capiv o no?
    Il campionato si vince alla fine, anche se concordo che sia meglio presentarsi in quell’occasione in vantaggio……

  • 15 Novembre 2015 in 18:19
    Permalink

    Ma avete visto l’home page del San Marino Calcio? Oltre allo scudo compaiono le seguenti scritte: no razzismo, legalità, no usura, rispetto. Bene, i tifosi sputano addosso ai calciatori avversari e il loro DG è stato condannato per frode fiscale con annessi arresti domiciliari. MA ANDATEVENE AFFANCULO!!!!

    • 15 Novembre 2015 in 20:05
      Permalink

      Sì EF, sono d’accordo..quando ce vò ce vò. ..😉

  • 15 Novembre 2015 in 20:23
    Permalink

    Cucù Cucù Ghirardi grazie ! non c’è più !!! Dopo Velenoso signori ecco a voi Ghirardi grazie !!! Un coglione al giorno leva il medico di torno !!! Se non ci fossero bisognerebbe inventarli !!!

    • 17 Novembre 2015 in 01:05
      Permalink

      Si starebbe bene anche senza 😛

  • 15 Novembre 2015 in 20:39
    Permalink

    Tutti questi tifosi da tastiera poi alla domenica sono in curva con noi, o a fare la passeggiata in via Cavour….. Pancrof ti quante trasferte hai fatto visto che fai tanto il fenomeno… Credo che la democrazia permetta a tutti di dare la propria opinione, disfattista o meno, poi ognuno è’ libero di interpretarla vero majo???

    • 15 Novembre 2015 in 22:53
      Permalink

      Sono secoli che non faccio vasche (si dice così a Parma) in via Cavour. Lascio stare il tasto trasferte, ne ho fatte ma non quest’anno, perchè è una domanda carica di retorica protagonistica. Anche il tuo accenno alla democrazia è melenso e fuori luogo, pure io nel mio piccolo dovrei aver diritto ad una opinione che invece tu censuri dicendomi che “faccio il fenomeno” quando, purtroppo è vero il contrario. Ho semplicemente criticato l’accenno a “fughe” che al primo pareggio divengono interrogativi e preoccupazioni: calma e gesso, tutto qui, nulla di fenomenale.

  • 15 Novembre 2015 in 21:18
    Permalink

    Fichi, no guerra, no razzismo, no usura, si al rispetto ed alla legalità: ci volevano gli striscioni dei sanmarinesi per affermare questi concetti? Non ho mai visto negli stadi striscioni pro illegalitá o pro usura? Ma va’

  • 15 Novembre 2015 in 21:36
    Permalink

    Il secondo punto intettogativo è errato, voleva essere esclamativo ma non ce l’ha fatta, me ne scuso con i lettori

  • 15 Novembre 2015 in 22:32
    Permalink

    In quanti eravamo oggi direttore?? Non sembravamo in pochini!

  • 15 Novembre 2015 in 22:38
    Permalink

    Io continuo a mantenere la mia idea sull’inadeguatezza dell’allenatore,ma ognuno la pensa a modo suo…

    • 15 Novembre 2015 in 23:27
      Permalink

      E’ giusto che tu mantenga la tua opinione, ……ma le dimissioni le dai vero e senza balle…….

  • 15 Novembre 2015 in 23:24
    Permalink

    BONI VA DAL BARBER!!!E LAVOT I CAVI!

  • 16 Novembre 2015 in 00:35
    Permalink

    questa vittoria va dedicata al presidente del san marino x la faccia sua tiè tiè tre purpett a casa……………

  • 16 Novembre 2015 in 09:17
    Permalink

    Mo stema tutt chelom ragass…

    i numeri sono dalla ns parte…uno score globale invidiabile…

    36 punti…soli al comando ..( mancano ancora 5 gare alla fine del girone …abbozzo 10 punti così a sboccio )

    11 vinte..3 pareggiate.. 0 perse..
    solo 4 gol subiti….29 realizzati ( senza un bomber da 20/25 reti )

    7 sono i punti sulla seconda ( che deve recuperare la partita a Castelfranco…il quale..se si batte come contro i crociati…non sarà facile da vincere ..)

    ..abbiamo qualche giocatore da recuperare ( Ricci direi che, per caratura tecnica, corsa e freschezza ….sarà importante su quella fascia…..state Sereni…e non massacriamo nessuno…)
    ..
    finiamo in bellezza il girone d’andata.. gli altri si prenderanno punti a Vicenza…( noi magari ..a Rovigo )…lasciamo stare il mister…
    ..solo da Ranieri avevo visto fare una roba simile …
    .. alla fine del campionato, in una partita casalinga , dopo soli 15/20 minuti sostituì Dessena e Ferronetti in contemporanea, ..proprio x scelta tecnica …e rivoltò la squadra come un calzino …andando a vincere la partita …
    o aveva sbagliato la formazione iniziale… oppure…aveva visto lungo …inserendo gente che, in quel frangente, gli poteva dare maggiore affidamento, corsa e resa….
    … tant è ..Gigi il “rosso” ieri, al 35° ( in questi casi, solitamente, si aspetta il rientro negli spogliatoi per non rischiare un cambio x pochi minuti..) ..lo ha fatto ed è stato confortato da una mega prestazione di Marcello Sereni che, pur sbagliando subito un gol …mangia mani e strozza gola….ha disputato un grande incontro entrando, da assist man decisivo, nelle azioni relative alle prime due reti siglate.
    ..
    diritto di parola e di critica x tutti..giustamente…
    ma usiamo anche pazienza…rispetto…ben sapendo , ognuno di noi, che i tecnici stanno gran parte della giornata coi giocatori, li allenano, li stimolano, li aiutano, li vedono quotidiamanente in tutti i loro aspetti, fisici, tattici, umani, personali e di gruppo…
    credetemi ….quello che sta in panchina fa parte del gruppo…
    qualche cambio azzeccato ( avendo, soprattutto fra i senior, delle alternative di lusso…) può modificare le partite….anche se…non è detto, necessariamente, che chi non gioca avrebbe potuto fare meglio del titolare di quel momento..
    ..lasciamoli lavorare…giocare e…produrre punti…
    mancano 5 giornate ….provate a moltiplicare x 2 il punteggio attuale ..36…in un percorso rendimento teorico si arriva a …72 punti….e mancheranno …10 giornate… sbaglio ???
    ..
    a voi la naturale conclusione di questo dream-pensiero ..

    mauro morosky

  • 16 Novembre 2015 in 10:34
    Permalink

    Spiace che qualcuno non abbia dato una mano di bianco a questi signori del san marino. Cosi la prox si sputano tra di loro sotto il titano magari con qualche dente di meno e imparano la lezione e le buone maniere

  • 16 Novembre 2015 in 10:35
    Permalink

    Ah ,ghirardi grazie…sei penoso

I commenti sono chiusi.