SAPORETTI E GIORGINO, UN SOSPIRO DI SOLLIEVO: ENTRAMBI DIMESSI, LE LORO CONDIZIONI NON DESTANO PREOCCUPAZIONI – Il notiziario e la fotogallery amatoriale

LorenzoSaporettiOspedale(parmacalcio1913.com) – Non destano preoccupazioni le condizioni dei giocatori crociati Lorenzo Saporetti e Davide Giorgino, oggi usciti anzitempo dal campo per infortuni occorsi loro durante la prima frazione di Parma Calcio 1913-Romagna Centro a causa di scontri di gioco. Entrambi sono stati visitati e medicati presso l’Ospedale Maggiore di Parma. A Saporetti, al Pronto Soccorso, sono stati applicati due punti di sutura per la ferita riportata dietro al capo. A Giorgino la visita in Clinica Oculistica ha riscontrato un trauma interno all’occhio colpito, ma senza lesioni. Per tutti e due sono programmati controlli nei prossimi giorni. La squadra riprenderà martedì 3 novembre alle ore 14.30, al Centro Sportivo di Collecchio, con una seduta di allenamento a porte aperte, la propria preparazione in vista del suo prossimo impegno in campionato, domenica 8 allo stadio Sandro Cabassi di Carpi (Modena) contro la Virtus Castelfranco Emilia.

L’appuntamento stampa di martedì è fissato alle ore 17.15, nella sala stampa dello stadio Ennio Tardini, in concomitanza con la presentazione della terza edizione di ‘Parma Facciamo Squadra’, la campagna di raccolta fondi a favore di tante persone della nostra città che rischiano la povertà, sostenuta dal club crociato.

Nella foto, tratta dal profilo Facebook personale, Lorenzo Saporetti tranquillizza i tifosi crociati dal Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore

 

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI SU PARMA CALCIO 1913-ROMAGNA CENTRO

L’ELOGIO DI MISTER APOLLONI A CORAPI (“HA PRESSATO PERSINO IL PORTIERE”) E AL MICIO MELANDRI ISTRUTTORE DI MOUSA BALLA. E AMMONISCE: “LA PALLA DEVE ESSERE NOSTRA” video

BARAYE: “I SACRIFICI INDIVIDUALI SONO UTILI PER IL BENE SUPERIORE COLLETTIVO: MEGLIO AVER PUNTI IN CLASSIFICA CHE ESSERE IN TESTA ALLA GRADUATORIA MARCATORI” (video)

RODRIGUEZ DEDICA LA SUA PRIMA PRESENZA IN CAMPIONATO ALLA NONNA PER IL COMPLEANNO: “IN PARAGUAY MI SEGUONO IN TANTI: GRAZIE A TUTTI LORO” (video)

ONORE AL MERITO ALLA NORD: SECONDO IL SIGNOR ROSSI IL ROMAGNA CENTRO HA SOFFERTO NEL GIOCARE LA RIPRESA SOTTO LA CURVA DEL PARMA: “INUSUALE ESIBIRSI DAVANTI A UNA TIFOSERIA COSI’”

APOLLONI A SKY: “RISULTATO OK, MA NON MI E’ PIACIUTO IL PRIMO TEMPO. DOBBIAMO MIGLIORARE LA MANOVRA ED ESSERE PIU’ VELOCI”– il backstage della flash interview di Gaia Brunelli da www.parmacalcio1913.com

PARMA CALCIO 1913-ROMAGNA CENTRO 1-0 (finale di gara) – La cronaca live di Alessandro Dondi

IL PARMA CALCIO 1913 E’ ENTRATO IN CAMPO CON UNA T SHIRT E I SALVADANAI GIGANTI DI “PARMA FACCIAMO SQUADRA” – Guarda il video emozionale

PARMA CALCIO 1913–ROMAGNA CENTRO – Le formazioni ufficiali: Moussa Balla Sowe dal 1’ – Guarda i video emozionali con la lettura degli score e inno Forza Parma

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

One thought on “SAPORETTI E GIORGINO, UN SOSPIRO DI SOLLIEVO: ENTRAMBI DIMESSI, LE LORO CONDIZIONI NON DESTANO PREOCCUPAZIONI – Il notiziario e la fotogallery amatoriale

  • 1 Novembre 2015 in 23:57
    Permalink

    Saporetti testa dura! 😀

I commenti sono chiusi.