APOLLONI: “SONO SODDISFATTO DELL’APPLICAZIONE DEI RAGAZZI. TURNOVER? TROVATO L’EQUILIBRIO BISOGNA DARE CONTINUITA’. IL RAMMARICO E’ NON POTER FAR GIOCARE TUTTI” “

apolloni(Ilaria Mazzoni) – Prima di questo incontro Mister Luigi Apolloni aveva chiesto concentrazione e determinazione ai suoi ragazzi e, l’allenatore crociato, anche se non ha mai dubitato sull’applicazione al lavoro dei giocatori, ha avuto oggi dal campo una risposta positiva e chiara. La squadra, inoltre, acquisisce sempre più esperienza; hanno, ormai, capito che basta una leggerezza per compromettere la partita. Un episodio, favorevole agli avversari che fa prendere coraggio proprio a questi ultimi e che possono metter in difficoltà il Parma, nonostante i gialloblù abbiano qualità superiori.

20151213_165757Apolloni, poi, risponde a chi gli parlava di un possibile turnover affermando che la squadra ha raggiunto degli equilibri al suo interno e, per far si che questi non si rompano ma che, anzi, si rafforzino sempre di più, c’è bisogno di continuità, anche per quanto riguarda le prestazioni dei singoli giocatori. La difficoltà, dice, risiede nell’amarezza che prova nel non poterli farli giocare tutti, perché ogni elemento mette un impegno serio e costante negli allenamenti e nel lavoro settimanale.

20151213_165748Facile giocare oggi? Con una squadra che occupa la penultima posizione della classifica? Gigi non è d’accordo, per lui nulla è facile in questo sport, anche se è vero, come ha detto anche ai giocatori, che se mettono in campo il gioco che sanno fare le loro grandi qualità non possono che spiccare. Oggi ha visto un giusto atteggiamento di squadra, anche se in alcune occasioni, forse presi da troppa sicurezza, hanno perso un po’ di equilibri che hanno poi, però, subito riacquisito. E’ proprio questo, l’atteggiamento in campo, che determina l’andamento della partita. Dipende sempre dal collettivo, dallo spirito che si mette sul rettangolo di gioco; perciò ogni partita è importante e costituisce un mattoncino importante nella costruzione della promozione.

20151213_165754Gigi ci sottolinea che le difficoltà siano emerse solo quando il Parma non ha giocato da collettivo ma tramite soluzioni dei singoli. Insomma, ora i pensieri di tutti vanno proiettati alla prossima gara; quella in casa di Domenica 20 contro la Sammaurese, una formazione che il mister definisce tosta e ben organizzata, soprattutto alla luce della sua vittoria odierna contro il Forlì. Importante calarsi nella realtà, come la squadra sino ad ora ha sempre fatto, mettendo massima concentrazione e determinazione come oggi. Chiudendo il suo intervento il Mister ricorda Fabio, grande tifoso della squadra ducale scomparso prematuramente nella giornata di sabato, a lui, e alla sua famiglia, va il suo pensiero ed affetto. Ilaria Mazzoni

Guarda il video della conferenza stampa dell’allenatore crociato dopo Bellaria Igea Marina-Parma Calcio 1913 – Riprese di Alessandro Dondi

2 pensieri riguardo “APOLLONI: “SONO SODDISFATTO DELL’APPLICAZIONE DEI RAGAZZI. TURNOVER? TROVATO L’EQUILIBRIO BISOGNA DARE CONTINUITA’. IL RAMMARICO E’ NON POTER FAR GIOCARE TUTTI” “

  • 13 Dicembre 2015 in 18:05
    Permalink

    Miglior attacco, migliore difesa e unica squadra dalla A alla D ad essere ancora imbattuta. Lo critichiamo ancora?

  • 13 Dicembre 2015 in 18:30
    Permalink

    El partido de hoy esplendido ,,,,Parma jugaba como ” Los Ángeles “…Enhorabuena Mister , Jugadores , Sociedad , Aficionados

I commenti sono chiusi.