MELANDRI: “SONO CONTENTO PER QUESTA MIA DOPPIETTA PERCHE’ MI MANCAVA IL GOL E PER IL PUNTO STRAPPATO ALLA FINE CHE CI FA PASSARE UN NATALE PIU’ FELICE” video

daniele micio melandri(Ilaria Mazzoni) – Autore non solo della doppietta che ha permesso al Parma di agguantare il pareggio permettendole, così, di mantenere l’imbattibilità in questa prima parte di campionato, ma anche di un euro-goal che ha fatto impazzire tutto lo stadio: Daniele “Micio” Melandri. Ci racconta, quindi, come è nata questa rete, di come ci abbia creduto e di come sia andato deciso e con l’intenzione di tirare nello specchio della porta, nonché di come sia importante aver acquisito questo punto che permetterà al team di andare in pausa natalizia con più serenità. Una doppietta che, a livello personale, lo rende, ovviamente e giustamente, molto contento. La dedica va, oltre che alla sua ragazza, a se stesso, perché in questo periodo, un po’ sfortunato per lui sotto porta, gli serviva proprio.
Un goal che merita anche i complimenti del Presidente dei Crociati, Nevio Scala, che nel post partita ha fermato il calciatore per complimentarsi con lui della bella prestazione, dicendosi, inoltre, anche lui soddisfatto di aver acquisito questo punto. E’ vero, ammette, nel primo tempo la squadra ha faticato, non riuscendo a trovare gli inserimenti giusti e a creare gioco, l’avversario, molto ben preparato, ha, poi, corso tanto e trovato il vantaggio cosa che gli ha permesso di impostare poi la partita in modo differente.
Nel secondo tempo, però, la squadra è riuscita a reagire e a trovare la rete del pareggio, anche se pochi minuti dopo la Sammaurese si è riportata in vantaggio. L’attaccante sottolinea che, comunque, il gruppo ha continuato a crederci sino alla fine, atteggiamento che è poi stato ripagato con il pareggio.
Parla, successivamente, di come si trovi nel ruolo di prima punta, dicendosi molto soddisfatto di poter giocare in quella posizione, in cui può attaccare maggiormente in profondità. Inoltre si trova maggiormente in zona porta. Insomma, un ruolo ed una zona che, viste le sue caratteristiche, si adattano molto bene a lui.
Fine della prima parte di campionato: è ora di fare i primi bilanci. Personalmente il giocatore definisce il percorso positivo; ha iniziato bene, inseguito ha avuto un piccolo calo ma ora ha chiuso in bellezza. Per quanto riguarda l’andamento del collettivo, invece, afferma che ci sia ben poco da dire, visto che si chiude l’anno a più sette dalla seconda. Sicuramente un grande girone di andata che va ripetuto anche nel ritorno. Ilaria Mazzoni

IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE “MICIO” MELANDRI DOPO PARMA-SAMMAURESE 2-2, riprese a cura di Lorenzo Fava

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

2 pensieri riguardo “MELANDRI: “SONO CONTENTO PER QUESTA MIA DOPPIETTA PERCHE’ MI MANCAVA IL GOL E PER IL PUNTO STRAPPATO ALLA FINE CHE CI FA PASSARE UN NATALE PIU’ FELICE” video

  • 20 Dicembre 2015 in 19:06
    Permalink

    Grande micio

  • 20 Dicembre 2015 in 23:19
    Permalink

    Molto contento per il mio giocatore preferito.

I commenti sono chiusi.