PARMA CALCIO 1913-AC SAMMAURESE 2-2 – I video emozionali a fine gara e la cronaca live di Alessandro Dondi

PARMA-SAMMAURESE 2-2

I VIDEO EMOZIONALI DI PARMACALCIO1913.COM A FINE GARA

1.

2.


La cronaca live di Alessandro Dondi dallo Stadio Ennio Tardini di Parma

LA CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Parma che inizia la ripresa con un cambio: è entrato Davide Giorgino al posto di Lorenzo Simonetti

6′ PAREGGIO PARMA CON MELANDRI CHE SFRUTTA UNA PAPERA DEL PORTIERE STELLA

12′ Primo cambio per gli ospiti: esce Diallo ed entra Giannelli

14′ SAMMAURESE DI NUOVO IN VANTAGGIO CON SIMONCELLI

16′ Seconda sostituzione per i crociati: entra Sereni ed esce Ricci

18′ Buona occasione per il Parma con Lauria: il suo sinistro a giro finisce alto

25′ Terzo cambio nel Parma: entra Agrifogli ed esce Saporetti

30′ Destro al volo di Messina su corner di Corapi: palla a lato

37′ Giallo per il portiere Stella

40′ Secondo cambio per gli ospiti: entra Rondinelli ed esce Bonandi

45′ PAREGGIO DEL PARMAAAAA!!!!!!!!!!!MELANDRIIIII!!!!!!!!!!!!! IL MICIO RICEVE PALLA, SPALLE ALLA PORTA, SI GIRA E LASCIA PARTIRE UN DESTRO A GIRO CHE BATTE STELLA! BELLISSIMO GOAL DEL CENTRAVANTI CROCIATO!

Cinque minuti di recupero

LA CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Parma in campo con la divisa crociata gialloblù, Sammaurese che indossa una speciale divisa commemorativa, sulla quale campeggia l’immagine del poeta Giovanni Pascoli – nativo del paese di San Mauro- per celebrare i propri 80 anni.

3′ Si fa vedere in avanti la Sammaurese, che conquista un angolo: sugli sviluppi il Parma spazza con qualche affanno: la respinta di testa di Cacioli finisce sui piedi di un avversario che prova, senza esito, ad impensierire Zommers.

11′ Punizione morbida di Miglietta che cerca Cacioli dentro l’area: il colpo di testa del centrale crociato è fuori misura

13′ Secondo angolo per la Sammaurese: il cross di Scarponi è deviato in corner da Cacioli con un colpo di testa in tuffo

14′ Ottima opportunità per gli ospiti: Zommers in uscita bassa sui piedi di un attaccante avversario

21′ Primo angolo per i crociati, che provano finalmente ad entrare in partita: sugli sviluppi del corner ci provano Messina e Lucarelli, i rispettivi tentativi sono murati dalla retroguardia ospite

22′ Ammonizione per Ricci

28′ Terzo angolo per gli ospiti

Si scalda Giorgino tra gli applausi del pubblico

29′ VANTAGGIO DELLA SAMMAURESE: BONANDI DI TESTA BATTE ZOMMERS

Veementi proteste dela panchina crociata e per una serie di falli, ai più apparsi piuttosto netti, non sanzionati dal direttore di gara: un componente della panchina del Parma viene allontanato, ci sembra il preparatore atletico Cristian Freghieri

39′ Giallo per Pesaresi: fallo su Ricci

40′ Occasionissima per il Parma: il colpo di testa di Cacioli su punizione di Corapi, è deviato da un avversario e termina di poco alto sopra la traversa

44′ Giallo per Scarponi: entrataccia a metà campo su Corapi

Un minuto di recupero

28 pensieri riguardo “PARMA CALCIO 1913-AC SAMMAURESE 2-2 – I video emozionali a fine gara e la cronaca live di Alessandro Dondi

  • 20 Dicembre 2015 in 14:33
    Permalink

    Forza crociati!

  • 20 Dicembre 2015 in 15:19
    Permalink

    Solito arbitro del cavolo. Quando ci facciamo un po’ sentire? Comunque dobbiamo svegliarci.

  • 20 Dicembre 2015 in 15:28
    Permalink

    Ma siamo su SCHERZI A PARTE? o invece di Natale siamo a Carnevale.?
    Una squadra questa del primo tempo spenta senza mordente, senza voglia di giocare, irritante, non un tiro in porta.
    UNA VERGOGNA
    Squadra messa in campo in modo imbarazzante e invece di un gol potevano essere due.
    Succede sempre così quando quel balordo di capo tifosi col megafono prima che iniziasse la partita
    HA BESTEMMIATO.
    Era già successo col Forli e con l’Imolese e poi sappiamo com’è finita.
    Indubbiamente bestemmiare porta male
    Lei Majo che è un democristoano non puo’ debellare questa piaga dicendo al diretto intetessato che se bestemmia ancora viene sostituito?
    CHIEDO TROPPO?
    E poi i bagni della curva nord SONO INDECENTI.
    Se rimangono così con liquame a lago, con coperchi chiusi con un telo nero sopra pieno di escrementi la prossima volta per creare il caso “PISCIO” fuori da questi bagni lager vicino al lavandino come si suo dire a cielo aperto
    Bel calcio biologico, questo è un CALCIO INFETTO.

  • 20 Dicembre 2015 in 15:41
    Permalink

    Grande Micio! Velenoso, lamentati più spesso che porti fortuna! 😀

  • 20 Dicembre 2015 in 15:47
    Permalink

    Cosa ha oggi la difesa?

  • 20 Dicembre 2015 in 16:18
    Permalink

    Micio Micio man!

  • 20 Dicembre 2015 in 16:22
    Permalink

    Giocato male e non si è perso. Siamo una grande squadra.

    • 20 Dicembre 2015 in 19:18
      Permalink

      Beh l’arbitro è stato scandaloso

      • 20 Dicembre 2015 in 20:13
        Permalink

        L’arbitro di oggi effettivamente ha dimostrato di essere un “dilettante”, in particolare in un episodio, mi pare nel primo tempo, quando si è soffermato a discutere coi giocatori della Sammaurese a centrocampo (mi pare che ci fosse il numero 7 a terra ma non ci giurerei) mentre l’azione del Parma proseguiva al limite dell’area avversaria: ci fosse stato un fallo dubbio, magari da rigore, o un’azione decisiva, chissà magari con goal, come avrebbe fatto a decretarne la regolarità?
        In ogni caso, a parte questo e diversi falli non sanzionati, costati anche l’espulsione a un componente la panchina crociata – mi è parso fosse il preparatore Freghieri- non me la sento di dire che abbia condizionato la gara. Ha arbitrato male una gara giocata male dal Parma – se avesse perso non ci sarebbe stato nulla da dire- e molto bene dalla Sammaurese, coriacea e al tempo stesso propositiva. Sbagliare qualche gara ci sta, perderne qualcuna altrettanto, tuttavia anche oggi si è chiuso imbattuti, dettaglio non di poco conto se pensiamo che Rimini e Padova lo scorso anno in totale persero diverse gare, per lo meno 6 o 7 ciascuna se non erro. La differenza tra le succitate squadre della scorsa stagione e il Parma la fa la qualità, che anche oggi ha consentito di pareggiare, seppur in extremis. In questo senso il pareggio è meritato, perchè se hai qualità e la esprimi, il risultato anche acciuffato, non è di certo rubato. Onore al merito della Sammaurese per il gioco espresso e l’intensità messa in campo.

        • 20 Dicembre 2015 in 22:12
          Permalink

          Mah a me pare di aver visto un fallo da ultimo uomo da dietro su Corapi, che era posto centralmente a pochi passi dall area, e l’arbitro ha lasciato proseguire. Dopo qualche minuto un fallo simile sempre su Corapi, in situazione meno pericolosa della precedente…non sanzionato. Nel secondo tempo ennesimo fallo sul solito ns giocatore (uno spintone da paura)…ovviamente non sanzionato. Un gol da queste azioni (Ciccio ha dimostrato spesso di esserne capace) ci poteva venire fuori tranquillamente cambiando l’esito della partita

          • 20 Dicembre 2015 in 23:46
            Permalink

            Credo si debba mettere in conto qualche arbitraggio a favore degli avversari.. un’eventuale sconfitta del Parma porterebbe grossi guadagni nelle scommesse private…

          • 21 Dicembre 2015 in 21:30
            Permalink

            All’osservazione di Stefano non avevo pensato..ma sarebbe molto grave se qualcuno che deve fare da giudice imparziale pilotasse in qualche modo le partite a seconda delle scommesse… marciume che non voglio neanche pensare possa penalizzare i nostri risultati..

        • 21 Dicembre 2015 in 08:27
          Permalink

          Ciao Alessandro, a mio avviso più che l’imbattibilità mantenuta mi preoccupa l’involuzione della difesa (meglio ancora della fase difensiva), di queste ultime settimane. Cinque gol in tre partite contro squadre di bassa classifica, dopo che nelle prime sedici gare si erano subite appena quattro reti, non è un dato da sottovalutare. Segnare due marcature in casa contro la Sammaurese e non riuscire a portare a casa la vittoria è sicuramente un segnale negativo. E’ evidente che Ricci è il lontano parente del giocatore di inizio campionato (sperando che non fossero l’eccezione le prestazione di avvio stagione). Saporetti è sempre più a disagio in un ruolo non suo (come terzino di fascia è preferibile Agrifogli). Cacioli sta commettendo errori in serie tutti uguali (ogni volta che gli avversari mettono la palla in profondità, l’attaccante si ritrova regolarmente davanti al portiere). Ogni corner subito rappresenta un pericolo costante a causa della pochezza dei nostri giocatori sui palloni alti, mentre i calci d’angolo a favore potremmo evitare di calciarli dal momento che servono solo per lanciare il contropiede avversario. Ergo servono rinforzi urgenti nel mercato di gennaio. Due difensori forti over ed un attaccante integro fisicamente. Ora speriamo che la sosta riporti la determinazione perduta e, soprattutto, qualche infortunato del quale è difficile fare a meno (Baraye su tutti).
          Auguri di buone feste a tutti voi di stadiotardini.it

  • 20 Dicembre 2015 in 17:53
    Permalink

    Velenoso, sei ridicolo, abbiamo giocato male ok! ma dire che abbiamo una difesa del cazzo…… e poi cosa centrano le bestemmie????
    non sai più cosa scrivere, magari per non dire delle cazzate tieni le mani in tasca e non scrivere niente per paio di partite…..

    • 20 Dicembre 2015 in 23:20
      Permalink

      Cosa centrano le bestemmie?
      Non ti rispondo neanvhe.

  • 20 Dicembre 2015 in 18:00
    Permalink

    VELENOSO SPARATI E TUTTI I TIFOSI DEL PARMA ESULTERANNO SEI IL NULLA IL PARMA SENZA I 4 ATTACCANTI TITOLARI PAREGGIA CON UNA SQUADRA CHE HA GIOCATO CON 11 IN DIFESA CON UN ARBITRO INDEGNO A MENO 7 DALLA SECONDA E TU OSI DENIGRARE LA SQUADRA CROCICIATA TIFA JUVE MERDA CHE E MEGLIO NOI SEI DEGNO DI TIFARE PARMA

    • 20 Dicembre 2015 in 19:54
      Permalink

      11 in difesa direi proprio di no…sono andati in vantaggio 2 volte su azione…cosa ti aspettavi che cercassero di vincere 4-0?

    • 20 Dicembre 2015 in 21:47
      Permalink

      non esageriamo please! La squadra avversaria ha giocato bene e mi é parsa molto ben organizzata…altro che 11 in difesa!

    • 20 Dicembre 2015 in 23:31
      Permalink

      Crusader ultras supporter allora tu oggi non eri allo stadio
      Dai non c’eri altrimenti non avresti sfarfugliato bestialità “AD MINCHIAM” in modo industriale
      Si sono difesi in 11?
      A me pare che hanno attaccato come bestie e hanno abbondantemente meritato il pareggio.
      Perché mi dovrei sparare?
      Mica sono scemo come te.
      Non son degno di tifare Parma?
      Sei degno tu.
      Ma va a c…….

  • 20 Dicembre 2015 in 19:19
    Permalink

    Direttore..una curiositâ! Numero spettatori oggi presenti??

  • 20 Dicembre 2015 in 20:01
    Permalink

    Michele tieni la juve che e meglio non commentare il parma

    • 20 Dicembre 2015 in 20:20
      Permalink

      io tengo per chi ne ho voglia…fino a prova contraria…

  • 20 Dicembre 2015 in 23:10
    Permalink

    Michele ha ragione…ci hanno messo in difficoltá! Prendiamoci il punto e va bene cosí.

I commenti sono chiusi.