I CROCIATI JUNIORES BATTONO IL CASTELFIDARDO, RINFORZATO DA CINQUE ELEMENTI DELLA PRIMA SQUADRA, PER 1-0 E CONSOLIDANO IL PRIMATO – Videocommento di Mister Barone e ingresso in campo

Juniores - Parma-Castelfidardo 1-0(www.parmacalcio1913.com) – Sale a nove la serie di risultati utili consecutivi e, di pari passo, lievita a quota 53 il punteggio in testa alla classifica della formazione degli Juniores Nazionali di mister Simone Barone, oggi pomeriggio vittoriosi di misura (1-0) sul Castelfidardo penultimo in classifica. I ragazzi crociati, che si sono battuti sin dal fischio di inizio, hanno trovato di fronte una granitica roccaforte innalzata dagli ospiti, alcuni dei quali di grande prestanza fisica e, in gran parte, di età maggiore, provenienti dalla prima squadra per il turno di sosta del campionato di Serie D. I giovani del Parma Calcio 1913 l’hanno spuntata a quindici minuti dalla fine (75’) grazie a un tandem di classe. Bomber Mattia Fanti di testa ha concretizzato un’azione perentoria di Niccolò Molinaro.

Al termine, mister Barone ha commentato: “Abbiamo fatto una buona prestazione. Abbiamo sfiorato più volte il gol. Nel primo tempo, forse, ci è mancato il cinismo per portarci in vantaggio. Nella ripresa ci siamo riusciti e il nostro bottino di reti, addirittura, per le occasioni create, poteva essere maggiore. L’importante è la crescita continua, che anche oggi c’è stata. Questo è l’aspetto più importante. E’ stata una partita maschia, una gara vera per tre punti ancora determinanti”.

Il tabellino della partita

Parma Calcio 1913 – Castelfidardo 1-0

Marcatori: 75′ Fanti

PARMA CALCIO 1913: Panciroli, Osmanaj, Baratta, Canino (Cap.)(88′ Davenia), Ogunleje, Koliatko, Molinaro, Crescenzi (V.Cap.), Fanti, Nyantakyi (60′ Bourama), Viani (69′ Rispoli).

All.: Barone

A disposizione: Ceresini, Messineo, Selloum, Gatti, Musiari, Volponi, Sane.

CASTELFIDARDO: Carpano, Barbaccia (V.Cap.), De Cicco, Castellana, Pucci, Marchetti (Cap.), Tombolini (88′ Tesei), Speranza, Alessandrelli (57′ Balloni), Lakhdar, Minnozzi.

All.: Castrucci

A disposizione: Carnevali, Savino, Chiaraluce, Berti, Calderigi, Gramazio, Marzetti.

Arbitro: Sig. Stefano Nicolini di Brescia. Assistenti: Sigg. Gianluca Maldini e Alfonso Mariano Frontera di Parma.

Note – Ammoniti: Pucci (11′), Viani (58′), Nyantakyi (61′), Marchetti (66′), Lakdar (75′), Speranza (82′). Espulso: Barbaccia (80′).

I VIDEO DI WWW.PARMACALCIO1913.COM

1. INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

2. L’ULTIMO ATTACCO CROCIATO NEL RECUPERO

3. IL COMMENTO DI MISTER SIMONE BARONE

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 59 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

One thought on “I CROCIATI JUNIORES BATTONO IL CASTELFIDARDO, RINFORZATO DA CINQUE ELEMENTI DELLA PRIMA SQUADRA, PER 1-0 E CONSOLIDANO IL PRIMATO – Videocommento di Mister Barone e ingresso in campo

  • 12 Marzo 2016 in 20:19
    Permalink

    Dai che facciamo l’hattrick di vittorie di campionati: grandi, juniores e donne!

I commenti sono chiusi.