lunedì, Aprile 15, 2024
NewsIn Evidenza

IL CALCIO FEMMINILE E’… PURA PASSIONE

(Cristina Romanini) – “Da bambina e poi da ragazzina avevo un sogno…giocare a calcio”: inizia così il monologo di Sara (interpretato benissimo da Barbara, mia amica e capitano del Parma) alla fine del cortometraggio (clicca qui per vederlo) che ci ha visto protagoniste il 23 e il 24 febbraio scorsi, come calciatrici/attrici interpretando noi stesse nel filmato che Ringo in collaborazione con Sky e Gazzetta dello Sport ha messo in rete ed in onda per la festa della donna. Rivedermi in televisione dopo l’incredibile serata di lunedì scorso quando, al Cinema D’Azeglio, sindaco, assessori, registi, Luca Barilla e tutta la dirigenza del Parma calcio 1913 con il mio presidente Nevio Scala in testa avevano assistito alla proiezione in anteprima (clicca qui per vedere il video della serata), mi riporta agli inizi della mia vita sportiva quando i desideri si confondevano con i sogni e giocare in serie A era proprio uno di quelli. Il regista Luca Lucini, coadiuvato da uno staff eccezionale, ha registrato quasi 20 ore di vita calcistica al femminile per produrre questi 9 minuti intensi e profondi che 20160223_183429ogni telespettatore, nel vederli, credo abbia fatto un pochino suoi. Sono stati due giorni particolari, con telecamere, ciak, truccatori, costumisti, scenografi, freddo e tanta tanta acqua… (clicca sui seguenti collegamenti ipertestuali per vedere rispettivamente i video e le foto amatoriali dal backstage). La storia, infatti, narra di una partita sospesa per impraticabilità e in una fredda serata invernale abbiamo girato sino alle 24,00 sotto una fitta pioggia artificiale con un 20160223_183545Tardini illuminato come per una finale di Champions e una temperatura di poco superiore allo 0. Il cortometraggio, non solo ci descrive esattamente come siamo, ma trasmette anche la nostra inequivocabile passione per questo sport;  e c’era  ancora un asso nella manica, un ultimo evento mediatico da sfruttare: proprio l’otto marzo, nel giorno della festa della donna, Sky trasmette il filmato e l’inviata si 20160223_172727collega con Collecchio per riprendere in diretta una nostra amichevole. Ho la maglia n. 14 e alla mezz’ora arriva anche il pallone buono, Fosca me lo regala su un piatto d’argento e mentre m’involo solitaria verso la porta pensando al gol che farò (con Nevio Scala come spettatore… Top) alzo troppo la mira e il mio pallonetto esce di un niente; non c’è tempo per recriminare, la partita prosegue e la pioggia che cade su di noi, anche se vera, è umida e bagnata proprio come quella finta del Tardini. Non so cosa mi spinga a quarant’anni a giocare un’inutile partita sotto l’acqua, in un pomeriggio di marzo con altre 10 “disperate” come me, ma so che non vorrei essere da nessun altra parte e che quando gioco ritorno anch’io la bambina di un tempo che faceva infuriare i maschietti… Passione. Solo pura passioneCristina Romanini

CLICCA QUI PER VEDERE IL FILM “PURA PASSIONE”, CORTOMETRAGGIO DI LUCA LUCINI PER RINGO CON PROTAGONISTE LE CALCIATRICI DEL PARMA CALCIO 1913

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

PURA PASSIONE / Videogallery amatoriale dal backstage pubblicata dal canale ufficiale YouTube del Parma Calcio 1913

PURA PASSIONE, fotogallery amatoriale dal backstage

PASSIONE CALCIO (FEMMINILE) / VIA SKYPE CON SAN MARINO RTV BARBARA MAINARDI PARLA DEL CORTO RINGO DI CUI E’ PROTAGONISTA E “SFIDA” DULBECCO E ALBONETTI… (video)

CALCIATRICI, ATTRICI, LAVORATRICI, DONATRICI MA ANCHE CANTANTI… Dal Circolo Arci di Corcagnano la performance canora della solista Debora Fragni e delle altre crociate

ALL’OTTAVA NOTA LA CENA NATALIZIA DEL PARMA CALCIO 1913 FEMMINILE CON SCALA, CARRA, MINOTTI, GALASSI, PIZZI, MANZANI E LIBASSI – I video di ParmaCalcio1913.com e la fotogallery amatoriale

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA SUL SET A LUCA LUCINI, REGISTA DI PURA PASSIONE, DI GABRIELE MAJO PER WWW.PARMACALCIO1913.COM

PURA PASSIONE, ECCO IL CORTO INTEGRALE DEL REGISTA LUCA LUCINI PER RINGO CON PROTAGONISTE LE CALCIATRICI DEL PARMA CALCIO 1913 (video)

AL D’AZEGLIO LA PRIMA DI “PURA PASSIONE”, IL CORTOMETRAGGIO RINGO, CON PROTAGONISTE LE CALCIATRICI DEL PARMA CALCIO 1913, GRIFFATO DA LUCA LUCINI – I video della serata

8 MARZO, SKY A COLLECCHIO PER L’ALLENAMENTO DELLE GIRL CROCIATE, PROTAGONISTE DEL CORTO RINGO DI LUCINI – I video di ParmaCalcio1913.com con le interviste a Mainardi e Scala

LE CROCIATE NON SONO SOLO ATTRICI, MA ANCHE DONATRICI… STAMANI HANNO PARTECIPATO, DONANDO, A “DONNE CHE DONNE CHE DONANO LA VITA”– I video di ParmaCalcio1913.com

DONNE CHE DONANO LA VITA: ANCHE LE ATLETE DEL PARMA CALCIO 1913 FEMMINILE DOMATTINA DONERANNO IL SANGUE AL CENTRO TRASFUSIONALE DEL MAGGIORE

ANCHE LE CROCIATE SONO TRA LE “DONNE CHE DONANO LA VITA!” E MARTEDI 8 MARZO SARANNO A DONARE AL CENTRO TRASFUSIONALE. Il video della conferenza stampa

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".