LONGOBARDI: “ONORATO DI AVER SEGNATO LA MIA 150^ RETE PERSONALE INDOSSANDO LA CASACCA DEL PARMA” (video)

LONGOBARDI: “ONORATO DI AVER SEGNATO LA MIA 150^ RETE PERSONALE INDOSSANDO LA CASACCA DEL PARMA” 

Il video della conferenza stampa di Cristian Longobardi al termine di Legnago Salus-Parma 0-2
Riprese di Alessandro Dondi

IL VIDEO DAL CANALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 CON IL GOL DI CHRISTIAN LONGOBARDI IN LEGNAGO SALUS-PARMA 0-2

7 pensieri riguardo “LONGOBARDI: “ONORATO DI AVER SEGNATO LA MIA 150^ RETE PERSONALE INDOSSANDO LA CASACCA DEL PARMA” (video)

  • 20 Marzo 2016 in 17:38
    Permalink

    Domanda semiseria… siamo l’unica squadra imbattuta in campionato in europa?

    • 20 Marzo 2016 in 17:41
      Permalink

      In Italia sembra di si… almeno considerando dalla Serie A alla D.

    • 20 Marzo 2016 in 18:10
      Permalink

      Ho dato un’occhiata a tutti i campionati europei e si, siamo l’unica imbattuta in Europa.

      • 21 Marzo 2016 in 11:40
        Permalink

        Già un bel risultato per il Gigi nonostante il massacro dei Corradiani.

        • 21 Marzo 2016 in 11:50
          Permalink

          Il massacro di Gigi non è dei “corradiani” (le cui specialità sono altre), benché ci siano alcuni “corradiani” che partecipino al massacro di Gigi, peraltro ben stimolati. Che schifo ‘ste guerre stellari…

  • 21 Marzo 2016 in 11:55
    Permalink

    Grande Gigi!!! Con te fino alla fine!! Lascia che dicano!!! Sei imbattuto!!! Cosa volere di più?!

  • 21 Marzo 2016 in 12:44
    Permalink

    La statistica, questa conosciuta. I gironi di serie D si vincono di solito a 80 punti. Per far capire quanto sia straordinario il girone del Parma Alto vicentino potrebbe arrivare a 87 punti e perdere comunque la promozione. Il Parma potrebbe pareggiare 4 partite e vincerne 2 sulle sei rimaste e arrivare comunque a 88 punti.
    Cominciamo però a vincere col San Marino e con Imolese. Per i pareggi c’è tempo e non vogliamo viverla con ansia.
    Tra l’altro saranno due partite senza barricate e ci terremmo a vedere il bel gioco.

I commenti sono chiusi.