ParmalanD 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / “PILLOLE E FANTANEWS PER SORRIDERE ALLA LEGA PRO…”

(Mauro “Morosky” Moroni) – Dopo la gara di Imola, sono passato in sede ed ho portato il “fante di denari”: l’ho fatto protocollare dalla segreteria e, di fatto, con questi “due punti” (da briscola) abbiamo la matematica certezza: + 13 teorici con 4 gare da disputare, è fatta, possiamo stappare malvasia e lambrusco. Domenica ho vissuto la partita dalla soglia della tribuna stampa, imbottita di giornalisti nostrani che giganteggiavano per ritmi, decibel ed enfasi nei confronti di quelli locali, un po’ datati e rattrappiti con i loro piccoli block notes che facevano tanto …scolastico: al contrario, i nostri (con Carlo Chiesa di Radio Parma e Luca Bertelli di Radio Bruno che maramaldeggiavano sul gruppo per grinta, preparazione e competenza) erano armati dei più sofisticati sistemi audio, video, informatici per colorare ai radio tele “aspettatori” le news in diretta dal Romeo Galli di Imola.

Sotto troverete le mie personali ed opinabili, nonché contestabili, previsioni di mercato in tema di conferme degli attuali giocatori in rosa: io rimango dell’idea primordiale che 15 atleti rimarranno e, visto che lo scrivevo già 3 mesi fa, se c’azzecco ne capisco un pochino, se sbaglierò datemi dei titoli, onorifici of course.

mercamorosky

Segnalo che in occasione dell’ultima partita al Tardini, domenica 01 maggio p.v verrà festeggiata la squadra nell’apposito spazio dietro la curva nord con fustini di birra e anche di dash; il fine settimana successivo, ultima di campionato a San Mauro Pascoli, gran finale di girone con trasferta il sabato pomeriggio, serata in spiaggia con la squadra, pernottamento e partita che chiude l’anno “mezzo sabbatico” della nostra società / squadra: siamo in Lega Pro per  non restarci molto spero, cioè miga bomben.

….e tanto già lo so che l’anno prossimo .. e tanto già lo so che l’anno prossimo, cioè a luglio, saremo in LEGA PRO ..questa “sconosciuta” …

A promozione avvenuta farei una cosa di questo genere: riposo meritato a Capitan Lucarelli e, nel rispetto dell’attuale imbattibilità, alla quale tutti tengono, farei scendere in campo chi ha giocato meno, sempre mantenendo però buoni equilibri tecnico/tattici al fine di non snaturare la solidità della squadra; si potrebbe pertanto abbozzare la seguente formazione:

Fall

Mulas BENASSI Saporetti Adorni

Simonetti ( Rodriguez ) GIORGINO

Mazzocchi LAURIA BARAYE (MUSETTI – MELANDRI)

GUAZZO

Direttamente da Bar Sport:

– In occasione della gara casalinga col Delta Rovigo, dopo la quale si spera di festeggiare la matematica promozione in Lega Pro, l’eccentrico opinionista Max Ravanetti coglie l’occasione x festeggiare, pure lui, la crescita del suo 345.000.000 truciolo dorato e stagionato al sole di Marzolara in Piano; potrete festeggiare con lui al Bar Bisboccia in compagnia della locale squadra guidata da Mr. Savi ( ex vecchia gloria crociata dal magico sinistro vellutato ) con ospite “guest star” Guglielmo Trupo e futura consorte .

– Il “grande” giornalista Sandro Piovani, insignito recentemente dell’ambito riconoscimento culinario “bronsza d’oro” , dopo una ferrea cura dimagrante ( presso la Palestra Perma Voladora ) tramite la quale è dimagrito di ben 28 kg, e’ prepotentemente tornato al suo peso forma standard di soli 145 kg netti, rientrando pertanto, di diritto nella categoria dei pesi massimi XXXXXXX L : il prossimo incontro, per il titolo europeo di “magnador ed caplett” lo vedrà fronteggiare il vincitore tedesco nonché lottatore di sumo Mr. Max Magnum Hanolen Von Broden atleta di caratura internazionale con un peso standard di 164 kg post w.c .

– Il decano dei giornalisti parmigiani, il quasi 82enne Sergio Lori ha dato l’addio al celibato portando all’altare una simpatica badante ucraina di nome Svitlana, splendida femmina di 73 anni, ancora in buon stato di manutenzione ordinaria, donna severa ed inflessibile, dedita alla casa, cucina e coltivazione di bottiglie di vodka.

– Il prossimo neo 90 enne Sergio Greci, uno tra i soci fondatori del Circolo Castelletto, ex calciatore anni 50, riconosciuto capo ultras Parma Club Movida Castelletto, festeggerà il suo compleanno ( spendendo + x le candeline che x la torta ) proprio al suddetto Circolo in occasione della serata danzante di sabato 16 p.v: prenotazioni in loco.. chiedere del sig. Luigi.

– Ancora in forse la partecipazione del mitico irresistibile “profeta” giornalistico, scoppiettante intrattenitore del palinsesto sportivo di Calcio & calcio , Enrico Boni ; voci di corridoio lo danno in trattative frenetiche ed estenuanti con la nuova proprietà anche se il dotto giornalista pare abbia avuto importanti richieste anche da Tele Canto , anzi canton …ma miga Ticino ..propria al canton ed la moira insema a col ed la iacma : si sta quindi scatenando un asta selvaggia per aggiudicarsi le prestazioni del sommo poeta… ne vedremo delle belle.

Dalle recenti fonti – sempre da Tv Parma – è confermata, per la 35° giornata di campionato Parma – Delta Rovigo, la presenza in Tribuna Est dello squalificato cannoniere e bomber boom boom Yves Bertrand Baraye.

…e tanto già lo so che l’anno prossimo .. e tanto già lo so che l’anno prossimo ..

…dai Campetti e dal Circolo Castelletto di Via Zarotto, 39

Cordiamente

Mauro Morosky Moroni

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

8 pensieri riguardo “ParmalanD 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / “PILLOLE E FANTANEWS PER SORRIDERE ALLA LEGA PRO…”

  • 16 Aprile 2016 in 21:18
    Permalink

    Niantaki se non erro è stato aggregato ai juniores!

  • 16 Aprile 2016 in 21:46
    Permalink

    Cacioli confermato? Si, ma al massimo come riserva. Non credo che regga una Lega Pro. è stato la nostra roccia insieme al capitano, però è prone all’errore.

  • 16 Aprile 2016 in 21:46
    Permalink

    Errata corrige …festa al castelletto venerdì 22…p.v….

  • 16 Aprile 2016 in 23:41
    Permalink

    Certo Luca…io penso che i 15 citati potrebbero far parte della rosa …poi ci saranno acquisti di spessore molto elevato che sulla carta dovrebbero esser titolari… Il resto spetta al rosso mister e al suo staff…
    Rimango dell avviso che ….

    ZOMMERS

    XXXXX LUCARELLI

    GIORGINO CORAPI

    PUNTA CENTRALE BOMBER DI SPESSORE

    comporranno la spina dorsale di questa squadra attorno alla quale poi ruoteranno gli altri componenti la rosa …in tutti i ruoli
    Di questo ne sarei certo

    Morosky

    • 17 Aprile 2016 in 09:48
      Permalink

      Su questo concordo. Baraye?

  • 17 Aprile 2016 in 02:25
    Permalink

    Morosky. Come un bomber con le ali voli nei tuoi pindarici a raccontar facezie.
    Noistra damus e ladys ti lanci in previsioni. Se te gusta fai pure. Noi non osiamo. E poi ora ci interessa la fiesta.

  • 17 Aprile 2016 in 10:02
    Permalink

    vedrai che ne vedremo pochi di quest’anno in campo il prossimo , abbonati compresi

  • 17 Aprile 2016 in 18:08
    Permalink

    Gallo , donc, mi a conos al dialet, l Italian, un po ed frances, un po e inglese…mo..latino gninta….
    vedi tu

I commenti sono chiusi.