Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

30 pensieri riguardo “GUBBIO-PARMA, GLI HIGHLIGHTS UMBRI

  • 16 Maggio 2016 in 16:55
    Permalink

    Con Piazza il campionato è in cassaforte.Se non fossi sicuro anzi strasicuro di vincere la serie C. non mi sarei fatto sentire ma ora che siete in disgrazia. io con la Regia che Piazza sta ha prendendo per rinforzarla pervandare veloce in serie A attaccarvi è un piacere e ora ci sarà da divertirsi dopo anni in cui vedendovi vincete ci rodavamo il fegato e di questo possiamo ringraziare per noi due santi, ghirardi e leonardi che vi hanno cancellato lasciandovi a vita in serie C.
    Il nostro campionato è in cassaforte, vincerlo è solo una formalità.
    Vedrete tra un poco che mercato faremo.Rimarrete allibiti.Contro di voi per vincere facile potremmo mandare le riserve.Un ultima cosa se noi siamo per voi testequadre per noi voi siete testevuote.

    • 16 Maggio 2016 in 17:22
      Permalink

      Velenoso ma davvero questi sono i tuoi livelli???

      • 16 Maggio 2016 in 18:34
        Permalink

        Ma è lui? Cioè, si diverte a fare il troll reggiano? Che tristezza!

  • 16 Maggio 2016 in 17:38
    Permalink

    io nn sarei cosi sicuro i campionati nn si vincono con i soldi poi voi siete sempre stati in campionati sotto di noi e ci resterete anche in futuro in un anno vi abbiamo raggiunto poi piazza ancora la reggiana non l’ha acquistata e parli gia come se fosse il presidente
    reggiani teste quadre noi saremmo teste vuote ma vai a vederti la ns bacheca dei trofei

  • 16 Maggio 2016 in 17:51
    Permalink

    Deve essere uno strano modo di concepire il calcio ( sport e divertimento da osservare ) il tuo …sign. IL REGGIANO :

    parto dall’inizio, come quando si legge un libro:

    PIAZZA – so solo quello che ho letto sui giornali l’anno scorso..e mi chiedo sempre a quale pro un investitore ( legato ad un altro sport ) vada a mettere soldi in una società di Lega Pro mentre invece potevo capire il fatto che lo facesse in una squadra di serie A, altri palcoscenici ed introiti, ma anche spese…
    dando x assodato che entri in società bisogna poi vedere da chi si circonda e chi fa il mercato oltre che la squadra…
    ma visto che ci sarà una cassaforte capiente leggo che lo scudetto è..già in banca…
    ..
    personalmente non ho nulla contro i reggiani nè contro la Reggiana:
    il mio è un vedere calcio da appassionato e non da tifoso ( negli anni 80 con gli amici, con entrambe le squadre in serie B, ci alternavamo una domenica al Mirabello ed una al Tardini..tanto per intenderci…
    in quegli anni vidi in campo …Matteoli, Carnevale, De Vecchi , Nava, Francesco Romano, Silenzi, tutti giocatori che poi salirono in alto…( De Vecchi c era già stato ).

    Non riesco proprio a percepire perchè il tifoso di un altra squadra debba rodersi il fegato se un altra squadra, in quel momento temporale, coglie risultati, successi e trofei…così come non mi importava/ importa + di tanto della Reggiana, così potrei dire x la juve, il milan o l’inter…sono altre realtà societarie, economiche, parco giocatori….ecc ecc …nemmeno avvicinabili …
    questione di cultura dello sport credo …
    di mentalità..
    ..comunque se è già in cassaforte, nel girone A, suggerirò a chi di dovere di cercare di schivare il vs girone di ferro, inavvicinabile, impenetrabile ed imbattibile….magari facendoci mettere in quello centrale…..il quale, non essendoci la Reggiana di M. Piazza, dovrebbe essere uno zuccherino …+ morbido ed abbordabile ..giusto ?
    ..
    voi magari avrete il Modena ..i due Piacenza, Venezia, Como, Cremonese…le solite note…
    giusto ..meglio schivarvi ma non per via delle teste quadre che non ho mai pensato voi siate…( mio padre è reggiano di nascita ,….mia sorella ci vive…quindi ..)
    proprio perchè se la possibilità di salire in serie B è già stata opzionata–meglio emigrare altrove…parlerò con la società e faro fare pressioni in Lega x il girone B..

    Ti auguro buon mercato…buone ferie ..tanti acquisti …
    e ti dico anche che non sarà così facile come scrivi….

    —- se però vuoi scommettere un caffè contro cento euro come ho già scritto nell’altro articolo ..

    ci sentiamo …vediamo tra un annetto …
    morosky

    • 16 Maggio 2016 in 18:35
      Permalink

      Ma io scommetto quello che vuoi.Piazza vuole investire subito 20 miioni di euro per portarci in B.Ha detto chiaramente che a lui non interessa né la C e né la B, lui vuole una discreta aquadra di serie A per il momento. poi col tempo potremo sfidare gli squadroni e batterli. Dai non prendetevela, io sono sportivo.Vinca la squadra migliore, penso sarete d’accordo vero? Ah ah ah ah.

      • 16 Maggio 2016 in 19:20
        Permalink

        Meglio la testa vuota ke quadra sai ke fatica diversa

        Voi NON siete nessuno anzi meno del nullahahahah

        FORZA PARMA !!!! etor ke regia o reggia mamlò

        NON si capisce in ke stadio giocate e ancora parlate

        Ma quale mercato testò..quello di guastallahahahah

  • 16 Maggio 2016 in 19:24
    Permalink

    Piazza doveva prendere Everton, Parma, Genoa, Como e Palermo. Oltre a mandare avanti personaggi che definire pagliacci e’ un eufemismo. Poi capisco che la vecchia Regia abbia più fascino di un Everton in Premiership..Caro il mio ragazzo…se ci credi auguri..ma se solo sapessi tante cose..ad esempio che gli pseudo legali di Piazza venuti a “vedere i numeri” con l’uomo del caffè non avevano nemmeno un mandato né un incarico formale né una procura..se tu e gli organi di informazione che scrivono c..te sapessero o si informassero certi personaggi che sono solo mitomani non troverebbero più spazio nemmeno sui siti di tifosi. P.s. Se la cariatide non ha ancora disteso le gambe si potrebbe pensare anche a Korrado. Alla fine un paio di bar carini x far fare l’ape al l’erede ci sono anche al di là dell’Enza..

  • 16 Maggio 2016 in 19:25
    Permalink

    a rivederlo reagisco ancora peggio di ieri.

      • 16 Maggio 2016 in 19:28
        Permalink

        😭

    • 16 Maggio 2016 in 19:26
      Permalink

      E allora non guardarlo

      • 16 Maggio 2016 in 19:26
        Permalink

        Bella.anche i due centrali si sono mossi bene sul secondo gol, per non parlare del buco perenne che c’era in mezzo alla nostra area.

        • 16 Maggio 2016 in 19:26
          Permalink

          Anche la dormita sui gol è colpa di Guazzo!!

          • 16 Maggio 2016 in 19:27
            Permalink

            Massimo Riccò beh a rivederlo é una chicca da tramandare ai nipoti.

  • 16 Maggio 2016 in 19:27
    Permalink

    Speriamo nelle immagini in HD!

  • 16 Maggio 2016 in 19:52
    Permalink

    Egidio Calloni era il nome per antonomasia del mangia-gol…sarà Matteo Guazzo a prenderne il posto?

    • 16 Maggio 2016 in 19:53
      Permalink

      La sua presenza in maglia crociata passerà inosservata e insignificante come quella di Sergio Berti.

      • 16 Maggio 2016 in 19:54
        Permalink

        …e se ce lo ritroviamo contro al Mapei Stadium?

        • 16 Maggio 2016 in 21:16
          Permalink

          😄

  • 16 Maggio 2016 in 19:53
    Permalink

    …e se ce lo ritroviamo contro al Mapei Stadium?

  • 16 Maggio 2016 in 19:54
    Permalink

    Due anfore !!!

  • 16 Maggio 2016 in 21:10
    Permalink

    Noi per vent’ anni abbiamo mandato giù rospi grandi come le case. Noi in serie C e voi a vincere trofei internazionali.Non passava un annp che non vincevate qualcosa ed eravate sempre sulle prime pagine di tutti i giornali non solo quelli sportivi.Un giorno ci dicevamo il fato cambierà e infatti ora la musica è cambiata.Avete giocatori che sbagliano gol a porta vuota, non dico altro.Non vi siete mai chiesti come mai Piazza ha scelto noi invece di voi? Eppure siamo nella stessa categoria. Il calcio è come la vita una ruota che gira ora tocca a noi fare quello che per 10 anni avete fatto voi.

  • 16 Maggio 2016 in 22:40
    Permalink

    E continui a mandarli giù i rospi

    • 17 Maggio 2016 in 00:43
      Permalink

      No, i rospi ora dovrete ingoiarli voi, volenti o nolenti.Se volete vi diamo i nostri scartini che non trovetebbero posto in nessuna squadra di serie C. Con voi sarebbero titolari.

  • 16 Maggio 2016 in 23:03
    Permalink

    Sergio Berti aveva solo bisogno di barbiere non era male come giocatore.

  • 17 Maggio 2016 in 00:57
    Permalink

    Ma perchè velenoso dopo il prete adesso fa il reggiano?

  • 17 Maggio 2016 in 09:55
    Permalink

    Anche Chiodi non era male come mangiagol negli anni ’80….sempre scuola Milan …

    ..il problema grave e assurdo è che SE avesse segnato lo avreste santificato, proposto come novello sindaco al posto di Pizzarotti nonchè Man of the match di sabato scorso…
    avendo ciccato malamente il pallone, colpito male anche perchè gli è rimbalzato davanti, è stato lapidato da ingiurie, fischi, vaff…et similari…
    ..
    il risultato non credo sia giusto ma loro, con tre tiri 3 in porta, hanno realizzato 2 reti..
    i non crociati di sabato hanno sbagliato difensivamente sui due gol ( i due centrali ) e gli attaccanti schierati hanno fatto il resto..
    ..
    ci era già andata bene in campionato, in casa con Forlì, Imolese e Sammaurese …..e pure col Forlì nel ritorno…
    anche gli altri sbagliano gol facili …e pure in serie A …
    basta guardare le robe di Mai dire gol …e cose simili..
    ..
    una partita giocata non eccelsamente, con qualcuno molle, evanescente / inesistente…
    ma che i ns non meritavano di perdere….però, a volte, gli errori si pagano a caro prezzo..
    io non ne farei un dramma anche se….con la radio accesa…ho bruciato molto…
    ..
    disamina di Lucarelli docet: sa bene pure lui che sono entrati due volte in area con troppa facilità ..nell’azione del primo gol il centro area era vuoto e nell’immagine televisiva Cacioli era sulla fascia destra preso in velocità da quello esterno …il capitano non era nemmeno in area..non inquadrato..
    mentre al contrario, nel secondo gol, Cacioli non è riuscito ad appoggiare indietro poi non è intervenuto per non commettere fallo da rigore ed infine il 9, Crocetti, ha pure vinto il rimpallo in contrasto, a rientrare verso il centro…

    ..io non recrimino mai ma…prestazione globale ( seppur sotto tono e pasticciona ) traversa e non gollonzo a 4 minuti dalla fine …hanno fatto la differenza numerica…
    non è morto nessuno…
    ..
    bisogna saper perdere…facendo mea ( sua ) culpa

    morosky

  • 17 Maggio 2016 in 11:21
    Permalink

    Secondo me…
    mister Piazza..from Stati Uniti….a occ e crosza..
    lè un sbregaverszi cmè manenti….
    ..bla bla bla …e po al ne concluda gninta..
    sal gha 20 milion d’euro ca ghe spura in sacossa ..
    an cred mia ca gli a vena a porter da vuetar in Lega Pro…
    ..
    cmnq…ien problema so..
    a starema a vedar chi riva + avanti ..i cont, al caser , a gli a fa ..a magg….
    mei prima…
    a consuntiv…

I commenti sono chiusi.