MOONTALK #JurassicParm 41^ ed ultima puntata / SUONA LA CAMPANELLA, TEMPO DI BILANCI (FINALE DI STAGIONE)

(Ilaria Mazzoni) – Insomma è arrivato Giugno, anche se, a guardare il cielo, a volte non si direbbe, ed è tempo che suoni la campanella anche per noi: ci si rivedrà, per alcuni, a Settembre. Come avrete capito siamo quindi giunti all’ultima puntata stagionale del Moontalk e della sua rubrica “Jurassic Parm”. Come spesso accade dopo i finali è tempo di bilanci, di promozioni e di riconferme, senza, però, indugiare troppo sul mercato che, per forza di cose vista la categoria, è ancora animato quasi totalmente da nomi poco entusiasmanti e da voci incontrollate (molte delle quali anche originate con poca logica).

1 copMa partiamo dalla rosa che attualmente compone la squadra crociata e dai giocatori del presente cercando di capire quali sono gli uomini che, sia a nostro parere, ma anche secondo le dichiarazioni rilasciate da Minotti e Galassi, andranno a formare una linea di continuità che proietterà il team nella prossima stagione. Ormai è certamente chiaro che, nel rispetto della Lega Pro (che prevede un tetto di 16 over nel gruppo), saranno, giustamente, operate scelte coraggiose. Decisioni che saranno prese senza guardare in faccia nessuno, perché, si, è giusta la riconoscenza per l’impegno dimostrato quest’anno, ma ancora più corretto è prendere coscienza che questo Parma non può permettersi di avere in rosa giocatori che non siano utili in toto alla causa. Quello che i gialloblù si accingono ad affrontare sarà un campionato spietato: essenziale sarà poter disporre di elementi di livello. Confermare giocatori solo per riconoscenza equivarrebbe a fare non solo il male di queste persone, ma anche penalizzare la squadra.

2 portierSiamo felici, pertanto, della riconferma tra i pali di Zommers; un portiere che, senza ombra di dubbio, ha fatto bene. Certo desta qualche dubbio e qualche preoccupazione dal punto di vista dell’esperienza e della conoscenza della categoria, sicuramente questo giocatore rappresenta una delle scommesse più importanti del prossimo anno. Rimanendo in zona difensiva siamo lieti della riconferma di Ricci e Saporetti, ma nutriamo qualche perplessità circa l’impiego per un’intera stagione di Lucarelli. Ci chiediamo, 3 difinfatti, quanta benzina possa avere ancora nel serbatoio il Capitano; non fraintendeteci è indubbio che il grande difensore crociato abbia le sue giuste motivazioni, ma è altresì vero che dovrà fare i conti, oltre che con un campionato insidiosissimo, anche con un’età anagrafica importante. Sarà una scommessa e una sfida in primo luogo per lui stesso. Al suo fianco, comunque, auspichiamo il posizionamento di un bel difensore veloce e che dia garanzie. Siamo dispiaciuti, invece, per l’addio di premiazione adorniMulas, ma soprattutto per l’arrivederci di Adorni, un giocatore, quest’ultimo, che ci saremmo aspettati venisse impiegato maggiormente durante quest’anno di serie D. A dispetto delle buone prestazioni è stato utilizzato con il contagocce anche se, ad onor del vero, la sua annata è stata complicata da qualche infortunio. Dubbi, invece, sull’efficienza che può garantire un giocatore come Cacioli in Lega Pro, mentre siamo soddisfatti per la volontà espressa dalla dirigenza per trattenere Benassi, un elemento che può fare davvero bene.

4 centrPassiamo, ora, al centrocampo dove gli over che resteranno saranno tre: Corapi ovvero il vero “top player” di quest’annata e, a nostro avviso, ottimo candidato ad ereditare la fascia di capitano nel futuro, ovviamente una volta terminato il regno di Lucarelli. La spina dorsale della manovra si appoggerà, giustamente, sulle doti di Giorgino e Miglietta (che, a dispetto dell’età anagrafica, giudichiamo anche noi molto utile). Confermati anche marcello sereniSimonetti e Mazzocchi, scelte che riteniamo corrette, mentre siamo stupiti per quella di Sereni che riteniamo essere il giocatore che più ha deluso quest’anno e che, secondo noi, andrebbe mandato a fare esperienza in piazze più tranquille, con meno pressioni. La volontà di trattenerlo potrebbe essere letta come una sorta di “matrimonio combinato” che sancirebbe un’importante linea di dialogo tra il Sassuolo ed il Parma.

5 attIn fase offensiva siamo, invece, molto lieti della riconferma di Micio Melandri, unico attaccante che, per ora, è stato investito della maglia ufficiale per l’anno prossimo. Il “Danielone crociato” ha dimostrato lungo tutta la stagione non solo le sue grandi qualità tecniche, ma anche una costanza di rendimento ottimale. Per non parlare, poi, della sua straordinaria duttilità nell’interpretare al meglio qualsiasi ruolo dal centrocampo all’attacco. Per quanto riguarda, invece, gli altri suoi compagni di reparto LAURIAsiamo, paradossalmente, d’accordo sul puntare su nuovi innesti. Quelli attuali, con tutto l’affetto e la riconoscenza che abbiamo per loro, sono poco idonei al prossimo campionato anche se dispiace moltissimo per alcuni elementi che perderemo come, per esempio, Lauria. Anche se non vestiranno più la maglia crociata rimarranno, in ogni caso, sempre vivi  l’affetto e la gratitudine nei loro confronti per quanto fatto per questi colori. Il giocatore che, però, sta decisamente tenendo il banco barayepiù di tutte in queste ore è Yves Baraye; il giocatore è, probabilmente, al centro della trattativa di riconferma più complicata. Per quanto ci riguarda ci sentiamo solamente di dire che, in questo Parma, ad oggi, non ci sono superstar e, perciò, un’eventuale non conferma dell’Yves crociato non sarebbe di certo la fine del mondo. Ma, forse, siamo ancora un po’ piccati per il suo brutto finale di stagione che nessuno, dopo il roboante campionato, si aspettava da lui. Ci chiediamo, inoltre, se possa avere la testa e la mentalità giusta per affrontare il campionato dei professionisti da fuoriclasse..

6 TABELLA TOP FLOPIl suono della campanella significa anche tempo di pagelle: noi del Moontalk abbiamo redatto la classifica finale dei top e dei flop dell’annata. Evidenzieremo i giocatori che hanno, a nostro avviso, brillato maggiormente sia positivamente che in modo negativo basandoci sulle nostre classifiche stilate durante tutte le gare di campionato, i risultati sono ottenuti sommando giornata dopo giornata i punteggi assegnati ai giocatori che sono entrati nella classifica top e flop. Dando ad ognuno di essi un punteggio di tre punti per la prima posizione nella classifica 2 punti per la seconda 1 punto per la terza, -3 punti per l’ultima -2 per la penultima  e -1 per la terzultima. Sommando matematicamente i risultati abbiamo ottenuto il seguente risultato.

baraye-dance.jpgIl miglior crociato dell’anno è Baraye, che ha ottenuto un punteggio di poco superiore a quello di Corapi, per entrambi i giocatori il risultato ci sembra giusto. Longobardi occupa, poi, la terza posizione dei top, in quanto seppur giocando poco è stato capace di incidere positivamente in quasi tutte le partite che ha disputato. Per quanto riguarda i flop, siamo rimasti sorpresi di trovare in ultima posizione Saporetti, il difensore probabilmente paga un avvio di stagione poco positivo dettato dalla fatica ad abituarsi come terzino. Subito dopo troviamo Sereni e a seguire pari punti, Ricci e Musetti, questa terza piazza dei flop ci ha sorpreso, evidentemente Ricci nella sua stagione sicuramente positiva deve esser stato penalizzato dalla posizione di terzino, mentre Musetti paga le tante palle gol non realizzate.

7 reggianaDurante la puntata ci sarà tempo di parlare della “sedicente” bomba della giornata, ovvero il presunto acquisto della reggiana da parte di Mike Piazza come titolavano molte testate locali. Beh leggendo il comunicato siamo rimasti sorpresi che questo non sia vero e ci siamo stupiti del comunicato stesso che testimonia semplicemente un “accordo di massima relativamente ad alcuni termini principali di una possibile operazione”. Comunicato alquanto bizzarro quindi, una semplice intesa e nulla più, anche se suffragata da un post su Facebook dello stesso Mike Piazza. Auguriamo in ogni caso ai cugini una conclusione della vicenda nel miglior modo possibile.

image.pngMa abbandoniamo ciò che fu perché sabato, alla festa dei Boys a Lemignano, verranno rivelati i prezzi della nuova campagna di abbonamenti: ci aspettiamo un prosieguo della politica dei biglietti a prezzi accessibili volti a portare più persone possibili al Tardini. Crediamo che, a conti fatti, uno stadio pieno porti, come indotto economico, molti più introiti di uno semivuoto a causa dei prezzi alle stelle. La società dovrà impegnarsi e studiare iniziative che coinvolgano la città e che rendano appetibile il campionato e la scommessa di affrontarlo da protagonisti. Staremo a vedere..

Quello che è sicuro è che, con la puntata di oggi, siamo arrivati a ben 41 episodi della rubrica “#Jurassic Parm” una serie che, sul serio, non ci aspettavamo che fosse così tanto seguita e più di tutto apprezzata quasi con la stessa passione con cui lo è stata l’anno precedente, quando il andrea concariParma era in Serie A. Ci sembra pertanto doveroso ringraziarvi per averci seguito in questi mesi particolari e nuovi, segnati da una scommessa che è stata vinta (e per certi versi anche più di quello che immaginassimo): quello della rinascita della fede gialloblù. Oltre a voi lettori cogliamo l’occasione per ringraziare anche il direttore, per lo spazio che ci ha sempre concesso e per la fiducia che ha sempre proferito nei nostri confronti. Non escludendo qualche special estivo auspichiamo di ritrovarci a Settembre per commentare e vivere assieme, ancora una volta, una nuova stagione calcistica. Grazie ancora e buon’estate. Ilaria Mazzoni

 

LE PRECEDENTI PUNTATE DI “MOONTALK” JURASSIC PARM

MOONTALK #Jurassic Parm, 1^ puntata / VIDEO INTERVISTA A GABRIELE MAJO CHE RACCONTA IL SUO RITORNO ALL’UFFICIO STAMPA DEL PARMA CALCIO

MOONTALK #Jurassic Parm, 2^ puntata / Quando il MICIO non c’è i DIFENSORI ballano

MOONTALK #Jurassic Parm, 3^ puntata / CERCASI ATTACCANTE BIOLOGICO (ospite in studio: Simone Occhi)

MOONTALK #Jurassic Parm, 4^ puntata / LA D E’ UN CAMPIONATO DI RIGORE

MOONTALK #Jurassic Parm, 5^ puntata / SERIE D, E’ TUTTO QUI?

MOONTALK #Jurassic Parm, 6^ puntata / OMNIA MUNDA MUNDIS

MOONTALK #JurassicParm, 7^puntata / Baraye e Longobardi come Insigne e Higuain, intervista a Sandro Squeri

MOONTALK #JurassicParm, 8^puntata/ Parma Re D Coppe

MOONTALK #JurassicParm 9^ puntata / Nel piccolo mondo per tornare grandi

MOONTALK #JurassicParm 10^ puntata / Il Parma Biologico è un OGM per la serie D?

MOONTALK #JurassicParm 11^ puntata / Parma merita l’Azzurro

MOONTALK #JurassicParm 12^ puntata / Parma, questo è Art Attack!

MOONTALK #JurassicParm 13^ puntata / Parma: Mercato dei dilettanti o mercato per diletto?

MOONTALK #JurassicParm 14^ puntata / Guazzo scendi dalla croce e diventa delizia per i tifosi crociati

MOONTALK #JurassicParm 15^ puntata / QUESTA E’ BLASFEMIA, QUESTA E’ PAZZIA… QUESTO E’ GUAZZO!

MOONTALK #JurassicParm 16^ puntata / Caro NEVIO NATALE ecco la mia letterina… (con video interventi dal Temporary Store di Via Garibaldi di Gabriele Majo e Luca Russo)

MOONTALK #JurassicParm 17^ puntata / STAR GOALS

MOONTALK #JurassicParm 18^ puntata / CANTO DI NATALE (con l’esclusivo “dietro le quinte” dell’ultima puntata di Calcio & Calcio)

MOONTALK #JurassicParm 19^ puntata / Il pagellino di metà quadrimestre

MOONTALK #JurassicParm 20^ puntata / La befana esiste e si chiama Alessandro

MOONTALK #JurassicParm 21^ puntata / Più Setti, meno crolli

MOONTALK #JurassicParm 22^ puntata / VENI, VIDI, ALTOVICI! (SPERIAMO…)

MOONTALK #JurassicParm 23^ puntata / DIECI PICCOLI PUNTI… E POI NON RIMASE PIU’ NESSUNO (Ospite in studio “il Columnist” Luca Russo)

MOONTALK #JurassicParm 24^ puntata / Dilettanti allo Sbadiglio (con interviste a Michele Angella, Luca Russo e Alessandro Dondi)

MOONTALK #JurassicParm 25^ puntata / IL RITORNO DEL JURASSIC BOMBER! (con intervista a Luca Russo)

MOONTALK #JurassicParm 26^ puntata / “NON GIOCHIAMO MICA CON IL FORLIMPOPOLI…”. GIOCHIAMO CONTRO IL FORLI’

MOONTALK #JurassicParm 27^ puntata / PARI O DISPARI? BIM BUM BAM!

MOONTALK #JurassicParm 28^ puntata / SI PUO’ DARE DI PIU’ (CON INTERVISTA AL SALTIMBANCO ENRICO BONI)

MOONTALK #JurassicParm 29^ puntata / IL BARICENTRO DEL ROMBO

MOONTALK #JurassicParm 30^ puntata / ALBUM CALCIATORI PARMINI

MOONTALK #JurassicParm 31^ puntata / –10, IL COUNTDOWN E’ UFFICIALMENTE INIZIATO…

MOONTALK #JurassicParm 32^ puntata / E’ ARRIVATO IL MARINO! VENTO DI PROMOZIONE…

MOONTALK #JurassicParm 33^ puntata / RERUM NOVARUM (COSE NUOVE), con intervista al Saltimbanco Enrico Boni

MOONTALK #JurassicParm 34^ puntata / MATCH POINT

MOONTALK #JurassicParm 35^ puntata / Gioco, partita e incontro. Ma ora vogliamo il Tricolore!

MOONTALK #JurassicParm 36^ puntata / ULTIMA D CASA

MOONTALK #JurassicParm 37^ puntata / LA NUBE DEL GIORNO PIU’ NERA FU QUELLA CHE VEDO PIU’ ROSA NELL’ULTIMA SERA

MOONTALK #JurassicParm 38^ puntata / CHE FINE HA FATTO IL BLACK RANGER (BARAYE)?

MOONTALK #JurassicParm 39^ puntata / UCCISI DA DON MATTEO!

MOONTALK #JurassicParm 40^ puntata / INCIAMPATI SULL’INCHINO FINALE

63 pensieri riguardo “MOONTALK #JurassicParm 41^ ed ultima puntata / SUONA LA CAMPANELLA, TEMPO DI BILANCI (FINALE DI STAGIONE)

  • 9 Giugno 2016 in 09:44
    Permalink

    Quindi l’ ottavo (nano?) non arriva più…

    • 9 Giugno 2016 in 12:44
      Permalink

      Non so a cosa si riferisca, ma i sette nani li lasci a Biancaneve.

  • 9 Giugno 2016 in 10:18
    Permalink

    Majo,
    due domane tanto per iniziare:

    1) Minotti cosa farà l’anno prox? spero faccia il DS o come si chiama a tempo pieno.
    Non essendo più nei dilettanti, trovo inamissibile che il maggiore rappresentante dell’area tecnica nn veda mai una partita dal vivo..

    2) Secondo metti un limite di caretteri ai commenti dei lettori, non è possibile scrivere degli articoli al posto dei commenti, passa la voglia di leggerli.
    Dovrebbero imparare da quella vecchia volpe di Assio che in poche parole sintetizza concetti importanti!!

    Best regards,
    Simone B.

    • 9 Giugno 2016 in 11:44
      Permalink

      Ciao Simone, ben ritrovato, ché è un po’ che non ci si vedeva su queste colonne…

      1. Minotti, da quanto mi risulta, continuerà anche quest’anno a fare l’opinionista di Sky. Del resto è vero che è lui il capo dell’area tecnica, ma operativamente è sempre presente il direttore sportivo Andrea Galassi.

      2. Per quanto concerne il numero dei caratteri per lo spazio commenti, al di là che non siamo su twitter con la dittatura dei 140 caratteri, non sono certo la persona più adatta per suggerire sintesi ai lettori, essendo, il profeta della loquacità…

      Cordialmente

      Gmajo

      • 9 Giugno 2016 in 16:10
        Permalink

        Gabriele,
        ho saltato qualche partita, la serie D è stata più dura da seguire di quel che pensavo…un agonia…
        meglio retrocedere in serie A che vincere un campionato di D….speriamo di nn capitarci mai più!!
        L’anno prox c sarà da divertirsi, speriamo di assistere a partite più equilibrate e vincerle a tempo scaduto e non dopo 10 minuti.

        A me invece delle polemiche su Melli o altri giocatori nn confermati (io ne avrei confermati 5/6 era già più che sufficente, dobbiamo vincere non fare della beneficenza) da più fastidio sta cosa di Minotti che la domenica nn segua la squadra!!!! non siamo più fra i dilettanti, i dirigenti come i giocatori deviono essere professionisti!!!!!

        Altra cosa, speriamo di finire nel girone B chissenefrega dei derby…meglio avere più chance di andare in cadetteria che giocare un derby!!!!!

        • 9 Giugno 2016 in 16:29
          Permalink

          Se la mettiamo così allora anch’io, in caso di riconferma, dovrei lasciare stadiotardini.it…
          Cmq io credo che la parte più importante del lavoro di minotti sia adesso nello scegliere i protagonisti di poi. In campo ci vanno i giocatori, non i dirigenti. E la componente dirigenziale in occasione delle gare, è comunque ben rappresentata.
          Cordialmente
          Gmajo

          • 9 Giugno 2016 in 16:44
            Permalink

            Gabriele,
            non ti offendere ma penso che il tuo ruolo sia meno impattante sulla squadra!!
            non so quanto prenda minotti e non lo voglio sapere però come se Perinetti tutte le domenica andasse a domenica IN..
            Non voglio che passi il concetto che io c’è l’abbia con Minotti, anzi avercene di dirigenti che parlano in modo corretto ed educato come lui.
            vabè che in Lega Pro si gioca venerdì sabato lunedì quindi magari il 50% se le fa!!!

          • 9 Giugno 2016 in 17:17
            Permalink

            Come è meglio retrocedere in A
            Ke vincere un campionato di D
            Ma x favore NON diciamo cannelle pattonali dopo tutta la
            Rabbia ancora oggi
            Dei tifosi e NON solo

  • 9 Giugno 2016 in 12:04
    Permalink

    Io su Sereni non concordo con l’ipotesi di “mannelli” o accordi sottobanco con il Sassuolo. Banalmnete penso trattasi di fissa diventata una questione personale. Ovvero vi dimostrerò che ho ragione io e vederete che sono più furbo perchè voi non siete tutti i giorni a vedere gli allenamenti, la squadra va vista nel complesso, gli equilibri e altre amenità simili. Stile Carletto con Crespo (che alla fine ha avuto ragione..ma non penso siamo di fronte a un Crespo…). Come diceva mia nonna a volte quando uno mangia una m…a al lèsa mia lè finchè al l’ha mia magneda tutta.

    • 9 Giugno 2016 in 14:52
      Permalink

      La storia di Crespo sta facendo più morti che altro da un paio di anni a questa parte, a mio avviso è stata un eccezione non una regola.
      Su Sereni non penso che ci siano accordi clandestini ma che, com’è naturale, da collaborazione nasca collaborazione..

  • 9 Giugno 2016 in 12:27
    Permalink

    Buon giorno GM ,
    i primi 2 tentativi di “avvicinamento” da parte mia ai “cugini” reggiani e’ fallito.
    1° : Colloquio con giornalista di stampa locale reggiana ,ex settore sportivo ,( ora in cronaca) , raccontato di minacce verbali ricevute in passato per aver cercato di moderare certi eccessi di comportamento nei club del tifo locale …
    2° : Frequentato un bar del centro a Reggio , arcinoto per essere frequentato da sportivi ( calcio e basket) e tifosi moderati , ma i gestori hanno piu’ volte glissato alla mia idea di organizzare una partitella di calcio fra’ tifoserie …avversarie.
    Che faccio Direttore?
    Seguo il consiglio di Assioma ….penso alle vacanze ?

    • 10 Giugno 2016 in 12:11
      Permalink

      Dallai ,pensa che durante le vacanze mi e’ capitato di fare una partitella in spiaggia contro dei reggiani ,be li abbiamo umiliati 😀

  • 9 Giugno 2016 in 12:58
    Permalink

    …….Certo che sei avessi “il suo patrocigno”…..potrei cercare di portare avanti la croce….ancora per un pezzo di percorso .

    Con simpatica irriverenza,
    un lettore riconoscente
    e inguaribilmente idealista.

    • 9 Giugno 2016 in 13:03
      Permalink

      Il mio “patrocigno” c’è… Così oltre a buscarle da una parte le prende su pure da un’altra… 😛

  • 9 Giugno 2016 in 13:50
    Permalink

    Complimenti x le vostre ottime 41 puntate genuine e mai banali

    Un saluto particolare alla brava e bella ilaria ma cambia la foto però

    • 9 Giugno 2016 in 13:56
      Permalink

      Quella foto è un po’ invernale. Peraltro l’ottima Ilaria in versione estiva sarebbe anche meglio, ma abbiamo ricevuto il veto da un noto arbitro a pubblicare immagini più fresche…

      • 9 Giugno 2016 in 14:54
        Permalink

        Ahahhah sei un volpone come sempre 🙂

        Grazie a nobiltà ducale per i complimenti! Ci abbiamo messo tanto impegno e passione e ci fa piacere vedere che il progetto sia piaciuto 🙂

  • 9 Giugno 2016 in 14:10
    Permalink

    …vorrei capire come mai figura tra i flop Lorenzo Saporetti…ragazzo giovane che è cresciuto pian piano nel corso del campionato e segnando anche qualche gol niente male e importante…tra i flop poteva finire tranquillamente qualcun altro…

    • 9 Giugno 2016 in 14:16
      Permalink

      Però la cosa divertente è che la classifica dei Moontalk è stilata dagli stessi Moontalk che in alcuni passaggi dell’articolo sembrano essersi stupiti loro stessi di alcune loro valutazioni. A parte che c’è un “trequartista” che reclama vendetta…

      • 9 Giugno 2016 in 14:56
        Permalink

        E’ un mio lapsus 🙂 correggilo pure scrivo trequartista ma intendo terzino… l’ora era tarda 🙂

        Per Joe Saporetti a mio avviso ha fatto un bel campionato, ma andando a fare la somma dei punteggi che gli abbiamo dato durante l’anno è risultato quello con il punteggio peggiore.

        Paga un inizio di campionato in cui forse non ha fatto bene lui o forse non lo abbiamo capito noi…

        Sono comunque felice che l’anno prossimo sia stato confermato..come centrale difensivo

  • 9 Giugno 2016 in 15:13
    Permalink

    Caro sig dallai a volte bisogna dire stop!! Ho avuto modo di vederla All opera in continue e insistenti interviste,le più fermate dal direttore majo!! Fuori luogo e di cattivo gusto cercando di dribblare quasi sempre chi è il responsabile del tutto! Cercando di fare a prescindere del buon gusto scoop che NN ci sono! Ma per dire io c’ero!! Lo avevo nel gozzo direttore ed ecco esposto il mio pensiero
    Saluti b.

    • 9 Giugno 2016 in 15:22
      Permalink

      Secondo me hai preso un granchio, bomber. Dallai non è un giornalista, né mai l’ho bloccato. Forse ti stai confondendo con qualcun altro…

  • 9 Giugno 2016 in 15:35
    Permalink

    Si è bello grosso pensavo che fosse l’individuo che alla sera del ppc…….. Chiedo scusa ad entrambi
    Saluti b.

  • 9 Giugno 2016 in 16:46
    Permalink

    Ciao Gabriele
    Sarò ansioso ma vedo negli ultimi giorni sfuggirci giocatori su giocatori dal mercato…. La dirigenza ha già fermato qualche nuovo giocatore o ancora niente (senza fare nomi ovviamente)
    Comunque Max rispetto per la società
    Un saluto

      • 9 Giugno 2016 in 20:45
        Permalink

        Volta sarebbe il top ma non le faccio domande di mercato direttore,solo non vorrei che quel problema burocratico spiegato da Minotti può essere un problema, lei direttore sa quanto arriveranno questi famosi moduli per formulare i contratti?grazie mille

        • 10 Giugno 2016 in 00:47
          Permalink

          Ora siamo in un limbo, sin quando non c’è affiliazione alla lega pro (dopo 30 giugno) niente moduli x noi e le altre neopromosse

          • 10 Giugno 2016 in 08:32
            Permalink

            È allora perchè il Venezia ha annunciato ufficialmente 3 acquisti?

          • 10 Giugno 2016 in 08:39
            Permalink

            Anche noi abbiamo annunziato campedelli e casellato. Però specificando che i relativi contratti saranno depositati con modalità e tempi previsti dai regolamenti vigenti.

          • 10 Giugno 2016 in 09:37
            Permalink

            È ok quindi non è che il Parma non annuncia giocatori perchè non può farlo…ma perchè non ha ancora accordi definiti.

          • 10 Giugno 2016 in 12:03
            Permalink

            semplice michele,li ha annunciati perché li ha acquistati,o se vogliamo dire meglio ha aquisito le loro prestazioni sportive,il parma ancora no.
            poi che i contratti puoi depositarli dal primo luglio e’ palese

          • 10 Giugno 2016 in 12:14
            Permalink

            Majo com’e che gli altri annunciano e noi annunziamo ?

            cos’e’ siamo diventati canonici ? 😀

          • 10 Giugno 2016 in 13:08
            Permalink

            bene ti sei esposto prenderemo curiale

  • 9 Giugno 2016 in 18:34
    Permalink

    Per ora sono state riconfermate solo le “riserve” più affidabili, tolti Zommers, Lucarelli, Corapi e Giorgino/Miglietta. Questi saranno gli unici titolari in Lega Pro. Serve un portiere d’esperienza da affiancare al lettone, due terzini, un rifinitore e almeno 2/3 punte di spessore.

  • 9 Giugno 2016 in 21:20
    Permalink

    Direttore, hai avuto modo di farti un’idea personale sull’affare Piazza Reggiana? C’è una qualche logica secondo te?

      • 10 Giugno 2016 in 00:58
        Permalink

        a me sinceramente piazza non piace può tornarsene in america

        • 10 Giugno 2016 in 01:59
          Permalink

          Io vi auguro che sia piu concreto e motivato di quando tentò di acquistare il Parma…

  • 10 Giugno 2016 in 08:47
    Permalink

    Grande Piazza!!! Ma guardate che lui crede di stare acquistando il Parma ma gli han detto che tirando coi curatar i gan fat al scont.

  • 10 Giugno 2016 in 11:49
    Permalink

    Chiedo numi ulteriori da Majo, per quanto riguarda abbonamento e tessera del tifoso, leggendo la nota della società che anticipa che i tempi si prorogheranno per più di un mese per gli aspetti burocratici comuni a tutti i club.
    Se ipotizzabile, sarà possibile sottoscrivere abbonamento e/o tessera entro il 31 luglio? e poi ritirare ad inizio settembre?

  • 10 Giugno 2016 in 12:08
    Permalink

    Direttore so che sono informazioni top secret ma ci provo comunque, Sbaffo sarà il primo colpo del Parma per la lega pro?
    Cordialmente e buon fine settimana,
    Tommaso Pinto

  • 10 Giugno 2016 in 12:44
    Permalink

    Adesso Korrado che è invidioso prende il Modena visto c’lè dre falir!

  • 10 Giugno 2016 in 13:53
    Permalink

    Bozza di rosa in allestimento per la serie C :

    dato per quasi certi gli ingaggi di VOLTA difensore e FERRETTI punta, in base ai nominativi circolati nella ridda di voci ,+ o meno fondate del locale FANTA MERCATO, andrei ad ipotizzare quanro segue:

    PORTIERI

    Zommers
    Coric >> nuovo
    portiere und ? Fall ?

    DIFENSORI

    LUCARELLI
    BENASSI
    CACIOLI
    ( VOLTA >>> nuovo )
    Saporetti
    Ricci
    ( DIFENSORE EST. ?? )
    Messina ?????

    CENTROCAMPISTI

    CORAPI
    GIORGINO
    MIGLIETTA
    Simonetti
    Mazzocchi
    ( PORCARI ?? )
    ( BIAGIANTI ?? )
    Sereni ??
    ( LA CAMERA ??? )

    ATTACCANTI

    MELANDRI
    Guazzo ? Baraje
    ( CODA ?? )
    ( FERRETTI>>>>nuovo )
    ( CACIA ??? )

    • 10 Giugno 2016 in 15:00
      Permalink

      PORTIERI

      Ok Zommers e Coric, ma mi piacerebbe avere un secondo/Terzo con tanta esperienza (stile Amelia…per capirci ma non per forza lui..)

      DIFESA

      Qui si va a toccare davvero poco a mio avviso…se arrivasse Volta bene…altrimenti pure Gabbana non è male…sulle fasce Ricci lo considero già un prospetto molto valido…avevo letto di un ragazzo ex milan che sembrava interessante ma non ricordo bene il nome

      CENTROCAMPO

      C’è poco da dire…tenere in panca Corapi a mio parere sarà difficile, incarna lo spirito della squadra, alto 1.65 e non tira la gamba indietro MAI…Miglietta piede fino e Giorgino gran polmone…migliorarsi qui significa andare a prendere qualcuno che incarni tutte e tre le caratteristiche di questi…

      ATTACCO

      Grande per aver messo in lista Coda perchè mi piacerebbe davvero tanto..solo lo vedrei meglio abbinato ad un Antenucci piuttosto che ad un Cacia….tra Guazzo e Baraye a parer mio meglio Guazzo…Baraye mi sa di uno che se non lo coccoli col numero 10 titolare forever perde ogni potere…poi magari sbaglio..nell’ultimo periodo si dava quasi per scontato anche Nocciolini…e a me piacerebbe anche Scappini (probabilmente profilo considerato simile a Nocciolini quindi o uno o l’altro…)

      Direttore…ovviamente è un pour parler…la GalMin faccia pure il suo lavoro tranquillamente…per quel che ho capito se anche ci fossero degli accordi conclusi li si annuncieranno solamente al deposito delle firme…

      • 12 Giugno 2016 in 16:09
        Permalink

        Anche a me piacciono molto in difesa, sia Volta che Gabbana ma basta non prenderli entrambi perché insieme non li trovo molto affidabili……

    • 10 Giugno 2016 in 15:01
      Permalink

      A centrocampo Musacci e non La Camera e Sbaffo e non Biagianti per la sua duttilità e perché parametro zero, in attacco i cinque secondo me saranno Baraye Melandri Guazzo Evacuo e uno tra Cacia Antenucci e Coda

  • 10 Giugno 2016 in 15:01
    Permalink

    X GMAJO
    Sorry …Direttore
    avevo sbagliato articolo ensando di averlo postato sul primo ( mangia come scrivi ) , cancella pure di la, chiedo scusa, ciao
    mauro

    tengo a precisare che la suddetta lista / rosa si basa sui nominativi + importanti emersi dalle voci dei vari opinionisti / giornalisti locali :

    credo di avere inteso che, come x l’anno scorso, battezzeranno il portiere under e, forse, entrambi i due terzini ( a sinistra li darei per certi mentre a destra potrebbero acquistarne uno under già pronto con, forse, Messina come alternativa )
    ..
    detto di VOLTA centrale titolare, gli altri si ruoterebbero coi ns rimasti in rosa…

    il centrocampo, con 1 / 2 innesti ( vedi nominativi di spicco proposti )
    sarebbe collaudatissimo e pronto …

    l’attacco, con l’arrivo di Ferretti, uno da 15/17 gol confermati ripetutamnte ogni stagione in Lega Pro / Serie C, necessiterebbe del grosso salto di qualità ….CACIA CODA EVACUO…
    ..
    i nomi circolati sono quelli ….o similari….
    gente abituata a lottare, segnare, vincere, timbrare a suon di gol e prestazioni ogni campionato svolto…

    • 10 Giugno 2016 in 15:31
      Permalink

      Lascio di qua e di là. Dallo smartphone fatico a trovare i vecchi commenti. Magari mettici più attenzione

  • 10 Giugno 2016 in 15:37
    Permalink

    Mi fido sempre poco ma mi è giunta voce che la conferma di Giorgino non sarebbe cosi scontata. Mi dispiacerebbe molto perchè secondo me è uno dei migliori, altro che Cacioli Benassi e Miglietta.
    A prescindere da quello spero sia fatta chiarezza al piu presto su chi è stato realmente confermato, è su quello che dovrebbe concentrarsi la stampa invece di scrivere un nome nuovo al giorno come eventuale acquisto.
    Su Piazza credo che i dubbi di moontalk derivino da una traduzione abbastanza infelice del comunicato, a me è parso di capire che sia tutto pronto per essere formalizzato

    • 10 Giugno 2016 in 15:44
      Permalink

      Piazza: può essere, ma certo non è formalizzato… Sarà prodromico…
      Mercato: sono 30 anni che trovo la materia futile. Ma se la richiesta è quella i media si adeguano
      Giorgino. Non mi preoccuperei di quelle voci

    • 10 Giugno 2016 in 17:28
      Permalink

      Comunque Giorgino ha giocato metà campionato a momenti.

      • 10 Giugno 2016 in 17:31
        Permalink

        Ma in quella metà campionato ha mostrato il suo valore. Poi gli infortuni lo han stoppato, mica che fosse stato escluso yltecnicamente

        • 11 Giugno 2016 in 15:39
          Permalink

          Infatti io facevo ben riferimento agli infortuni. Bisogna tenere in considerazione anche quelli.

          • 11 Giugno 2016 in 15:41
            Permalink

            Ma che ragionamento è???
            Benassi nn si era mai fermato per infortunio negli anni precedenti eppure l’anno scorso ne ha subiti diversi!

        • 11 Giugno 2016 in 17:02
          Permalink

          È un ragionamento che ci sta benissimo invece. Non è che uno comincia a infortunarsi a 14 anni e da li continua(anche pisanu prima dei 23 anni non si era mai fatto male ma dopo è stato un calvario,anche Daniele Galloppa fino a 27 anni non si era mai fatto niente,dopo si è visto). Bisogna vedere che tipi di infortuni sono e se possono avere ripercussioni sulla prossima stagione.

  • 10 Giugno 2016 in 22:38
    Permalink

    Se abbiamo nostalgia di Giorgino partiamo bene…della squadra dell’anno scorso possono giocare titolari (x vincere la lega pro) solo Lucarelli e Corapi…
    Anche io sono del partito che con sto debito di riconoscenza verso certi giocatori c stiamo tirando la zappa sui piedi!!!
    Se Cacioli ha causato 5/6 rigori in serie D figuriamoci in lega pro cosa può combinare….
    C’è da arrivare primi se arriviamo secondi purtroppo siamo out!!

    • 11 Giugno 2016 in 15:38
      Permalink

      Parole sante!

I commenti sono chiusi.