sabato, Giugno 15, 2024
Carmina ParmaIn EvidenzaNews

LUCARELLI 39 / FELICE COMPLEANNO GRANDE CAPITANO. L’OMAGGIO FLOREALE DI LUCA E LO SKETCH CON MAJO (video)

Lucarelli39(Luca Savarese) – 22 luglio 1977, nel mare di Livorno nasceva un pesce destinato un giorno, ad andare su un’isola senz’ acqua, a starle vicino a diventare una sola cosa con lei, a non farla affogare, a donarle un torrente di serenità. Auguri capitano, cento, anzi mille di questi giorni nuovi, pieni di un sole, che se è tornato a brillare, è anche grazie al tuo raggio, che persino quando la tempesta era alta, ha sempre creduto a frammenti di luce. Trentanove primavere, le ultime nove al servizio della causa Parma. Sei entrato in punta di piedi, come fratello di Cristiano, hai messo i piedi, l’anima e tutta la tua persona dentro al cuore crociato facendo una scelta da cristiano mentre tanti diavoli invadevano il ducato: restare, scegliere il Parma, amare ognuno dei suoi image1tifosi, senza maledire il buio, ma tenendo sempre viva una fiammella con le parole, col sorriso, con l’esempio. In un calcio del va dove ti porta il denaro, tu sei andato dove ti ha portato l’amore per una maglia, la serietà per una professione, che prima di tutto, hai sempre cercato di vivere come missione. Ti ricordi il tuo gol di tacco, stile Ibra, al Toro al Tardini? Gemma sontuosa, ma pensa, vale molto di più delle magie del gitano Zlatan perché la tua gita è il Parma e tu sei la guida turistica più prestigiosa; si, di gol di tacco ne fai ogni giorno che ti si rivede a Collecchio pronto per fermare la storia, metterle un sano respiro, dare una pacca sulla spalla ed iniziare un nuovo allenamento, un nuovo scatto, un’altra corsa. Parma, troppo spesso vista come patria dello snobismo e della puzza sotto il naso, con te, nuovo angiol d’oro trapiantato sul prato del Tardini, ha rideclinato il vangelo della semplicità, di quel profumo di vita che nasce quando si è liberi da logiche piatte e si ha il coraggio di ascoltare solo ciò che si vede dentro. Ecco, caro Ale, tu sei il dentro ed il fuori del Parma, i suoi rami d’autunno, il suo camino d’inverno, il suo primo fiore in primavera, il suo telo mare d’estate. Questa nuova candelina, oggi, la spegni su una torta chiamata ritorno tra i pro. Solo con un prof come te, del resto, la lezione poteva essere assimilata. 22 luglio 2016, questo pesce livornese è pronto per nuotare nelle acque della Lega Pro. Attente squadre, perché il suo ritmo assomiglia molto, a quello di uno squalo.

(Foto dal profilo Facebook ufficiale del Parma Calcio 1913)

13 pensieri riguardo “LUCARELLI 39 / FELICE COMPLEANNO GRANDE CAPITANO. L’OMAGGIO FLOREALE DI LUCA E LO SKETCH CON MAJO (video)

  • savomilosevic

    happy birthday immenso \+/ Capitano!

  • TANTI AUGURI IMMENSO CAPITANO TE LO MERITI UOMO BANDIERA, SPERIAMO SARà UN’ANNO DI SUCCESSO PER TE E PER NOI PER LA PROSSIMA SCALATA CIOè SERIE B……

  • Christian Cantù

    Ti vogliamo in B a festeggiare i 40

  • Sergio Giovanelli

    Il capitano,e i sui prodi……Auguri e avanti tutta!! 😀

  • Tanti auguri a un grande uomo prima che calciatore!

  • mauro moroni

    Direttore ti ho visto bene pure io sulla bici destinazione stazione >>>> tutti al mare,,>>>>

    • Sì, ma con un tempo di m…
      Dio esiste e vive a Bruxelles…

  • Il Tattico

    Ma il Luca mittente dei fiori era Cacioli?

    • Non credo. C’era il numero. Secondo me,ers un semplice tifoso…

I commenti sono chiusi.