martedì, Maggio 21, 2024
News

CAMPIONATO DI LEGA PRO: PER I CROCIATI SABATO 27/08 DEBUTTO A MODENA IN NOTTURNA. ALLE 20.30 DI SABATO 03/09 L’ESORDIO CASALINGO CON IL LUMEZZANE

(www.parmacalcio1913.com) – La Lega Pro ha diramato, in data odierna, gli orari di inizio delle prime tre giornate di campionato.

Questo il programma del Parma Calcio 1913:

  • 1^ Giornata, Sabato 27 Agosto ore 20.30: Modena-Parma;
  • 2^ Giornata: Sabato 3 Settembre ore 20.30: Parma-Lumezzane;
  • 3^ Giornata, Sabato 10 Settembre ore 18.30: Santarcangelo-Parma.

Si precisa che per le prime tre giornate non viene utilizzata la fascia oraria delle ore 14.30 e che le gare della 2^ e 3^ giornata potranno essere soggette a variazione (anticipo/posticipo) in relazione ad esigenze televisive.

Cliccare qui per leggere il comunicato ufficiale della Lega Pro.

Foto by Alessandro Filoramo-Wire Studio

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

17 pensieri riguardo “CAMPIONATO DI LEGA PRO: PER I CROCIATI SABATO 27/08 DEBUTTO A MODENA IN NOTTURNA. ALLE 20.30 DI SABATO 03/09 L’ESORDIO CASALINGO CON IL LUMEZZANE

    • Alessandro Dondi

      Ad oggi la diretta TV sarà garantita dalla piattaforma dedicata della Lega Pro Sportube TV…fatte salve eventuali novità che scaturiranno dopo il 22 Agosto, data limite per la presentazione delle offerte al bando indetto dalla Lega per l’aggiudicazione dei diritti audiovisivi.

  • Possiamo andare o sarà vietata?

  • Se l’orario sarà sempre questo e purtroppo temo che sarà così, essendo il Parma squadra da piazzare in anticipo/posticipo, potrò venire a vedere ben poche gare.

    • Alessandro Dondi

      Se l’orario sarà sempre quello del sabato alle 20:30 lo vedremo, adesso non si può sapere…a Santarcangelo per esempio si giocherà alle 18:30…che peraltro, per chi come me spesso al sabato lavora, è molto peggio delle 20:30. La cosa migliore sarebbero le ore 15:00 di domenica per tutti, stile serie D, purtroppo pura utopia in un calcio che segue le esigenze televisive. Viceversa lo spezzatino, quale che siano giorno od ora, difficilmente riesce a conciliare le esigenze di ognuno e le sue, ci par di capire, non collimano con la programmazione fin qui ufficializzata dalla Lega Pro.

      • No, mi ero già rassegnato allo spezzatino. Spero solo ci sia qualche gara anche alle 14:30. Aspettiamo e vediamo.

  • mauro moroni "morosky"

    L’unica cosa è sperare in SKY , che acquisisca i diritti televisivi e si possa quindi, finalmente, vedere la partita ( anche se allo stadio è un’altra roba …visione globale a tutto campo ) pure da casa anche se in orari che fanno comodo solo a loro ( d’altronde se pagano per avere i diritti …mi sembra normale che pongano delle condizioni )
    ..
    questa è la realtà…nuda e cruda..

    • A parte il fatto che se uno lavora non può comunque vedere la partita…
      Quindi uno fa l’abbonamento per lo stadio e poi deve sperare che sky compri i diritti televisivi e ovviamente per vedere le partite devi fare anche l’abbonamento alla tv satellitare…

  • Per prendere il biglietto per Modena Parma immagino serva la tessera del tifoso…ma se io faccio la tessera online ma ancora non ce l’ho fisicamente…non posso prendere il biglietto?

  • il massimo e’ lavorare anche quando c’e’ la partita su sky ,vuoi vedere che non tutti i mali vengono per nuocere ?

  • mauro moroni "morosky"

    si può sempre registrare …

    • si e poi magari far di tutto per non sapere il risultato e immancabilmente ti arriva un sms del solito amico buontempone,ma peggio di fantozzi, ma per l’amor di dio 😀

  • Poi non meravigliamoci se uno non fa l abbonamento rischiando di non poter vedere metà partite

  • Dear Gabriello. Credo che abbiamo raggiunto quota 7000 e ci sono da aggiungere gli abbonamenti degli sponsor, dei collaboratori e delle squadre giovanili che sono in totale alcuni centinaia.
    Negli ultimi due giorni son stati fatti 500:abbonamenti al giorno che se durasse il grand ci porterebbero vicino alla quota fatidica dei dieci mila abbonati, cifra mostruosa stante che quest’anno non ci sono abbonati dalla Grecia e dall’Argentina.
    Tuttavia dispiace pensare che con le partite alla domenica pomeriggio e senza la rottura inutile della tessera del tifoso (con la moderna tecnologia da un documento si arriva subito ad eliminare i nocivi allo stadio) che avremmo potuto ampiamente implementare il numero degli abbonati dello scorso anno.

    • be i parmagiani indonesia lo avrebbero sottoscritto se non fosse stato per la tdt 🙂

    • Certo non volevo discutere del numero, ti mettono nelle condizioni di non potere andare

      • Ps ci giochiamo col Lecce il primato abbonati lega pro, nella tanto decantata Catania 3000

I commenti sono chiusi.