PARMA-GUBBIO 3-1 (finale di gara) – LA CRONACA LIVE DI ALESSANDRO DONDI

PARMA-GUBBIO  – LA CRONACA LIVE DI ALESSANDRO DONDI

SECONDO TEMPO

La gara si conclude qui con il Parma che batte in rimonta la formazione umbra: micidiale l’uno-due a inizio ripresa targato Calaiò-Nocciolini, frutto di una condotta di gara che nella ripresa è stata di buon livello.

Quattro minuti di recupero

44′ Ultimo cambio nel Gubbio: fuori Pollace e dentro Kalombo

38′ Terzo e ultimo cambio nel Parma: esce Scavone, al suo posto Simonetti

37′ Secondo cambio nel Gubbio: fuori Croce e dentro Bergamini

32′ Gran botta di Nocciolini defilato sulla destra: Narciso respinge in angolo

30′ Primo cambio anche negli ospiti: fuori Casiraghi e dentro Musto, attaccante in prestito dal Bologna, nella passata stagione 29 presenze e 16 reti in serie D con la maglia della Torres

26′ Seconda sostituzione ordinata da Apolloni: esordio stagionale per Saporetti, che prende il posto di Coly

24′ Primo cambio nel Parma: fa il suo ingresso in campo Baraye al posto di Mazzocchi

10′ Tentativo di Casiraghi: palla abbondantemente a lato alla destra di Zommers

8′ Ci prova Corapi dal limite: palla in angolo

4′ Gran punizione di Corapi: Narciso mette in angolo. Sugli sviluppi del corner battuto da Mazzocchi accorre Nocciolini che insacca il 3-1!!!!!

1′ VANTAGGIO PARMA!!!! 2-1 FIRMATO CALAIO’!!!!

La gara riprende: in campo gli stessi ventidue che hanno concluso la prima frazione. Ha ripreso a piovere in maniera consistente

PRIMO TEMPO

36′ Gran battuta dai 35 metri di Croce: la palla sorvola di poco la traversa

Tra il 26′ e il 28′ due fuorigioco fischiati a Mazzocchi, che protesta vivacemente

25′ Ci prova Croce dalla distanza: palla che si perde sul fondo

23′ Punizione dai 35 metri battuta da Casiraghi: il tiro a giro è parato da Zommers

19′ PAREGGIO DEL PARMA!!!!!! AUTORETE DI BURZIGOTTI CHE COLPISCE DI SCHIENA UN PALLONE RINVIATO DA NARCISO SU PUNIZIONE DI CORAPI!

14′ Bella sponda di Scavone per Nocciolini che dall’interno dell’area prova il tiro: para Narciso

Il Parma prova ad abbozzare un reazione: ancora troppo disordinata la manovra dei crociati, col Gubbio che controlla facilmente

7′ VANTAGGIO DEL GUBBIO CON FERRETTI!

7′ bel passaggio filtrante di Scavone che pesca Nocciolini: l’attaccante crociato viene fermato in offside

4′ Buon cross dal fondo di Nocciolini: la difesa del Gubbio mette in corner. Sugli svilppi dell’angolo battuto da Calaiò, Narciso smanaccia ma la palla resta lì e un compagno è costretto spazzare

1′ Scavone sbaglia un facile appoggio a metà campo e regala un’occasione al Gubbio per ripartire: Coly interviene di testa al limite dell’area e rinvia

Partiti!

Pronti al via: si attende solo che si diradino i fumogeni gialloblù partiti dalla coreografia della Nord!

Diamo i risultati finali delle gare del girone che si sono giocate alle 14:30:

Lumezzane-Pordenone 0-1

Teramo-Mantova 0-1

Modena-Albinoleffe 0-1

Santarcangelo-Venezia 1-1

Sudtirol-Ancona 1-1

Al Tardini è tutto pronto per il  big match di questa 12°giornata del girone B di Lega Pro 2016/2017:  il terreno di gioco, nonostante le piogge della mattinata, si presenta in buone condizioni grazie alla protezione offerta dai teloni, rimossi da circa un’ora e mezza.

Apolloni opta per  un 3-5-2 analogo a quello schierato sette giorni fa a Fano: uniche varianti il ritorno di Mazzocchi dal 1′ sulla fascia destra con conseguente slittamento in avanti di Nocciolini che andrà a far coppia con Calaiò, il quale a propria volta “manda” in panchina Evacuo

24 pensieri riguardo “PARMA-GUBBIO 3-1 (finale di gara) – LA CRONACA LIVE DI ALESSANDRO DONDI

  • 5 Novembre 2016 in 16:32
    Permalink

    Forza Parma!

  • 5 Novembre 2016 in 17:19
    Permalink

    Siamo durati i primi 10 minuti, poi il loro gol a culo, il nostro pari altrettanto a culo e più nulla.

  • 5 Novembre 2016 in 18:25
    Permalink

    Nel secondo tempo si è almeno vista voglia, grinta e qualche buona trama di gioco. Da qui a dire che siamo guariti ce ne passa, eh. Bisogna continua in questa maniera.

  • 5 Novembre 2016 in 18:31
    Permalink

    Da non credere..vittoria meritata sospendo il mio giudizio negativo..a sto punto apolloni merita di guidarci tutta la stagione..guardare dall alto temporaneamente fa un certo effetto..speriamo va

  • 5 Novembre 2016 in 18:34
    Permalink

    Enhorabuena Jugadores y Mister …. ” Goles son amores ” …que hace confianza tambien ….la segunda parte ha subido el nivel de intensidad … poco a poco ..Parma mejorando ….

  • 5 Novembre 2016 in 18:39
    Permalink

    Dedicato ai gufi maledetti

    Dedicato agli incompetenti

    Dedicato a chi segue il Parma da 42 anni e non ci ha mai capito un c…o

    Ma soprattutto dedicato ai veri tifosi che vedono i problemi, ma non infieriscono con sterili critiche e con fiducia nello staff aspettano, perché sanno che la competenza, la serietà e l’impegno vincono sull’ignoranza.

    • 5 Novembre 2016 in 19:02
      Permalink

      l’azione più bella è stata la balta di Majo a fine partita.

    • 5 Novembre 2016 in 19:13
      Permalink

      Giusto!! Ho letto cose davvero tristi in queste settimane….i problemi c erano, qualcosa c e pure adesso! Ma c è modo e modo…

  • 5 Novembre 2016 in 19:35
    Permalink

    FORZA PARMAAAAA!!!!!! Dopo tante critiche si può finalmente urlare un bel “forza Parma??!!”

  • 5 Novembre 2016 in 19:38
    Permalink

    Era rigore netto x fallo su Gmajo

    • 5 Novembre 2016 in 20:15
      Permalink

      No, il fallo inizia fuori.

  • 5 Novembre 2016 in 19:58
    Permalink

    Ho visto il video è direi che mazzocchi se la poteva proprio risparmiare…a perte che majo avrebbe potuto farsi male ….in tutti i casi uno scherzo molto stupido e fuori luogo!

    • 5 Novembre 2016 in 20:15
      Permalink

      Son ragazzi…

    • 5 Novembre 2016 in 21:41
      Permalink

      Cosa è successo?

  • 5 Novembre 2016 in 22:32
    Permalink

    Mentre i giocatori del Parma corrono verso la curva mazzocchi spinge da dietro il povero direttore majo che stava facendo il solito video di fine partita…ha dato una bella botta!

  • 5 Novembre 2016 in 23:07
    Permalink

    Allora. Scherzo di un ventenne su campo allentato dalla pioggia.
    Possibilità di farsi male : poche.
    Quindi non vedo il danno.
    Qualcuno mi linka il filmato ?

  • 5 Novembre 2016 in 23:24
    Permalink

    Ha 21 anni mica 12! io lo trovo uno scherzo molto stupido! Ho letto su Facebook che si è fatto un sacco di risate…si diverte con poco!

  • 6 Novembre 2016 in 01:10
    Permalink

    dolcetto o scherzetto !! si vede che majo a scelto scherzetto………debbo dire che con quella telecamerina stressa bom bon ben ……….ma non si e’ fatto nulla una spintarella che un altro non l’ avrebbe sentita ma lui da cineasta puro piu’ cxhe adddetto stampa e’ crollato ma tutto a posto la prossima partita c ‘e ancora non va nella lista degli infortumati

  • 6 Novembre 2016 in 01:14
    Permalink

    B come bassano

  • 6 Novembre 2016 in 01:15
    Permalink

    Ma il parma fara un girone di ritorno strepitoso echiudera la pratica in anticipo

  • 6 Novembre 2016 in 01:16
    Permalink

    Mago otelma docet

  • 6 Novembre 2016 in 01:19
    Permalink

    Mercato di riparazione possibilibpartenti. Melandri ,guazzo ,miglietta,garufo?,arrivi un difedore -mediano,

  • 6 Novembre 2016 in 09:06
    Permalink

    Mercato di gennaio,
    riprendendo il mio pensiero di almeno un mese fa direi che servono sicuramente i seguenti profili:

    1 centrocampista completo, esperto, di grande personalità, dotato fisicamente e abile nella ricerca degli attaccanti con passaggi in verticale o imbucate a tagliare le difese;

    1 difensore centrale esperto e VELOCE con piedi educati

    Punto e basta

    • 6 Novembre 2016 in 11:38
      Permalink

      …quindi Biglia e Bonucci!! Dai scherzo…Forza parma

I commenti sono chiusi.