mercoledì, Febbraio 21, 2024
In EvidenzaNews

Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Tabelle, tabelline & Mangia come Scrivi (ma bevi poco)

(Mauro “Morosky” Moroni) – Oggi articolino breve, condensato, formazione e tabelle varie, niente di nuovo da Collecchio: sono già in smania per oggi pomeriggio, ore 16,30, in assetto da appassionato Parma Calcio1913, anfibi da combattimento, maglia crociata Morosky 6, cellulare suonante la sveglia ogni 5 minuti (per evitare sbadigli e sonnolenza da lancio lungo), pastiglie per fegato, cuore, dissenteria, aerofagia acuta et similari. Beh, che fosse un articolo ed un momento catartico lo si sapeva già, quindi via alla formazione e sti ben tutt, as vedema all’Ennio.

1 ZOMMERS

26 COLY 2 CANINI 6 LUCARELLI

8 GIORGINO

7 MAZZOCCHI 4 CORAPI 29 SCAVONE 21 NUNZELLA

18 CALAIO’ (9 Nocciolini, 10 Baraye, 32 Evacuo)???

diapositiva10

diapositiva11diapositiva1205/11 PARMA- Gubbio: punti 19, vinte 6, nulle 1, perse 4 – gol f/s 11 / 12

Come sempre, Vi saluto cordialmente dai campetti di Via Zarotto,

Mauro “Morosky” Moroni

P.s.: il presente articolo, indipendentemente dalla data & orario di inserimento, è stato “scribacchiato” venerdì 04 novembre c.m alle ore 23,55, post cena con i seguenti commensali : Assioma (42 anni di stadi e campi sportivi, dalla D alla Champions League), Davide (esortante ander dal barber), Gallo di Castione fine-arguto dicitore di calcio gastro-enologia satira e non solo), Nobiltà Ducale, Pencroff (veri cultori della parmigianità dialettale e verace);

commensali verso i quali mi sento particolarmente in sintonia per la nostrana parmigianità, per l’età ormai pensionabile e per alcuni tratti ironico-fancazzisti-torpralgnau in riferimento alle vicende calcistiche nonché ai commenti di una minoranza di lettori di StadioTardini.it.

I suddetti, riunitisi in una bettola di campagna, hanno affrontato molte tematiche relative al Parma Calcio 2016/2017 in una sera di luna piena nella quale l’enogastronomia l’ha fatta da padrona ed ha quindi contribuito a decidere le sorti ed il futuro della critica al campionato di Lega Pro); vi riassumo, in breve, i temi più importanti dell’ordine del giorno-sera-cena:

ore 20.00 ritrovo in loco (destinazione segreta, sede anche di visite organizzate da parte dei tifosi del Gubbio, i quali, in trasferta, sono particolarmente pericolosi;

ore 20.30 inizio c.d.a: punta di parmigiano reggiano 36 mesi di vacche mesz e mesz (do e quatar gambi), antipasto di salumi misti con strolghen, torta e polenta fritta (quanto basta),

malvasia, lambrusco e gutturnio dei colli piacentini, fuori piove, quindi acqua naturale, piovana (sorella di Sandro) naturalmente!

ore 21.00 i primi: alcune belle “sgarbagnate” di tortelli fat in ca’ cme la fojeda (rispettivamente in ordine di portata, con erbette, zucca, patate con funghi ), a seguire una mezza panera di risottino alla parmigiana con una leggera “spolveratina di tartufo nero di Fragno” giusto per rimanere sulle ns. colline;

ore 21,30 i secondi: sempre per continuare in delicata leggerezza, con l’Angiolina abbiamo predisposto, per i graditi commensali, l’arrivo dei seguenti piatti 3 di portata: punta al forno con patate , ganassini con polenta e, per chiudere in bellezza, stracotto di cinghiale di Ramiseto (gran territorio di caccia sulle colline reggiane);

a seguire, ma non ricordo bene che ora s’era fatta, i dessert, i vini da meditazione, la frutta, i caffè, gli amari, i dolci, i semifreddi, i semicaldi e anche alcuni semi oppiacei di cui non ricordo la dubbia provenienza : è stata una bella cena, ma non ricordo dove siamo andati, il conto l’ha pagato coso, si il dirigente del Parma, quello che ci teneva ad avere dei lettori così acuti, severi, inflessibili ma attenti, pignoli ed amanti del buon calcio, a tratti polemici a volte stizziti e la morale?

Mo mi nal so miga però ema magnè ben bomben, ed abbiamo deciso e convenuto che oggi saremo tutti allo stadio, io vado prima, aspetto che arrivi il pullman dei crociati per lanciare sorrisi e urla disumane tipo SERIE B, SERIE B, SERIE B… tornerete, torneremo, torneremo in SERIE Biiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Ah, voi volevate sapere dove abbiamo cenato vero? Vi do una dritta: osteria ed la succa dos magna as beva e as……

Ciao tifosini…

Mauro “Morosky” Moroni

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

16 pensieri riguardo “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Tabelle, tabelline & Mangia come Scrivi (ma bevi poco)

  • Notiamo che alcune squadre partite forte han già rallentato.Alcune squadre partite male stanno recuperando (vedi Padova), alcune squadre stan tenendo il passo (Venezia e Reggiana).
    Il Parma ora deve scoprire le carte. Dopo il trittico “facile” l’attendono squadre come il Padova, il Bassano e la Reggiana.
    Credo che lì si scopriranno i valori, ma nel frattempo ogni partita è fondamentale.
    Sarà anche un luogo comune ma in questo campionato è una realtà dovuta all’equilibrio che regna sovrano. CHI SI FERMA È PERDUTO.

    • solo fra 5 o 6 partite sapremo il reale valore di questa squadra (cit)

      ma

  • Mauro morosky Moroni

    Tela piaszuda la becheda ????

  • Mauro morosky Moroni

    Vorrei sottolineare che il Gubbio, su 5 gare in trasferta, ha raccolto 1 pari ( PORDENONE ) e ben 4 vittorie ( rispettivamente a LUMEZZANE, FERALPI SALO’, ALBINOLEFFE e ANCONA : non ha ancora incontrato le prime 4 in classifica mentre, con la 5^ e la 6^ ( rispettivamente SAMBENEDETTESE e PADOVA ) ha perso in casa !!!!!!
    Il giusto rispetto, massima attenzione e concentrazione ma credo proprio che andrà in fase calante, proprio a cominciare da oggi contro una delle terze, i crociati.
    Almeno lo auspico.
    Mi raccomando Capitano diamo una prova di continuità, forza e impronta da grande squadra , mi raccomando.

  • Simone B.

    Moro,
    Con quella stagione qua mi tieni giu il bomber di Pompei????

    Quelle come oggi sono le sue partite!!!!!!

    • si a tresette al circolo bocciofila audace

  • Amore per il Parma

    A giocare a tombola all’Iraia

  • Mauro morosky Moroni

    Minchia che cattivoni…io spero che giochino i migliori e i più in forma..la formazione arriva dai giorni di sole ed io non ho preclusioni x nessuno: l’importante saranno i 3 punti e la classifica lievitante..
    Po nin parlema..

  • Mauro morosky Moroni

    Da qualche parte ho letto che a parte le due punte ( recenti conoscenze di poule scudetto ) uno dei migliori loro uomini sarebbe il trequartista, Casiraghi, già visto a Collecchio in prova, stage vitto e alloggio e fine dei giochi: bravino, tecnico, svelto e piedi buoni: né Marchisio né Pirlo ma solo un buon giocatore di Lega Pro, come tanti altri .
    Mi manca il gol di Ciccio, mi manca il gol di Mazzocchi, il quinto di nisolen, ed il quarto di Felice ma pure the first del micio Melandri…
    mi manca un bel 2-0 rotondo senza prendere gol da pollastrelli e senza concedere troppo campo ed occasioni agli avversari.
    su ragazzi fatemi un bel 2-0 che poi vado sa metter su il minestrone…

  • Mauro morosky Moroni

    Gallo, diobonnnn, te fat la curva cicca te vole in tal formintooon, mo cgnoset anca l arszaaaan ??

  • Eccoci a Ramiseto sparo mangio e mi disseto va mo là

    Al Tardini ci sono i teloni ke coprono il terreno

    Sugli spalti e nei bar sembra di essere in laguna

    Etor ke kway e ombrello tò sù il pipistrello quatè

    Ta bè appassionato e NON sbadigliare

    Fa cont di vedere il meglio di blob

  • Veh Morosky, at me miga badè, in tratoria mi a jo magnè soquanti meli coti parchè m’era scordè la dentera. Ma di bè, a la Suca a se magnè, dbù ma miga…. o l’iv fat ed nascost?

  • Secondo me alle 18 torneremo sulla terra…

  • Simone B.

    Figa Assio nn essere cattivo con Felicione…..
    Sai che la colpa nn è sua….
    Assio adesso che ti sei spostato in curva nn ce ne è più per nessuno…3 punti a catinelle

  • Concordo con 10/11 della formazione postata. Metterei solo Simonetti al posto di Giorgino.

I commenti sono chiusi.