martedì, Maggio 21, 2024
In EvidenzaNews

RITROVATA LA SCULTURA DI DOUGLAS: “FORTUNATO DI ESSERE UN TIFOSO GIALLOBLU” ERA IN UN UFFICIO DEL CENTRO SPORTIVO DI COLLECCHIO

douglas-ritrovata-la-scultura(Douglas Abdell) – Oggi sono molto felice perché ieri Gabriele Majo, inviandomi alcune foto, mi ha dato la notizia del ritrovamento della mia scultura “Fortunato di essere un tifoso gialloblu”. La pietra fu scolpita con tanto amore per restare tra i ricordi e trofei nel Museo del Parma Calcio. Per questo ho sofferto molto durante il periodo in cui non si sapeva dove fosse. Adesso che il mio incubo è finito, sono sereno e voglio ringraziare Gabriele Majo e stadiotardini.it per aver pubblicato, l’altro giorno, l’articolo del mio appello che, senza dubbio, è stato utile per il ritrovamento. Infatti, alcuni suoi colleghi al Parma Calcio, Mattia Incannella responsabile del marketing e GianPietro Fallini responsabile dell’amministrazione, dopo averlo letto, lo hanno prontamente informato che la scultura faceva bella mostra di sé in un ufficio della sede, ora tornata di nuovo a Collecchio. Probabilmente, mi ha spiegato Majo, la scultura era in una stanza del Direzionale sigillata dalle autorità dopo il fallimento e riaperta solo pochi giorni fa.

Un saluto dalla Spagna …Forza Parma. Douglas Abdell
ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

38 pensieri riguardo “RITROVATA LA SCULTURA DI DOUGLAS: “FORTUNATO DI ESSERE UN TIFOSO GIALLOBLU” ERA IN UN UFFICIO DEL CENTRO SPORTIVO DI COLLECCHIO

  • ottimo! ora! Aspettiamo la scultura marmorea di hernan mentre esulta dopo il Gol totale

  • oh.. son proprio contenta!!
    evviva Douglas,
    entrando nel museo del Parma entri nella storia del Parma 🙂

    • Muchas Gracias Paola ….

      • De nada, es la verdad 😉

        • A ver Paola. ..Se mañana tenemos los tres puntos. ..Una partida bien jugada. ..Parma esta en racha. ..
          Así podemos tener un gran Alegría 👌

          • Estaría muy contenta de ganar. Aunque si no jugamos bien. 3 puntos y haremos fiesta 🙂

            Sarei molto felice di vincere. Anche se non si gioca bene. 3 punti e ci sarà festa

            EDIT:
            Excusa Douglas qué significa exactamente “racha”
            el sentido de lo que has dicho he entendido… sino exactamente qué significa?

        • Racha quiere decir. … continuing. ..one after another. …repeating continually with positive conotation. … to win one after another

          • Grazie,understood! 🙂

  • Yo soy muy feliz para ti! (scusami il mio spagnolo così così 🙂 )

    • Grazie Luca …Tu Spagnolo é buono …..

  • Ragazzi sapete chi sono i 4 collaboratori di Faggiano? Sono già operativi per il Parma?

    • I quattro collaboratori di Faggiano non sono ancora sotto contratto col Parma, per cui, come lo stesso DS aveva detto a Tv Parma durante l’ospitata a Bar Sport, i nomi al momento è meglio non farli. L’unico di cui è stato fatto è quello di Raffaele Rubino, noto per aver fatto gol in tutte e quattro le categorie dalla A alla D con la stessa maglia (quella del Novara), record che sta cercando di eguagliare capitan Lucarelli col Parma.

      • Grazie per la risposta

  • LucaDena

    Ottimo! sono davvero contento per Douglas! che sia di buon auspicio!

    • Grazie. …La parola auspicio ….. mi piace I like. …
      Voglio mettere insieme ……fare una conezione con la intravista con Canini. …..che mette luce sopra un base di lavoro serio che per me. ….Voglio dire. …como vedo e capisco calcio deve per forza arrivare a gran succeso. ..
      Forza Parma

  • Se non ricordo male il primo gol in serie a Rubino che lo rese famoso per aver segnato in tutte le categorie professionistiche con la stessa squadra lo fece proprio contro il parma a novara quando perdemmo per 2-1

  • Sandro M.

    Good news that Majo found your sculpture!!

    I don’t understand anything at all when you write in spanish, I saw that you are from US, english is better known in Italy than Spanish.

    I hope to see your sculpture exposed soon.

    • Dear Sandro,
      Thank you for your interest in my work. ..
      If you send me an email I will be glad to send you some webpages, pdfs….etc about my work. ..and when I have another exhibit …will notify you. ..
      Best Regards. ..
      Douglas

  • pencroff

    mi a vris saver, e al me dialet pramsà? chi as perla italià, e pasensia, as perla spagnol, e pasensia, as perla ingles e pasensia ma a NE S’POL MIGA PARLER DIALET PRAMSA’!

  • Enhorabuena Parma per la Victoria de hoy. .Me alegro …no he visto el partido porque Sportube no funcionaba hoy. ..
    Forza Parma

    • siii, quello che conta adesso è portare a casa sempre i 3 punti 🙂

      traduco il tuo post:
      Congratulazioni al Parma per la vittoria di oggi. .sono felice …
      non ho visto la partita su Sportube perché oggi non ha funzionato . .. Forza Parma

      • Mille Grazie Paola. …👌

  • Anch’io sono in Spagna Douglas ma a me sportube funzionava.. Enhorabuena por tu escultura e sempre FORZA PARMA

    • Grazie Luca 74
      Purtroppo il mio Sportube no funzionava. ..tutta la partita chateando con quelquno de Sportube. …cercando un soluzione che finalmente no abbiamo trovato un soluzione 😩….insomma devo aspettare il próximo partido. …Spero che funziona. …

  • Pencroff

    Keine gegestende aus das festern verfen!

    • Caro Pencroff
      Ich nict sprechen Deutsch. … Ho dimenticato molti anni fa. ..
      Ho parlato Pramzan fino a 8 anni. ..pero ho dimenticato purtroppo ..perche ha morto tutta mi famiglia Pramzan negli Stati Uniti quando ero giovani dove ho visuto …Adesso ho 69 anni …
      Punto Pelota. …

      • qui si parlano tutte le lingue.. come vedi 😀
        Douglas possiamo usare l’inglese?

        • Yes Paola. ..why not. ..?😎

        • One of the reasons why I write in Spanish was because Spain being a fútbol country. …I thought it would be interesting for the Parma fans and writers to read in this Latín based cousin language. The posibility to enjoy a close variation talking about what we all have in common. ..Love and admiration for Parma Calcio. ..
          If I remember correctly. ..years ago Collina the famous Árbitro advised young Italian football players to learn two other Football languages. ..Spanish and English

          • Yes, i understand your arguments..
            but as said Sandro M to you in a previous comment is easier to find who understand English rather than Spanish
            but don’t worry it’s the same ..

          • Ok Paola. ..from now on I will write in English. .sometimes using Spanish and Italian words for their ” idiosincrasias ” which may express better ideas about soccer. ..a bit like Ezra Pound would do. …as there are some ideas. .words that can not be translated in other languages. ..

          • ok.. and we will do the best we can to understand.. 🙂

  • Pencroff la tua frase mi ha fatto sorridere 🙂 ci stava proprio dopo tutto lo sfoggio di lingue straniere che stavamo facendo 😀
    ho una storiella legata a questa frase altrettanto simpatica..

    “Keine gegenstaende aus dem fenster werfen”.
    Da quando lei era diventata general manager del marketing , era costretta a lunghi ed estenuanti viaggi Bologna – Francoforte; aveva scelto il treno, non poteva sopportare l’aereo: da bambina aveva vomitato su un Concorde, pensando a un episodio di “Ai confini della realtà” dove un mostro sull’ala dell’aereo bussava ghignando all’oblò del passeggero spaventandolo a morte.

    Staccando un attimo gli occhi dal suo portatile, si soffermò su quelle scritte: “non gettare alcun oggetto dal finestrino”, in diverse lingue.

    Sorrise: non sapeva una parola di tedesco, già, coi colleghi renani parlava in inglese, la lingua madre della multinazionale per cui lavoravano.

    Ricordò la prima volta che arrivò a Francoforte, sicura di sé, apparentemente; per rompere il ghiaccio, in un’importante riunione, disse quella frase: tutti risero (dopo un po’, si intende) e da quel dì tutti avevano preso a volerle bene, davvero.

    E per tutti lei era Fraulein “Keine gegenstaende aus dem fenster werfen”!

  • Pencroff

    Meine lieben Paola: nicht hinauslehnen! Tutto passa

    • Ich habe nicht verstanden ein Rohr
      ma non importa ci devono essere problemi di incomunicabilità 🙂

      ciao e buon anno 🙂

      • però se intendi che “è pericoloso sporgersi dal finestrino”
        credimi me ne sono già accorta

  • Per Tutti che hanno amore per Parma Calcio
    Auguri Buon Anno
    Happy New Year
    Feliz Año Nuevo
    Frohes Neues Jahr

I commenti sono chiusi.