lunedì, Maggio 20, 2024
In EvidenzaFotogallery AmatorialeNewsVideogallery Amatoriale

D’AVERSA “BRAVI A SFRUTTARE L’EPISODIO. CI VOLEVA PIU’ SPENSIERATEZZA E PERSONALITA'”

d'aversa albinoleffe(Ilaria Mazzoni) – Raccoglie i tre punti a Bergamo anche se Mister D’Aversa fa i complimenti alla sua avversaria, l’Albinoleffe, una squadra che, oggi, è riuscita a mettere in difficoltà i crociati che hanno quindi sofferto sino alla fine. “Bravi nello sfruttare l’episodio” i suoi ragazzi che, dopo la rete segnata su rigore, sono stati accorti per il resto del tempo nella gestione della partita. Certo, è stata molto sofferta anche perché l’Albinoleffe ha fornito un’ottima prestazione. Risultato sudato sino all’ultimo secondo, avversaria che, per l’allenatore crociato, non ha, in ogni modo, demeritato. Ma cosa non è andato in campo in questo tardo pomeriggio per il tecnico gialloblù? Avrebbe certamente preferito vedere maggiore pulizia in campo nella gestione della palla e nei gesti tecnici, soprattutto quando ci si trova di fronte un’avversaria agguerrita come quella di oggi. Nei momenti seguiti al vantaggio, invece, avrebbe voluto un maggiore controllo della palla anche perché il Parma ha i giocatori con le doti adatte per farlo. “Un pò più di spensieratezza e personalità” per chiudere, magari, la pratica con un pò meno di sofferenza. Per quanto riguarda, invece, l’episodio che ha rappresentato il colpo vincente per il Parma (il rigore messo a segno da Calaio’) il mister non nutre dubbi sulla sua validità. Dal suo Parma, in ogni modo, si aspettava che, dopo essere passato in vantaggio, cercasse di ferire ulteriormente l’avversaria cercando di assestare il colpo finale. Poi si parla, per l’ennesima volta, della rosa di cui dispone, una panchina lunga, si, che gli permette di affrontare incidenti ed infortuni, come quello di oggi di Scavone, con maggiore tranquillità ma l’allenatore vorrebbe che si parlasse di altro. L’attenzione deve essere rivolta ai giocatori “al percorso che abbiamo fatto” e non solo verso quelli che sono approdati con il mercato di Gennaio ma anche a quelli che facevano già parte del progetto crociato. Giocatori come Corapi, Giorgino o Mazzocchi, che oggi sono subentrati dimostrando di saper dare il proprio aiuto. Anche perché “per l’obiettivo finale serve l’aiuto di tutti”. Crociati che, afferma l’allenatore, hanno sempre dimostrato nelle difficoltà di sapere reagire, ricordandosi che, le prime partite della sua gestione, hanno dovuto affrontare situazioni ben più complicate di quelle di oggi. Un sintomo di maturità, questo, per D’Aversa che ricorda sempre come la vittoria passi inevitabilmente dallo spirito di gruppo. Ilaria Mazzoni 

CLICCA QUI PER RIVEDERE DALLA DIRETTA PERISCOPE UFFICIALE DEL PARMA CALCIO 1913 LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER ROBERTO D’AVERSA

d'aversa albinoleffe

20 pensieri riguardo “D’AVERSA “BRAVI A SFRUTTARE L’EPISODIO. CI VOLEVA PIU’ SPENSIERATEZZA E PERSONALITA'”

  • SavoMilosevic

    ok..
    però..
    si inizia a vedere una Squadra!

    ancora tante cose da migliorare (tanti lanci stile Parma Apolloniano), ma vedere tutti gli attaccanti correre a difendere e una squadra unita che lotta è già tanto e va bene così, anche il vincere di misura, sopratutto contro squadre come Albinoleffe che fanno la partita della vita, con un pressing organizzato, veloci e agguerriti.

    bravi a tutti, in primis Baraye e tutti i nuovi che si stanno inserendo sempre più.

    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

  • Dispiace per Scavone, ma finalmente Ciccio avrà lo spazio che merita. E poi ripeto che non si può giocare con 2 incontristi a centrocampo. Ne risente la manovra.

  • Luca con la S maiuscola

    Mi risulta che venerdì siano arrivati i daspo per i veneziani che hanno aggredito i parmigiani. Come mai nessun organo ne dà notizia? (quando invece per quelli di parma-Padova sono stati fatti addirittura nomi e cognomi di alcuni)

  • E possibile che nel video che ha fatto Majo ho visto Cracolici il dirigente che dovrebbe arrivare?

  • RISPETTO

    Volevo rispondere a Luca che Corapi anche se scavone non ci sarà difficilmente giochera insieme a scozzarella. Credo che giochi o uno o l’latro. Probabile che giochi giorgino come ieri o che il mister cambi modulo…. Comunque questo venezia gioca bene e rompe le palle, ho visto il video della partita di ieri e poteva finire con 4 o 5 goal di scarto. Credo che la differenza bisognerà farla in trasferta perchè in casa secondo me perderanno pochi punti….

  • Robin Hood

    Caro Luca con la S maiuscola

    nessun organo proprio no!

    Forse la Gazzetta di Parma

    è stata silenziosa ma i quotidiani veneti si.

    Vai sul web….

    • Luca con la S maiuscolai

      Intanto caro un par di b… visto che il tono ironico da leone da tastiera è ben chiaro e te lo puoi tenere

      Dammi pure un link in cui si legga questa notizia
      Io ho ben cercato li

    • Sandro M.

      Anche io non sono in grado di trovare la notizia online,
      Puoi aiutarmi inserendo un link?

      Ringrazio anticipatamente

  • GALLO DI CASTIONE

    Dici che poteva finire 4 a 0 la partita col Lumezzane del Venezia. Vero. Ma ache 2 a 2.
    I veneti alla fine hanno mollato e al Lumezzane hanno annullato (giustamente) un gol al 92″ per una palla che era fuori di poco.
    In questo campionato non bisogna mai mollare.
    Il Padova nel recupero ha beccato il pareggio e la Reggiana dopo pali e traverse ha beccato il pareggio-beffa.
    In quest’ottica il nostro finale è stato esemplare con Baraye e Calayò a difendere il risultato.
    Basta un attimo di distrazione e perdi Punti. È ancora lunga.

  • GALLO DI CASTIONE

    Per via delle daspo ai tifosi veneziani se seguite la vicenda le vittime sono state interrogate in Questura a Parma e hanno riconosciuto gli aggressori.
    I lagunari ieri hanno esposto Striscioni con scritto Parmensi spie. Ma cosa si aspettavano, l’omertà dei turisti aggrediti ?
    Pure noi volevamo farci un giro a piedi per Venezia, e abbiamo rischiato di essere aggrediti.
    Abbiamo rinunciato quando i boys hanno minacciato di andare a piedi allo stadio sentendo puzza di bruciato.
    Così i lagunari che aspettavano i boys hanno aggredito quelli che gli sono capitati a tiro. E come dice giustamente il questore Sanna si sono meritati denunce per aggressione e rapina.

  • Buongiorno, volevo sapere che problema avesse l’impianto di illuminazione dello stadio Tardini, problema che ha obbligato lo spostamento della partita con la Samb in programma domenica prossima. Aspetto cortesemente una vostra risposta in merito. Grazie.

    Paolo

    • Luca con la S maiuscola

      Sono i proprietari che sono piocioni e vogliono risparmiare sulla corrente elettrica

      ti piace come risposta?

  • Robin Hood

    Forse non vi è chiaro.

    I lagunari sono stati aggrediti a Parma davanti ad un bar.

    Questo bar ha telecamere ovunque.

    La questura ha identificato proprio tutti sia noi che loro.

    Anche se la notizia non è stata pubblicizzata

    la notifica è arrivata a tutti….

    Era proprio necessario tutto questo casino?

    Tanto la questura ti becca….e poi a che scopo?

    • Luca con la S maiuscola

      ci stai prendendo tutti in giro?

      1) i lagunari a parma aggrediti, quando mai?

      2) dopo avermi preso per i fondelli e aver criticato la gazzetta di parma indicandolo come un quotidiano omertoso (non l’hai scritto ma il tono era quello), mi hai scritto “vai sul web”.

      Ci fai sapere su quali siti?
      Ma quante c***te dici?

  • Robin Hood

    Carissimo Gallo di Castione,

    Non mi dire che le trasferte in serie A in questi anni

    sono state tutte delle belle passeggiate?

    Torino, Bergamo, Roma, Firenze……

    (o tu non eri presente o avevi baraccato all’autogril)..

    E’ sempre stato così…non polimezziamo suvvia…

    • Luca con la S maiuscola

      è evidente che ci stai prendendo per i fondelli…

      • Luca con la S maiuscola

        bravo robin hood, avevi ragione tu… bau!

  • Domenico

    Ma basta!
    Invece di lamentarvi dei lagunari, della Gazzetta di Parma,
    di Tizio, Caio e Sempronio parliamo del Nostro Parma.
    Ieri una pena, ma grazie ad un rigore “dubbio”
    ci siamo portati a casa i 3 punti.
    Il nostro dovere è tifare.
    Muoviamo il c….. e andiamo in trasferta….
    e sempre Forza Parma.

  • com’è forte Nzola della Virtus Francavilla girone C! Ci farebbe proprio comodo!! Ho visto le immagini di Matera Frannavilla e L’ha vinta quasi da solo. Faggiano dagli un’occhiata 🙂

    • LucaDena

      RadioMercato lo dava come affare già concluso in collaborazione con la Fiorentina…in teoria era per gennaio…ora vedremo…

      detto ciò…a proposito di highlights su LPC…avete notato che si vedono subito sempre tutti…ma quelli del parma hanno sempre problemi nelle prime ore? hanno bisogno di accessi al sito?

I commenti sono chiusi.