lunedì, Maggio 20, 2024
Videogallery AmatorialeIn EvidenzaNews

D’AVERSA: “IL PORDENONE NON HA GLI STESSI VALORI DEL VENEZIA, MA HA QUALCOSA IN PIU’ SOTTO L’ASPETTO DELL’ORGANIZZAZIONE. SERVIRA’ LO STESSO APPROCCIO DEL PENZO”

D’AVERSA: “IL PORDENONE NON HA GLI STESSI VALORI DEL VENEZIA, MA HA QUALCOSA IN PIU’ SOTTO L’ASPETTO DELL’ORGANIZZAZIONE. SERVIRA’ LO STESSO APPROCCIO DEL PENZO”

(Andrea Belletti) – Il ritornello non cambia. Mister D’Aversa sembra avere ben chiaro in testa cosa fare per raggiungere l’obiettivo. “Contro il Pordenone mi aspetto lo stesso approccio con cui abbiamo affrontato il Venezia. I ramarri non hanno gli stessi valori del Venezia ma sotto il profilo dell’organizzazione hanno qualcosa in più. Sarà una partita molto delicata e difficile ma con l’atteggiamento giusto potremo dire la nostra anche in virtù del fatto che potrà esserci qualche cambiamento, considerando i nuovi acquisti. La formazione la decido all’ultimo momento, Di Cesare è disponibile ma indipendentemente da chi scenderà in campo Per ottenere il risultato è fondamentale l’atteggiamento”. Per arrivare ad un successo che potrebbe influenzare molto il prosieguo del Parma in questo campionato. “Vincere domani potrebbe valere tanto bisognerà farlo con il giusto equilibrio. Non bastano i nomi, i nuovi arrivi, per ottenere il risultato, ci vuole entusiasmo nel lavoro settimanale basandosi sempre su ciò che ci ha permesso di arrivare fino qui Abbiamo dei valori ma il tutto passa attraverso l’atteggiamento con cui la squadra scende in campo”. Lo stesso visto all’opera al Penzo “Fino a tre minuti dalla fine avevamo la partita in mano. Undici contro undici non c’è stata partita Se andiamo in campo come una squadra umile pur consapevole di avere valori importanti possiamo mettere in difficoltà chiunque. Siamo consapevoli che siano andati a Venezia a fare una grande partita. Dispiace per la vittoria mancata però credo che nulla possa essere rimproverato a questi ragazzi”. Visto l’ulteriore banco di prova ad alta quota che vedrà impegnati domani i crociati la concentrazione non dovrà assolutamente rimanere negli spogliatoi. “Il Pordenone è abile nelle ripartenze e può metterci in difficoltà. E’ una squadra che gioca da due anni insieme, organizzata, con un allenatore molto preparato. Si prospetta una gara equilibrata noi dovremo provare a fare nostra la partita lavorando sui concetti su cui abbiamo posto l’attenzione in settimana. Non dovremo sottovalutare l’avversario e siamo chiamati a rimanere in campo con il giusto equilibrio che caratterizza le squadre compatte. Tutti quanti noi ci auguriamo di arrivare in fondo, siamo partiti da una posizione di svantaggio adesso ci poniamo un obiettivo per volta. Ora nel mirino c’è il Pordenone”. Andrea Belletti

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA ODIERNA DI MISTER ROBERTO D’AVERSA ALLA VIGILIA DI PARMA-PORDENONE”

Un pensiero su “D’AVERSA: “IL PORDENONE NON HA GLI STESSI VALORI DEL VENEZIA, MA HA QUALCOSA IN PIU’ SOTTO L’ASPETTO DELL’ORGANIZZAZIONE. SERVIRA’ LO STESSO APPROCCIO DEL PENZO”

  • Frattali

    Iacoponi Saporetti Lucarelli Nunzella

    Corapi Scozzarella Munari

    Nocciolini Calaiò Baraye

I commenti sono chiusi.