Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / UN POMERIGGIO IN “TRIBUNETTA” A COLLECCHIO

copertina parmaland

mauro moroni morosky ritratto autore(Mauro “Morosky” Moroni) – Dopo alcune settimane di lontananza dai campi di allenamento sono tornato mercoledì scorso a seguire la squadra durante la seduta pomeridiana a porte aperte: il solito gruppetto di appassionati abituali, alcune bionde tifose, alcuni pensionati e, ovviamente i giornalisti a seguire le sorti dei Crociati. La stupenda giornata di sole ha favorito sia gli uni che gli altri ed ha consentito a noi appassionati di vedere schemi, partitelle e torelli ad alta intensità: avvistati in tribuna pure alcuni addetti ai lavori del mondo del calcio quali Fausto Salsano (ex calciatore , attuale collaboratore tecnico di Roberto Mancini, foto sotto tratta dal profilo ufficiale Facebook del Parma Calcio 1913), Simone Vergassola ( ex calciatore di Sampdoria, Torino e Siena ) e Rino Lavezzini (parmigiano, ex allenatore ed attualmente collaboratore tecnico del Padova Calcio); mattatore della giornata, tra i tifosi, il sig. Carlo Guatelli, grande tifoso, acceso e sanguigno, sempre sul pezzo in quanto non manca mai all’appuntamento pomeridiano coi crociati. Mi piace !!!

Fausto Salsano foto facebook parma calcio 1913La squadra mi è sembrata bene in palla anche a seguito del buon momento generale che sta vivendo per effetto dei 26 punti raccolti nelle ultime 10 gare effettuate: sono ancora ai margini del gruppo (o meglio: lo erano quel pomeriggio) Coly e Scavone, mentre Baraye e Fall si sono allenati a parte per piccoli problemi fisici; tornato in gruppo Desiderio Garufo, clima di buonumore generale, grande impegno e ritmi alti in tutte le fasi della seduta.

 

testa a testa venezia parma

Come scrivevo qualche settimana fa riconfermo che la corsa per il primo posto sarà probabilmente una gara a due tra Crociati e arancio nero verdi veneziani: per dirimere definitivamente la questione si dovrà forse attendere la svolta ultima e definitiva (per entrambe) che avverrà nelle due giornate dal 5 (turno infrasettimanale) al 9 aprile durante le quali, dapprima i nostri e poi i lagunari, andranno a fare visita all’attuale terza squadra in classifica (49 punti), quel Padova che non sembra mollare la corsa seppur distaccato di 6 punti dalla vetta, Padova che, al momento, è in vantaggio con entrambe le avversarie per quanto concerne gli scontri diretti: questo forse sarà l’ultimo scoglio importante per le due attuali rivali, la prima e la seconda del girone.

percorso ultime 10 gare

La prossima giornata: 8^ di ritorno – 27^ di campionato ( meno 12 )

Sambenedettese – VENEZIA  domenica 26/02 , ore 14,30

La prossima avversaria: FeralpiSalò-  domenica 26/02, ore 16,30

                                   punti   partite    vinte     nulle     perse    gol ft    gol sub  diff reti

FERALPISALO’ 38 26 11 5 10 32 29 3
0 0 1 3 0 3 3 0 0 3

 (FeralpiSalò: proiezione punti ultime 10 gare = 13)

 Indisponibili: Coly e Scavone , Baraye ( squalificato )

Lista panchina:

01 ZOMMERS

03 SAPORETTI

04 CORAPI

07 MAZZOCCHI

15 GARUFO

20 SINIGAGLIA

23 RICCI

28 SIMONETTI

31 MESSINA

36 EDERA

E chi non salta con noi  è un bagolon è un bagolon!!!  E chi non salta con noi  è un bagolon è un bagolonnnnn…

Pillole

* Cris Miglietta:
mi ha fatto sinceramente piacere vederlo allenarsi con i compagni seppur “forse” ai margini (non ufficialmente) della lista; apprezzo la sensibilità della società nel tenerlo legato al gruppo nonostante le probabilità di giocare si siano andate ad assottigliare notevolmente: anche da questi atteggiamenti si possono intuire sensibilità e capacità sia umane che manageriali. Mi piace!!!


IMG-20170224-WA0059 (1)
Fiori d’arancio:
con l’approvazione degli interessati informo che tra qualche mese convoleranno a nozze due fidanzati storici della Curva Nord, Massimo R. e Maria Letizia G.: dopo la promozione del Parma in serie B, le ferie estive, il calciomercato ed il ritiro precampionato, anche i nostri piccioncini coroneranno la loro lunga e dolce storia d’amore con il fatidico B, come serie B (Ah no era SI… lo/la voglio!!!): auguri e felicitazioni alla coppia anche da parte di tutti noi del sito StadioTardini.it. Mi piace (il matrimonio altrui !!! JJJ)

Previsioni del tempo: domenica ore 14.30 mare Adriatico molto mosso, forti venti meridionali (solo 15 nel mio condominio) e burrasca di gol al Rivera delle Palme: alcuni gondolieri, soccorsi dal maremoto e dalle raffiche degli attaccanti marchigiani, sono tornati in laguna con le pive nel sacco (non dire pesce se non ce l’hai nel…).

Andrea Tarozzi* Due chiacchiere con Andrea Tarozzi: ex calciatore, è il vice di mister Roberto D’Aversa nella conduzione dei crociati, dall’allenamento alla panchina; persona che si è rivelata competente, molto disponibile, aperta e solare per quello che è stato un semplice scambio di opinioni, pareri tecnici, piccoli dettagli di tattica tra appassionato di calcio e addetto ai lavori, un pourparler sul  magico momento dei crociati, da uomo a uomo, al di fuori dall’area tecnica di pertinenza e dei canali di informazione tradizionali. Grazie mister, mi piace !!

Bonucci-Italia-Germania-630x300Malcostume, tendenze, aspetti tecnici ed umani 1: non conosco con precisione i fatti accaduti, non voglio entrare a giudicare in casa d’altri ma, il diverbio accaduto tra Mister Allegri e Leonardo Bonucci, se fosse avvenuto nella mia squadra/società, avrei preferito avesse preso una piega diversa: io società, avrei multato entrambi per l’inopportuno battibecco televisivo ma, entrambi li avrei resi disponibili per l’importante gara relativa alla partita di andata degli ottavi di finale di Champions League: non oso pensare cosa sarebbe accaduto se avessero perso a causa di carenze difensive!!! Danno auto procurato e beffa, inaudito!!! Non mi piace!!

ranieri lMalcostume, tendenze, aspetti tecnici ed umani 2: dall’altare alla polvere, ieri eroe, baronetto medagliato, ricoperto di sterline ed onori, ora esonerato, incapace, buttato via come una “vecchia scarpa rotta”: trattasi di Claudio Ranieri, nove mesi fa eroe nazionale, vincitore con il “piccolo” Leicester della Premier League inglese, ora esonerato a causa di un cammino non entusiasmante in campionato; è un mondo dorato, super pagato, tutto ciò che vogliamo ma, a mio avviso, l’aspetto umano deve, ripeto, deve avere ancora il suo importante rispetto: d’accordo, saranno disoccupati profumatamente remunerati, non moriranno di fame ma, le tendenze legate a questo fenomeno, sempre a mio parere, sono e saranno sempre solo negative. Non mi piace!!

Dai Campett ed Via Szarott,

cmè sempar, av salut bomben,

Mauro “Morosky” Moroni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

3 pensieri riguardo “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / UN POMERIGGIO IN “TRIBUNETTA” A COLLECCHIO

  • 25 Febbraio 2017 in 00:49
    Permalink

    Dispiace un sacco per Ranieri. Mi sa che il proprietario del Leicester si è montato la testa dopo la vittoria dello scorso anno. Pensava di ripetere un’altra annata straordinaria.

  • 25 Febbraio 2017 in 09:48
    Permalink

    La Gazzetta di Parma di oggi pubblica un’analisi del bilancio del Parma Calcio 1913 fatta da un commercialista.
    Ai tempi di Ghirardi e Leonardi non ne sentivano il bisogno.http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif

  • 25 Febbraio 2017 in 13:50
    Permalink

    Un signor calciatore era Fausto Salsano di un Parma ke faceva

    Sognare i tifosi Crociati almeno quelli ke andavano al Tardini

    Cioè poki ma era un calcio più genuino e meno televisivo

    Con la Curva Nord e il suo fossato molto profumato ma

    La gente tifava e si divertiva senza tessere e menate varie

    FORZA PARMA !!!! Nuetòr Bagolò Vuetòr Nisò va mo là

I commenti sono chiusi.

Questo sito web utilizza i cookie di terze parti come ad es. Google Analytics per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito o seguendo le istruzioni nella pagina delle informazioni. PIU' INFORMAZIONI...

COOKIE, PRIVACY, TERMINI E CONDIZIONI D'UTILIZZO
Relativi ai domini/siti Stadiotardini.it, Stadiotardini.com, GabrieleMajo.com e Parmacalcio.com di proprietà di Gabriele Majo

>> LA PRESENTE PAGINA NON CONTIENE COOKIE O CODICE DI TRACKING <<

COOKIE
I cookie sono piccoli frammenti di testo archiviati sul suo browser attraverso il sito web che visita. I siti web utilizzano i cookie per memorizzare informazioni sulla sua navigazione, sulle sue preferenze o per gestire l'accesso ad aree a lei riservate.
I gestori dei siti web e i soggetti che attraverso i medesimi siti li installano possono accedere esclusivamente ai cookie che hanno archiviato sul suo browser. Qui può trovare maggiori informazioni sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie
Cookie tecnici che non richiedono consenso
Gabriele Majo, nel corso della sua navigazione sulle pagine dei siti internet del Gruppo, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni c.d. cookie, ovvero informazioni che ci consentono di memorizzare alcuni dati utili a: riconoscere che attraverso il suo browser sono già stati visitati i Siti del Gruppo, e registrare e ricordare qualsiasi preferenza che possa essere stata impostata durante la navigazione su tali siti.
Per esempio, Gabriele Majo potrebbe salvare le sue informazioni di accesso, in modo che non debba effettuare la procedura di accesso ogni volta che accede al sito o siti del gruppo collegati; analizzare i Siti del Gruppo e il loro utilizzo e per migliorarne i servizi; memorizzare la sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookie di profilazione. L’utilizzo da parte di Gabriele Majo di tali cookie ed i trattamenti ad essi correlati – per sé e/o per le altre società del Gruppo - sono necessari per consentire alle società del Gruppo di renderle disponibili i contenuti pubblicati sui nostri siti in modo efficace e di facile consultazione.
L’utilizzo di tali cookie e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso.

Gabriele Majo, inoltre, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine dei siti del Gruppo.
Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai seguenti servizi di analisi statistica per i quali forniamo maggiori informazioni anche per la disattivazione:
Google Analytics
https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it
Youtube
Anche per l’utilizzo di tali cookie e per i trattamenti di dati personali ad esso connessi non è necessario, in forza di quanto previsto dalla disciplina vigente in materia di privacy, il suo consenso. Cookie per cui è richiesto il consenso Qualora, inoltre, lei presti il relativo consenso attraverso una delle modalità semplificate descritte nell’informativa breve che le è stata presentata al momento del suo primo accesso su un sito del nostro Gruppo o seguendo le istruzioni che seguono, Gabriele Majo potrà installare e/o lasciar installare a società terze ulteriori cookie, c.d. di profilazione, che hanno lo scopo di aiutare Gabriele Majo – nel suo interesse e/o in quello di altre società del Gruppo - e/o aiutare le società terze qui di seguito elencate a raccogliere informazioni sui suoi interessi ed abitudini così da proporle comunicazioni commerciali, per quanto possibile, di suo interesse o, comunque, coerenti con i suoi interessi.
Come le è già stato fatto presente attraverso l’informativa breve che le è stata proposta all’atto del suo primo approdo su uno dei siti del nostro Gruppo, attraverso le modalità ivi riportate può prestare un consenso unico a che Gabriele Majo e le società terze installino sul suo dispositivo i predetti cookie e pongano in essere i conseguenti trattamenti di profilazione o negare tale consenso a Gabriele Majo ed ogni altra società non utilizzando i servizi dei siti del gruppo.

L'accesso alle pagine dei siti web realizzati e mantenuti da Gabriele Majo (di cui fanno parte i siti indicati sopra) implica per l'utente l'accettazione dell'utilizzo dell'uso dei cookie e delle seguenti condizioni secondo la vigente normativa sulla privacy. In caso l'utente non accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Gabriele Majo potrà effettuare l'opt-out abbandonando le pagine dei nostri siti.

Copyright
La documentazione, le immagini, i marchi e quant'altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della, oppure concesso da terze parti in uso alla Gabriele Majo, così come alle aziende che hanno concesso in licenza software e materiale grafico e multimediale e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

Responsabilità di Gabriele Majo
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.
Pertanto Gabriele Majo , non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Gabriele Majo

Trattamento dei dati personali
L'accesso ad alcune sezioni del sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del sito potranno essere subordinati all'inserimento di dati personali il cui trattamento da parte di Gabriele Majo (di seguito “Gabriele Majo”), quale Titolare del trattamento, avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) .

La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del sito e di conferire i propri dati, in che modo Gabriele Majo tratta i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali compilando gli appositi spazi nelle varie sezioni del sito.

Finalità del trattamento
Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del sito, le finalità del trattamento dei dati personali conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line potranno essere le seguenti:

a) consentire la registrazione sul sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti;
< b) previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, invio di materiale promozionale e pubblicitario, svolgimento di connesse analisi sugli utenti registrati, che consentano a Gabriele Majo di migliorare i servizi e prodotti offerti alla propria clientela); e ciò anche a mezzo di e.mail, fax, mms e sms, previo specifico consenso e fino alla revoca dello stesso;
c) inviare newsletter per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del sito, ricette, menu, consigli del nutrizionista, e tante altre notizie sui servizi Gabriele Majo (sezione “Abbonati alla newsletter” del sito);
d) rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti e servizi Gabriele Majo, alla pubblicità, ovvero al sito (sezione “Contattaci” del sito).

La registrazione degli utenti sul sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti da Gabriele Majo (ad es., quelli di cui ai precedenti paragrafi c) e d)). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi e ordini, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario al completamento delle suddette operazioni.
Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

Natura del conferimento dei dati personali degli utenti
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, ma esso è in parte necessario (cioè per quei dati le cui caselle sono contraddistinte da un asterisco) affinché Gabriele Majo possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l'esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali facoltativi non necessari non comporta alcuna conseguenza.
Categorie di dati personali oggetto di trattamento
Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, ecc.), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali dati vengono trattati al solo fine di effettuare indagini statistiche anonime.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti
I dati personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare - nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili.

Ambito di comunicazione o diffusione dei dati personali degli utenti
I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on line non saranno comunicati a terzi o diffusi, salvo il caso di inserimento nel sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi od operazioni a premio promossi da Gabriele Majo tramite il sito.

Titolare e Responsabili del trattamento
Titolare del trattamento è Gabriele Majo

Responsabili del trattamento sono:
1) Il Sig. Gabriele Majo, titolare del sito
Fornitori di servizi:
Gabriele Majo si avvale di aziende specializzate per quanto riguarda la gestione dei propri server, la connettività, la realizzazione e gestione di software stand alone e web. Gli addetti alla gestione dei suddetti servizi potrebbero entrare in contatto con dispositivi contenenti i dati memorizzati sui nostri server:
1) Gruppo Pegaso di Rodia Maria Teresa, via Abbeveratoia 27a, 43126 Parma, per quanto concerne l’amministrazione e la gestione del sito, e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
2) Euromaster di Roberto Cirianni, Via Agostino Valiero 12, Roma (Rm), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
3) OVH Srl Via Trieste, 25 - 20097, San Donato Milanese (MI), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso o porzioni di sito.

CHIUDI