lunedì, Maggio 27, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

TEDINO: “CONTRO IL PARMA NON SI POSSONO FARE SOGNI TRANQUILLI. ERA PIU’ GIUSTO IL PAREGGIO”

tedino(Ilaria Mazzoni) – L’allenatore del Pordenone, il Signor Bruno Tedino, è, naturalmente, molto scosso dal risultato della sua formazione che, per la seconda volta (dopo la gara del girone di andata) subisce uno schiaffo dal Parma che riesce, dallo svantaggio, a sfilargli la vittoria dalle mani. “Fa molto male” ammette il tecnico che, però, non è d’accordo con il collega crociato (secondo il quale il Parma ha meritato la vittoria), anzi, per lui, nel primo tempo, i gialloblù ci hanno capito ben poco. Il Pordenone, invece, palleggiava bene facendo girare la palla e producendo gioco. Nel secondo tempo, ammette, però, che il Parma ha fornito, soprattutto nei venti minuti, un’ottima prestazione scendendo in campo con il piglio giusto dopo la pausa negli spogliatoi e creando diverse occasioni da rete. Buona la prestazione, e la preparazione in settimana, della squadra a cui non rimprovera nulla se non di aver peccato, in qualche occasione, di ingenuità e disattenzione, cosa che non doveva accadere contro una formazione che propone valori come quelli dei crociati. “Contro il Parma non si possono fare sogni tranquilli”, dichiara il Mister anche se rimane convinto che il risultato più di giusto di oggi poteva essere un pareggio: ducali che hanno sofferto nel primo tempo mentre la sua squadra nella ripresa. Più attenzione deve essere prestata dai suoi, specialmente contro formazioni del calibro gialloblù e che, dalla ripresa, hanno stretto l’assedio.Nonostante ciò quando si raccoglie una sconfitta, dichiara, è l’allenatore che deve prendersi le proprie responsabilità. Quindi toccherà a lui lavorare per migliorare ed aumentare l’attenzione della propria squadra in campo. “Un gruppo sano” lo definisce, che ha le giuste qualità ma che deve ancora compiere il salto per poter compiere davvero qualcosa di grande. “Possiamo e dobbiamo migliorare” il suo mantra che lo guiderà nel lavoro insieme alla convinzione che nel caso avvenga questo miglioramento il Pordenone può restare nel gruppo delle rose create per vincere il girone. Come quella del Parma. Ilaria Mazzoni

IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MISTER BRUNO TEDINO DOPO PARMA-PORDENONE 3-2

5 pensieri riguardo “TEDINO: “CONTRO IL PARMA NON SI POSSONO FARE SOGNI TRANQUILLI. ERA PIU’ GIUSTO IL PAREGGIO”

  • Probabilmente si. Primo tempo solo Pordenone, poi solo noi.

  • SavoMilosevic

    complimenti al Mister Tedino per come fa giocare la sua squadra, merita di superare il Venezia e posizionarsi secondo a fine campionato. grazie anche per i 6 punti.
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

  • Tommasone

    Penso anch’io. Ha ragione molto obbiettivo

  • GALLO DI CASTIONE

    Per via di augurarvi di superare il Venezia glielo auguro anche io. Però per riuscirci dovrà batterlo nello scontro diretto. Ci sta

  • Sono sicuramente organizzati, una buona squadra, resta il fatto che abbiamo fatto 2 errori e preso due gol, per il resto dei gran rimpalli a favore loro. Se il parma ha capito poco del primo tempo il pordenone sta ancora cercando mazzocchi e baraye

I commenti sono chiusi.