giovedì, Aprile 18, 2024
Videogallery AmatorialeIn EvidenzaNews

AL PALADONDI DI SORAGNA LA SECONDA TAPPA DI “CON IL PARMA E FOLLETTO A SCUOLA SI #PENSAPULITO”, CON LUCARELLI, GIORGINO, NUNZELLA E GIORDANI (VIDEO E FOTO)

IMG-20170320-WA0016(www.parmacalcio1913.com) – 200 bambini della scuola primaria di Soragna, ieri mattina, lunedì 20 marzo 2017, hanno partecipato alla seconda sfida Pensa Pulito – lanciata da Folletto e dal Parma Calcio 1913, con l’edizione 2017 del progetto scuole – raffigurando in disegni i valori sani dello sport, trasmessi loro dal capitano Alessandro Lucarelli, che porto il saluto iniziale, e dai calciatori Davide Giorgino e Leonardo Nunzella, e dal preparatore atletico Paolo Giordani, sollecitati da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del club cui è affidata la conduzione degli eventi “Pensa Pulito” sul territorio. Al PalaDondi, la delegazione del Parma – era presente tutta la squadra della divisione marketing commerciale “capitanata” da Mattia Incannella IMG-20170320-WA0020e composta da Giuseppe Pio De Cristofaro, Gaetano Improta, Mattia Pin e Luca Vascelli; e lo SLO Giuseppe Squarcia – è stata accolta dal Sindaco Salvatore Iaconi Farina. Gli alunni, poi, hanno potuto disegnare sui fogli e sulle cartoline enigmistiche il proprio Pensiero Pulito, liberando la propria fantasia. Ad ogni bambino è stato consegnato un kit “Pensa Pulito”, composto da un set di matite ed un cartoncino con uno spazio a forma di nuvoletta su cui ognuno ha raffigurato cosa significa per lui pensare pulito. Alcuni dei disegni realizzati dai bambini saranno postati sulle pagine Social del Parma Calcio 1913 e di “Pensa Pulito” e saranno esposti nel villaggio commerciale allestito allo stadio Tardini durante una delle partite del 17361888_1662607170712794_4081256559970053608_nParma Calcio 1913. L’edizione 2017 di Pensa Pulito è caratterizzata da un simpatico ed educativo contest: i giocatori Crociati, infatti, sfidano gli alunni delle scuole a palleggiare con un pallone di carta e, attraverso una serie di palleggi, fare “gol” nel cestino al grido “Pensa pulito come noi, raccogli la sfida!”. Le scuole partecipanti dovranno rispondere alla sfida inviando il loro video di palleggi: i migliori saranno trasmessi sul maxischermo del Tardini in occasione di una delle prossime partite della squadra. La classe che avrà realizzato la migliore performance, potrà scendere in campo prima dell’inizio della partita; mentre le altre scuole potranno assistere al match dallo stadio. E’ stato quindi proiettato il “corto” We Are Parma sulla rinascita del Parma Calcio 1913, esempio IMG-20170320-WA0004concreto di come un calcio sano e genuino possa ancora esistere e dimostrazione reale di quanto sia vero che l’unione fa la forza, che nei sogni bisogna crederci davvero e che le persone, quando sono unite, sanno fare grandi cose. Unione, coraggio, gioco di squadra, fiducia nelle proprie possibilità, divertimento sano, gioia della condivisione, importanza di un’alimentazione equilibrata, sono solo alcuni dei valori che i ragazzi oggi possono trovare nel Parma Calcio 1913: un modello di crescita sano, che educa i giovani a vivere secondo buoni principi. Tutti i bambini sono stati quindi invitati a venire allo Stadio Tardini a vedere dal vivo una partita dei Crociati. Alla fine della mattinata Giorgino e Nunzella hanno accontentato tutti gli scolari firmando gli autografi o posando per foto e selfie ricordo. La prossima tappa in provincia di “Con il Parma e Folletto a scuola si #pensapulito” sarà martedì mattina 28 Marzo 2017 a Sorbolo.

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 I VIDEO DI “PENSA PULITO” AL PALADONDI DI SORAGNA CON LUCARELLI, GIORGINO, NUNZELLA E GIORDANI

1

2

3

DETTAGLIO OLA

IL SALUTO

Clicca qui per vedere la galleria fotografica della mattinata ‘Pensa Pulito’ con i bambini della scuola primaria di Soragna (scatti di Luca Vascelli)

 

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “AL PALADONDI DI SORAGNA LA SECONDA TAPPA DI “CON IL PARMA E FOLLETTO A SCUOLA SI #PENSAPULITO”, CON LUCARELLI, GIORGINO, NUNZELLA E GIORDANI (VIDEO E FOTO)

  • A gennaio con i nuovi acquisti sulla carta stellari. pensavamo di aver fatto fare a questa squadra un salto di qualità, un salto come quello di un canguro invece partita dopo partita delusione dopo delusione sofferenza dopo sofferenza ci siamo accordi che i nuovi, è vero ci avevano fatto fare un salto ma non era un salto in avanti di un canguro ma un salto all’ indietro di ……gambero

  • Spero che Nunzella non abbia insegnato loro come intervenire in area di rigore http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif

I commenti sono chiusi.