BRUTTA TEGOLA PER IL PARMA: IL GIUDICE SPORTIVO FERMA PER DUE GIORNATE CALAIO’ E D’AVERSA. 5.000 EURO DI MULTA AL CLUB CROCIATO

finale caldo parma forlì(Carlo Apuano) – Il Giudice Sportivo non è stato tenero con il Parma, dopo aver esaminato i referti relativi al caldo finale della gara con il Forlì, pareggiata all’89°. Benché i telecronisti avessero detto che non stava accadendo nulla di particolare in campo (“Niente di preoccupante, molta adrenalina, ma tra dieci minuti sotto la doccia è tutto passato”) e che lo stesso allenatore avversario avesse riferito di rabbia fisiologica per la frustrazione dei padroni di casa per aver perso poco prima due punti importanti, evidentemente quanto  annotato da arbitro e commissari vari andava in altra roberto d'aversadirezione se il verdetto è piuttosto caro: out per due giornate Calaiò e Mister D’Aversa, e ben 5.000 euro di multa, stavolta non dovute al becero lancio di bottigliette bensì all’esplosione di un petardo nella fase iniziale di gara, ma soprattutto, perché una “persona non identificata, ma riconducibile alla società, si introduceva indebitamente negli spogliatoi, al termine della gara, e avvicinatasi minacciosamente e con veemenza all’arbitro gli rivolgeva reiterate frasi offensive cercando il contatto fisico, a stento trattenuta da altre persone presenti”. Queste le motivazioni, invece, che hanno portato al doppio stop dell’Arciere (“per comportamento offensivo verso l’arbitro al termine della gara”) e dell’allenatore (“per comportamento offensivo verso l’arbitro al termine della gara”), assenze inevitabilmente piuttosto pesanti, che complicano ulteriormente il cammino per il primo posto.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

56 pensieri riguardo “BRUTTA TEGOLA PER IL PARMA: IL GIUDICE SPORTIVO FERMA PER DUE GIORNATE CALAIO’ E D’AVERSA. 5.000 EURO DI MULTA AL CLUB CROCIATO

  • 7 Marzo 2017 in 16:23
    Permalink

    con questa mazzata del giudice sportivo penso sia ora di guardarsi le spalle e di arrivare al top psico-atletico per i play-off!!!

    Non abbiamo neanche il back-up di Felicione e chi suga domenica ????

    • 7 Marzo 2017 in 17:12
      Permalink

      Questo dimostra una sola cosa.
      Chi ha fatto il mercato invernale ha sbagliato tutto.
      Ha venduto Guazzo ed, Evacuo senza sostituirli con giocatori migliori.
      LI HANNO SBOLOGNATI PAGANDOGI ANCHE PARTE DELLO STIPENDIO NON SOATITUENDOLI
      Se escludiamo uno svincolato preso a gennaio fermo da due anni che non so nemmeno come si chiama e un giovane Edera che nessuno vuole, all’attacco c’è rimasto il solo Baraye.
      Per fare il 3-4-3 con un attaccante faremo giocare centravanti Lucarelli.
      D’AVERSA e FAGGIANO sono squalificati, nel mercato di gennaio hanno distrutto il nostro attacco. ma sapete che c’è quasi da rimpiangere la banda,Apolloni Minotti?

    • 7 Marzo 2017 in 17:29
      Permalink

      Se arriviamo secondi simone B vai a Lourdes, a piedi.
      Senza attacco il secondo posto è pura utopia.
      GRAZIE FAGGIANO.
      Complimenti per il mercato stellare
      Avevamo 5 attaccanti, ma grazie a te ce n’è rimasto uno solo.
      Mai visto niente di simile.
      E se richiamassimo la banda,Apolloni?

      • 8 Marzo 2017 in 11:11
        Permalink

        @ The rock
        Certo che lasciare solo Calaio come attacante non e stata un idea brillantissima ma da li a dire che il mercato invernale e stato sbagliato tutto ci vuole.

  • 7 Marzo 2017 in 16:27
    Permalink

    Che inculeda…

  • 7 Marzo 2017 in 16:31
    Permalink

    Grande Mister e grande Calaiò. Come buttare via tutto in novanta minuti e sopratutto in 2 minuti di follia, da persone che non peccano certo di inesperienza e che in un momento delicato come questo lasciano la squadra in estrema difficoltà. Complimenti davvero!

  • 7 Marzo 2017 in 16:35
    Permalink

    Vabbè, assurdo. Non mi sembrava nulla di che. Adesso le speranze sono praticamente ridotte a meno di zero.

  • 7 Marzo 2017 in 16:38
    Permalink

    beh cambia poco purtroppo siamo finiti in un girone dove c’è una corazzata…
    confronta solo i terzini sx loro hanno Garofalo e noi Nunzella…vabe lasema perdor…

    recuperiamo gli infortunati con calma e raziocinio.

    Spero che Frattali recuperi per i play-off c vuole un portiere reattivo …purtroppo Bassi ieri nn mi ha fatto una gran impressione si vede che sono anni che nn gioca mama mia…

  • 7 Marzo 2017 in 16:49
    Permalink

    Oh, Simone B, ben ritrovato, come stai ?
    Mi fa piacere che tu abbia accennato di Garofalo: ricordo che lo vidi per la prima volta a settembre, alla quarta gara di campionato, contro di noi: dopo un quarto d’ora era già andato giù in fascia sinistra 3/4 volte crossando impeccabilmente o proponendo percussioni pericolose..
    ne avevo accennato pure quando scrissi un ipotetico elenco di gente brava che aveva giocato contro di noi…
    mi aveva impressionato un casino ..
    pure al ritorno ha fatto la sua parte..
    gran bel mancino …corsa, tecnica, gamba e testa ..al ghà tutt
    ..
    per la serie …i bon is veden a la svelta…!!!

  • 7 Marzo 2017 in 16:59
    Permalink

    Complimenti vivissimi a entrambi, e sinceramente devo ancora capire il motivo per il quale avessero da discutere. Adesso chi facciamo giocare davanti GUAZZO???
    Se volevamo finire male ci siamo riusciti….

  • 7 Marzo 2017 in 17:05
    Permalink

    Ieri al minuto 88 di Parma-Forlì è terminata la nostra rincorsa al primo posto. Un po’ a causa degli infortuni un po’ il sapere ancora una volta di giocare dopo un’altra vittoria del Venezia ha ridotto notevolmente l’entusiasmo e la voglia di recuperare…

  • 7 Marzo 2017 in 17:11
    Permalink

    Ma D’Aversa fino all’altro giorno non era quello che diceva che siamo una squadra formata da giocatori esperti, in grado di gestire la pressione che si stava venendo a creare?
    Da che pulpito ragazzi…

  • 7 Marzo 2017 in 17:12
    Permalink

    Sono incazzato nero!!!!!

    • 7 Marzo 2017 in 17:38
      Permalink

      a chi lo dici,,,, incazzato è poco

      INQUALIFICABILI e imperdonabili.
      Dilettanti!

      L’allenatore poi mai e poi mai deve abbassarsi a tanto,
      è il coach e deve assolutamente dare l’esempio alla faccia di che decantava le doti di psicologo del Mister

      e per cosa poi? qualcuno lo sa?

      questo diceva Ceresini prima della notiziia di questa tegola

      “Quello che mi ha fatto veramente arrabbiare sono state le reazioni sconsiderate a fine partita che mi auguro non portino squalifiche, perché sarebbe veramente imperdonabile perdere altri giocatori oltre ai numerosi infortunati.”

      • 7 Marzo 2017 in 17:53
        Permalink

        e noi che speravamo in una crisi del Venezia. ragass che lavor!!

        Siamo noi che abbiamo avuto una VERA CRISI di NERVI

        ripeto qualcuno sa il motivo? perchè a questo punto sarebbe giiusto dirlo ai tifosi

  • 7 Marzo 2017 in 17:19
    Permalink

    Una giornata di riposo a Calaiò ci può anche stare speriamo ci facciano lo sconto…

  • 7 Marzo 2017 in 17:20
    Permalink

    …sinceramente viste le due partite che ci aspettano credo che Calaiò possa riposare…se non abbiamo modo di sostituirlo il mister troverà la soluzione giusta e credo che baraye possa giocare punta tranquillamente…anzi forse sarebbe più libero di spaziare…

  • 7 Marzo 2017 in 17:20
    Permalink

    Questa è una squadra che in estate va rivoltata come un calzino.
    D’Aversa Faggiano non si sono dimostrati all’altezza.
    Hanno fatto spendere alla società milioni con il risultato di trovarsi senza attacco
    Fuori Nocciolini fuori Calajo, c’è rimasto solo Baraye.
    COMPLIMENTI FAGGIANO PER IL BEL MERCATO.
    Pensavamo che con la banda Minotti si fosse toccato il fondo ma FAGGIANO il fondo lo sta raschiando.

    • 7 Marzo 2017 in 17:26
      Permalink

      no THE ROCK al contrario FAGGIANO è forse il migliore DS che abbiamo avuto nella storia del PARMA e D’Aversa è un buon allenatore e penso che abbia ampi margini ancora…

      Non confondiamo il cioccolato con il magiko trio..

      • 7 Marzo 2017 in 17:44
        Permalink

        Questo LucaB lo pensi tu e io rispetto il tuo pensier
        Faggiano con i soldi che aveva a disposizione chiunque avrebbe pescato nella crema dei giocatori dato che molti.pur di venir in una pazza come Parma, sono scesi di categoria.
        Io vendo Eacuo e Guazzo se ho i sostituti altrimenti non li vendo.
        Faggiano invece li ha venduti senza avere i sostituti.
        BEL DIRETTORE SPORTIVO.
        E il contratto di Baraye si fa quando il nostro talento è svincolato?
        Ora abbiamo solo Baraye
        Facciamoci questo c – – -o di contratto
        In quanto a D’Aversa questo allenatore non sa dare autostima ai propri giocatori e questo e ‘ grave.
        Non si vede la sua mano.
        Intendiamoci il mio è un giudizio personale.
        Con questa rosa ogni domenica patiamo come bestie.

    • 7 Marzo 2017 in 19:46
      Permalink

      Personalmente mi hai rotto. Non so agli altri, ma a me si.

      Forza Parma

      • 8 Marzo 2017 in 08:01
        Permalink

        Chicco P un giorno CATERINA CASELLI cantava ” La verità ti fa male, lo so….”

  • 7 Marzo 2017 in 17:26
    Permalink

    The rock ti voglio aiutare, posso darmi un numero di un bravo specialista, dove puoi andare e raccontargli tutti i problemi della tua vita, perche secondo me tu non sei lucido…..

    • 7 Marzo 2017 in 17:48
      Permalink

      Presumo quindi che tu sia felice e contento del Parma.
      Se lo.pensi fatti curare URGENTEMENTE.
      So che hai numeri degli specialisti psichiatri, li hai perché ti hanno curato.
      SEI MATTO.

  • 7 Marzo 2017 in 17:33
    Permalink

    Come persona NON identificata dai là etor ke nascondino

    Però persona dal cognome molto importante x la società

    Adesso fino alla fine del campionato ne vedremo delle belle

    Grazie all’arbitro e commisari vari x il loro lavoro meticoloso

    Personalmente stò con Calaiò tutta la vita alla grande

    FORZA PARMA !!!! NO ALLA RESA CROCIATI !!!!

    Ieri sera poi era presente il Bomber Guazzo mo mamahahahah

    Stai pure in riva al Po ke ti spettini di più mogwai biology

  • 7 Marzo 2017 in 17:34
    Permalink

    Purtroppo viene fuori il grosso limite di calaio’…ossia il brutto carattere in campo! Nel secondo tempo avrà mandato a quel paese il guardalinee 3-4 volte il quale ovviamente gli ha sbandierato qualsiasi cosa…purtroppo se gli arbitri ci fischiano spesso contro è anche a causa di questi atteggiamenti.

  • 7 Marzo 2017 in 17:37
    Permalink

    Grande Rispetto http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

  • 7 Marzo 2017 in 17:50
    Permalink

    Ma per piacere ma come si fa a criticare D’aversa e Faggiano, ricorderei che con loro il Parma non ha mai perso ed ha fatto più punti del Venezia. E se non c’era Canini avremmo probabilmente vinto in casa del Venezia. Collegare il cervello prima di criticare!! Adesso vincere tutte le prossime partite e poi facciamo i conti alla fine.

    • 7 Marzo 2017 in 20:42
      Permalink

      Il cervello stai tranquillo è collegato.
      Forse è scollegato il tuo LG.
      Baraye il nostro TOP PLAYER è senza contratto.
      Faggiano aspetta a farglielo quando sara’ svincolato?
      TI SEMBRA QUESTA UNA COSA NORMALE PER UNA SQUADRA CHE DICE DI ESSERE AMBIZIOSA?
      Faggiano con tutti i milioni che poteva spendere nel mercato invernale. LI HA SPESI MA MALE, Lha addirittura indebolito l’attaccco mettendo due carneadi al posto di Evacuo e Guazzo ed ora tra infortuni e squalifiche abbiamo un solo attaccante che come dicevo a fine stagione potrebbe andarsene perché non gli è stato rinnovato il contratto.
      TI SEMBRA LG UNA COSA NORMALE?
      D’Aversa non sa caricare la squadra e poi mettere Bassi che non gioca da una vita è da folli.
      La squadra ieri era spenta quasi in catarsi.
      Ha fatto nel secondo tempo un orrenda partita, senza energia senza carattere senza concentrazione con SOLO LA VOGLIA DI MENARE LE MANI.
      E io dovrei dire che Faggiano è bravo che D’Aversa mi ha convinto.
      FAGGIANO È SQUALIFICATO
      D’AVERSA E’SQUALIFICATO
      Ma per favore.
      OGNI DOMENICA RRISCHIAMO LE CORNARIE

      • 8 Marzo 2017 in 11:12
        Permalink

        Caro THE ROCK indovinello se tra 100 persone una la pensa in un modo e gli altri 99 gli danno contro, in un paese civile chi ha ragione?

      • 8 Marzo 2017 in 11:21
        Permalink

        I numeri sono oggettivi il resto conta relativamente, con la media punti fatta con D’aversa e Faggiono saremmo primi con gran distacco dal Venezia. I punti sono stati persi nella gestione precedente, neanche il Barcellona vince tutte le partite nonostante Messi&Co.
        Sul mercato quali acquisti avrebbe sbagliato? Faccio presente che la società ha dei budget ben chiari, se non andava via Evacuo dubito poteva arrivare Scaglia. Chi è meglio tra i due?
        Il vice calaio’ è Baraye che farà una grande partita da punta.
        X il portiere purtroppo Frattali si è fatto male post chiusura del mkt e la società ha dovuto pescare tra gli svincolati dove è chiaro non ci siano fenomeni, però la carriera di Bassi parla sempre di A e B anche se con relativamente poche presenze.
        Unica cosa su cui penso siamo d’accordo è che neppure io ho capito il nervosismo a fine gara verso arbitro e giocatori del Forlì, la mancata vittoria è solo colpa nostra che non abbiamo chiuso la partita.

      • 8 Marzo 2017 in 21:23
        Permalink

        Per la cronaca, oggi hanno rinnovato i contratti anche a Nocciolini e Baraye (oltre che a Mazzocchi)… tutti si sbaglia, ogni tanto ammettere i propri errori e contare sino a dieci prima di emettere sentenze non sarebbe male

  • 7 Marzo 2017 in 17:51
    Permalink

    Io vorrei capire per cosa protestavano, a mio parere il Forlì ha pienamente legittimato il pareggio giocandosela a viso aperto tutta la partita.
    Gadda ha dato lezione di tattica a D’Aversa che ieri, ribadisco, è stato il peggiore in campo.

    Quando vedremo un contropiede?

    • 7 Marzo 2017 in 22:19
      Permalink

      quando giocheremo con Baraye, Nocciolini e Scaglia davanti…

  • 7 Marzo 2017 in 18:06
    Permalink

    Che dire. Due uomini di campo hanno mancato di rispetto all’arbitro.
    Cosa abbia scatenato la loro reazione e cosa gli abbiano detto non lo sapremo mai.
    Se aggiungiamo la squalifica di due mesi a Caggiano la storia mi diventa sospetta.
    Comunque ripeto il già detto. Era una guerra di nervi e di sicuro l’ha vinta il Venezia che ha provocato e di provocato ed è riuscita ad innervosirsi.
    Bravi loro (Perinetti in pole) e nadari noi. Con nessuno che può prendere le eventuali ragioni della squadra. Ci hanno attaccati al muro. Cornuti e mazziati.

  • 7 Marzo 2017 in 18:37
    Permalink

    che dire? Semplice c’è un regolamento e va rispettato.
    Sono saltati i nervi? Peccato, non deve succedere
    A parte che non sappiamo il perchè di questa sconsiderata reazione dei nostri se siamo frustrati per il pareggio prendiamocela con noi stessi non con ipotetici e surreali nemici che ce l’hanno con noi.
    Non prendiamocela col Venezia o con Perinetti che si fanno i cavoli loro.
    Sospettare poi che ci sia un complotto di tutta la legapro contro di noi è paradossale
    Al muro ci siamo attaccati da soli. non trovi?

    • 7 Marzo 2017 in 22:25
      Permalink

      SE l’arbitro avesse mormorato qualcosa tipo “non vincerete mai sta partita” tipo De Santis ?.. ovviamente il pareggio del Forlì è solo colpa nostra, ci mancherebbe, però non ce lo vedo D’aversa, persona molto mite, prendere a male parole l’arbitro senza un perchè..

  • 7 Marzo 2017 in 18:46
    Permalink

    ehi … quella non meglio identificata figura interna alla società che viene citata tra i colpevoli non sarà mica Majo? non ci credo neanche se lo vedo .. però non si sa mai eh eh eh
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif

  • 7 Marzo 2017 in 20:20
    Permalink

    Contro Mantova e Fano giocheremo lo stesso in 11 e le possibilità di vittoria rimangono inalterate. (Così Calaiò si riposa e non prende botte)

  • 7 Marzo 2017 in 20:52
    Permalink

    Rivedete gli highlights perché loro hanno iniziato a giocare all’82’ sempre per errore nostro. Siete tutti bravi a criticare quando non si vince però nessuno dice che da quando siede D’aversa 3 pareggi e tutte vittorie. PSEUDO TIFOSI dovete solo stare zitti e tifare Parma fino alla morte Punto!
    PS:l’unica cosa brutta di ieri sera il post partita oltretutto inutile, però dico pero, chi conosce Calaiò sa com’è è inutile dire dovrebbe, farebbe ecc.o ti piace o niente.
    Io al contrario vostro credo nel primo posto, basta analizzare la stagione per capire da dove siamo partiti e soprattutto come.

  • 7 Marzo 2017 in 20:54
    Permalink

    Vi do ufficialmente l’esito dell’incontro di nervi tra il Venezia e il Parma.
    Lo ha vinto il Venezia….. per getto della spugna

    • 7 Marzo 2017 in 22:04
      Permalink

      Gettala tu la spugna. Io domenica vado a Mantova a tifare il PARMA. Di contro tu puoi benissimo continuare a rompere le balle se pareggiamo o a esaltarti se vinciamo. Sei da TSO ormai.

      • 8 Marzo 2017 in 08:16
        Permalink

        Beh scusa Lupo questa era una guerra di nervi.
        Si sapeva che chi avesse rotto l’equilibrio e cioè quei 3 punti di distacco fosseo venuti 1 o 5 la squadra avrebbe vinto il campionato e la guerra dei nervi.
        Noi questa guerra l’abbiamo nettamente persa.
        D’Aversa con la rosa che ha, HA FATTO POCO, gli hanno dato tutti i giocatori che voleva. Se escludiamo Reggio e Modena, tutte dico tutte vinte o pareggiate è stato solo per un episodio, un rigore, un gol segnato e non visto con le mani per cui vista la rosa, MI SENTO TRADITO e poi dai la squadra non sta in piedi, infortuni su infortuni.
        Questo significa che le gambe dei giocatori sono gestite molto male

        • 8 Marzo 2017 in 15:25
          Permalink

          Sei da TSO perché dire che un allenatore che raccatta 30 punti in dodici partite é la rovina del Parma e additarlo come male assoluto non é normale. Passa il tempo ma tu resti un tifoso equilibrato. Se vinciamo siamo da Champions League, se perdiamo dobbiamo stare attenti alla zona playout!
          Ma basta!
          To’ un bigliét e véna a Mantva e lesa lí d’feròt compatir!

  • 7 Marzo 2017 in 21:39
    Permalink

    Se si ascoltano le dichirazioni dei giocatori dicono che hanno arretrato troppo, Scozzarella che si è
    inciampato un pò con Corapi, Baraye che devono fare meglio. Io sono s’accordo e per questo non sono
    tifoso?
    D’Aversa ha fatto 9 vittorie e 3 pareggi e tanto di cappello !!! ma abbiamo recuperato solo 1 punto in 12 partite sul Venezia, se dico che è poco perchè PURTROPPO non bastano non sono tifoso?
    Se dico che adesso ha un grande gruppo al di sopra della categoria dico il falso? certo ci sono gli infortuni, il problema di amalgamarli dato che non è tanto che giocano insieme, cmq sia hanno dei problemi altrimenti imporremmo il nostro gioco ncn più facilità e lo dice lo stesso D’Aversa che ripete che dobbiamo migliorare, per cui lui non tifa parma?

    Si potrà dire che abbiamo ancora da risolvere alcune
    cose se lo dicono persino gli stessi giocatori e l’ allenatore?

    Che volete che dica? Va tutto bene così mi viene assegnata la patente di vero tifoso? Cosa c’è di male a rappresentare una realtà già messa in evidenza ripeto da giocatori e allenatore?
    Mi interessa vedere e capire cosa non va proprio perchè tifo Parma e voglio sempre il meglio per la mia squadra. Io tifo anche quando la squadra è in difficoltà anzi di più, non come molti che urlano solo se facciamo goals e vinciamo e questo sia ben chiaro

    • 8 Marzo 2017 in 08:21
      Permalink

      Nico bravo, la penso come te.
      Per non essere attaccati su questo forum, pur pensando che stiamo deludendo si deve sempre dire che tutto va bene che siamo forti che nonostante tutto abbiamo già vinto il campionato, che il nostro attacco si è rinforzato altriment se dici la verità dicono che sei da T.S.O.
      Ciao grande NICO

    • 8 Marzo 2017 in 10:42
      Permalink

      Nico …… http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

  • 8 Marzo 2017 in 00:12
    Permalink

    Ma non avevi detto addio al forum. Perché leggo ancora le tue cazzate. ? Ovviamente tutti sanno a chi mi riferisco.

    • 8 Marzo 2017 in 08:24
      Permalink

      Avevo dato l’addio al forum ma poi ho capito che era una fuga vigliacca e sono rimasto. Non potevo più accettare che,Faggiano e D’Aversa venissero omaggiati mentre sono loro la causa dei mali del Parma e siccome sono l’unico che attacca gl’intoccabili sono rimasto perché AMO IL PARMA.

  • 8 Marzo 2017 in 01:39
    Permalink

    Un personaggio legato alla società si è introdotto negli spogliatoi e voleva menare l’arbitro.
    Non lo conosco personalmente ma dubito che sia impazzito.
    Il nostro mister ha offeso l’arbitro.
    Non so cosa lo abbia scatenato ma dubito che sia impazzito.
    Su Calajo non so che dire.
    Brutto carattere ?

    • 8 Marzo 2017 in 17:37
      Permalink

      No, nessuno è impazzito, purtroppo invece che 5 giornate succi ne ha prese 2 calaiò. Però bisogna stare calmi, ci provocheranno ancora, è giusto non farsi prendere in giro ma si rischia di diventare “antipatici”, conosciamo bene la mentalità ed il modus operandi degli arbitri, molto più bravi a refertare che ad arbitrare e molto permalosi

  • 8 Marzo 2017 in 09:51
    Permalink

    Ragazzi per favore, un pò di calma e obiettività:

    mi sembra assolutamente FUORI LUOGO criticare lo staff tecnico per il pareggio di lunedì sera: ciò che hanno fatto ( con la squadra, VECCHI E NUOVI ) è sotto gli occhi di tutti : 3 pareggi e 9 vittorie , 30 punti su 36 disponibili, profumano di grande rimonta;
    se davanti c’è una squadra + forte, + completa, + regolare e + tutto ciò che volete…io questo non lo so..
    ..
    di sicuro sono da biasimare, tirando loro le orecchie, sia D’Aversa, sia Emanuele Calaiò, che, a gara finita ( e non per colpa dell’arbitro il risultato ) hanno reiteratamente protestato, forse, esagerando coi termini verbali; in seguito, negli spogliatoi, l’altra persona “non identificata” dal direttore di gara, poteva benissimo esimersi dall’andare a manifestare il proprio dissenso al medesimo !!
    purtroppo, da professionisti con esperienza, hanno peccato di ingenuità lasciandosi andare con le proteste: e queste, si pagano !!
    So benissimo cosa significa la tensione, il pensare di aver subito torti ( piccoli e veniali tutto sommato ) ma, protestando in malo modo, si passa dal presunto danno alla beffa certa = multa e squalifiche ( salvo ricorsi )..

    The Rock, tranquillizzati, sii sereno e non andare da una parte all’altra a causa di un pareggio che ci può, purtroppo, stare…
    non si può..un giorno idolatrarli sull’altare quando vincono e il giorno dopo buttarli nella M…a ..per un pareggio ..
    su dai …fa al brev..

    sarà dura mo l’è ancora longa …la candela

    WWW le DONNE …mamme, sorelle, figlie, nipoti, zie, nonne, amiche, amanti, mogli ( degli altri ), manager, operaie, impiegate, casalinghe, donne, DONNE…anche per gli altri 364 giorni dell’anno …

    un saluto a tutti
    mauro morosky

  • 8 Marzo 2017 in 10:16
    Permalink

    Ti sei dimenticato le donne cantanti

  • 8 Marzo 2017 in 11:08
    Permalink

    Questa non è mancanza di esperienza,
    ma isterismo allo stato puro.
    Certo che D’Aversa cadere in questa trappola….
    Di Calaiò, si sapeva il suo carattere “tempestoso”
    cosa voleva dimostrare???
    Gli vorrei ricordare che siamo in Lega Pro e
    “le mia Messi”.
    Testa bassa e pedalare…..

  • 8 Marzo 2017 in 12:12
    Permalink

    Si, pure quelle poliziotto …

  • 8 Marzo 2017 in 17:55
    Permalink

    La verità è che hanno sbroccato, semplice, e non si fa.

    Non è una scusa valida dire che ci hanno provocato.
    Ragazzi l’autorità si rispetta questi sono i regolamenti. Non ci vai dal carabiniere a dirgliene 4 se ti fa la multa che non ritieni giusta perchè quello ti arresta seduta stante per oltraggio. Il mondo civile funziona così. Le regole e le autorità si rispettano. Poi diciamo sempre che noi siamo il Parma e ci sta che chi ci batte ci sfotta, dai, anche noi quando battevamo la Juve eravamo dei bei peperini, vi ricordate?

    Magari sono stati un pò severi, forse bastava una multa o una giornata, può essere, ma pensare che c’è una cospirazione e che lo fanno apposta per danneggiarci ..

I commenti sono chiusi.