venerdì, Giugno 21, 2024
Videogallery AmatorialeIn EvidenzaNews

“LO SPORT SI VESTE DI BLU” PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO: I CROCIATI SCENDONO IN CAMPO IN BLU CONTRO LA MACERATESE. E ANCHE BERRETTI, 2003, 2004 E FEMMINILE… (video)

(www.parmacalcio1913.com) – Durante il week end saranno ben cinque le formazioni Crociate, che, eccezionalmente, scenderanno in campo con la casacca blu di “Lo Sport si veste di Blu” per attrarre attenzione sul tema dell’autismo: oltre alla prima squadra nella gara contro la Maceratese di domenica 02.04.2017 (ore 18.30, Stadio Tardini) anche

* la Formazione Berretti nella gara contro il Como di sabato 01.04.2017 (ore 15.00, Centro Sportivo di Collecchio);
* la Formazione Giovanissimi Professionisti 2004 nella gara contro il Santarcangelo di di sabato 01.04.2017 (ore 17, Centro Sportivo di Collecchio);
* la Formazione Femminile nella gara in trasferta contro il San Paolo di domenica 02.04.2017 (ore 15.30):
* la Formazione Giovanissimi Professionisti 2003 nella gara contro la Spal di domenica 02.04.2017 (ore 10.30, Centro Sportivo di Collecchio).

Unica eccezione Capitan Alessandro Lucarelli: nonostante sia il testimonial della campagna “Lo Sport si veste di Blu”, avendo registrato il video che sarà diffuso dal mega schermo del Tardini – ma già disponibile sul canale ufficiale You Tube del Parma Calcio 1913 – egli scenderà in campo con la maglia della Maceratese, così come Alberto Quadri farà con la Crociata, in ottemperanza al nuovo cerimoniale – valido fino al fine campionato – previsto dalla Lega Pro, che ha accolto la proposta dell’AIC per cui i capitani delle due squadre entreranno in campo indossando la maglia avversaria, poi, allo scambio dei gagliardetti seguirà lo scambio di maglia.“E’ un atto simbolico dal significato profondo e di responsabilità, che abbiamo condiviso con l’AIC – ha spiegato Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro – per provare ad invertire la tendenza e recuperare il senso del calcio, che è prima di tutto gioco e passione. E’ un gesto che va accolto con entusiasmo per ribadire che il nostro calcio vuole portare in campo e sugli spalti fair play e confronto”. L’iniziativa “Non c’e partita senza avversario” , lanciata dall’Assocalciatori intende essere un messaggio contro la violenza, dopo i fatti che hanno interessato soprattutto la Lega Pro: “Il messaggio è chiaro. Quella che inizia – è quanto specificato da Damiano Tommasi – è una partita di calcio, è sport e tutti i calciatori si sentono parte della stessa squadra, quella che ama il calcio. Senza avversario non c’è partita e mettere la maglia avversaria sarà un messaggio per tutti che la violenza, in campo e non, è fuori luogo, sempre! Sarà un gesto semplice, non certo risolutivo, ma vuole essere anche un’assunzione di responsabilità da parte dei calciatori con l’obbiettivo di placare la voglia di violenza diventata insostenibile e preoccupante…. Noi ci proviamo ad invertire la tendenza….prima che sia troppo tardi!”.

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELL’INGRESSO IN CAMPO CON LA MAGLIA BLU PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO DELLA FORMAZIONE BERRETTI PER PARMA-COMO 3-3 

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELL’INGRESSO IN CAMPO CON LA MAGLIA BLU PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO DELLA FORMAZIONE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI 2004 DI MISTER CORNELIO DONATI PER PARMA-SANTARCANGELO 3-0

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

PIZZI, ROMANINI E INCANNELLA ALLA PRESENTAZIONE IN MUNICIPIO DI “LO SPORT SI VESTE DI BLU”. NEL WEEK END CINQUE SQUADRE CROCIATE SCENDONO IN CAMPO IN BLU PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO

IL SOSTEGNO DEL PARMA ALL’INIZIATIVA “LO SPORT SI VESTE DI BLU” IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO. GUARDA LO SPOT DI CAP LUCARELLI

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su ““LO SPORT SI VESTE DI BLU” PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO: I CROCIATI SCENDONO IN CAMPO IN BLU CONTRO LA MACERATESE. E ANCHE BERRETTI, 2003, 2004 E FEMMINILE… (video)

  • Iniziamo anche da indagare sui rapporti società-tifosi. Perchè nessuno lo fa?

I commenti sono chiusi.