mercoledì, Giugno 12, 2024
In EvidenzaNews

Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Full immersion in ti play off : pè ben piantè par terra, profil bas e testa elta!

copertina parmaland

mauro moroni morosky ritratto autore(Mauro “Morosky” Moroni) – Campionato regular season terminato: dopo il brodino di Teramo una buona gara casalinga nel derby vinto per 1-0, risultato giusto, partita condizionata da espulsione del difensore granata, rigore sbagliato, uscita a vuoto del portiere avversario e terreno impraticabile; mi chiedo, ma chi è preposto alla manutenzione del terreno di gioco lo sapeva venerdì scorso che avremmo avuto 2 giorni di pioggia? Non mi lascio condizionare dalla vittoria (meritata), ma su quel terreno (acquitrino) non si poteva giocare regolarmente a calcio, né chi attaccava né chi difendeva, oh la! Si aprirà da domenica 14 p.v. la fase supplementare del campionato nella quale ben 28 squadre si contenderanno l’unico posto rimasto disponibile per l’ascesa alla tanto agognata serie B: Alessandria, Parma, Lecce (le tre damigelle d’onore arrivate al secondo posto), il Matera (come vincitrice della Coppa Italia in luogo del Venezia), con Livorno, Pordenone, Padova e Juve Stabia mi sembrerebbero tra le più attrezzate e favorite per la vittoria finale dopo un mese di gare con tempi e giorni molto ravvicinati.

Ciò che è stato fatto / non fatto fino ad ora non conterà più nulla, verrà tutto resettato e, da domenica prossima, dentro o fuori, vietato sbagliare, per tutti: alla luce di quanto sopra conterà essere al 100% dal 21 maggio in poi.

play off (3)* Il borsino”

Il secondo posto dei Crociati consentirà loro di avere 2 settimane di tempo per preparare al meglio il primo “doppio match”, Como o Piacenza l’avversario, il quale dovrà necessariamente vincere contro i nostri in quanto, in caso di parità nei due incontri, passerà chi si è classificato meglio in campionato; dopo questo turno, come da tabellone prestabilito, le 8 vincitrici passeranno ai quarti tramite sorteggio libero che stabilirà pure le gare di andata e ritorno.

*Status attuale giocatori*

Frattali – in buona forma fisica, attento e reattivo, infonde sicurezza alla difesa

Iacoponi – tra i più in forma, sia a destra che al centro della difesa, una garanzia assoluta

Di Cesare – affidabile, ultimamente poco impegnato ma presente e solido

Lucarelli – in forma psico fisica strepitosa, sembra un ragazzino, inossidabile capitano

Scaglia – buona condizione, giocatore in palla, la fascia è sua

Munari – Gianni is back e si sente tutto, testa, corpo, sapienza tattica ed esperienza

Scozzarella – da lui, presunto top player,  pretendo di più e meglio con maggiore continuità

Scavone – giocatore fondamentale, corsa, fisico, lotta e agonismo, uno di noi

Nocciolini – da recuperare come brillantezza ma lui da sempre tutto ciò che ha dentro

Calaiò – Emanuele, cosa succede ? L’impegno c’è, deve ritrovare porta e fiuto del gol !

Baraye – gol, giocate, assist, continuità: tra i migliori della stagione, grande Yves

Corapi – tra i più in palla, sia dall’inizio sia quando subentra a dar man ( piedi ) forte

Saporetti – pochi spezzoni di gara, ma sempre pronto ed affidabile

Mazzocchi – in buona condizione, disciplinato, buona verve fisica, utile e polivalente

Nunzella – nelle ultime gare ha tribolato, giocatore da recuperare al meglio

Giorgino – giocatore universale, multifunzioni, su di lui si può sempre fare affidamento

giugnoLe due settimane di gestione forma fisica e di attesa serviranno per recuperare tutti gli acciaccati, lustrare a nuovo il gruppo, recuperare lo status di forma di coloro ultimamente appannati e ritemprare mente e corpo per ripartire verso uno sprint finale ottimale, che è ciò che ci aspettiamo noi tutti.

Per quanto riguarda  i giocatori meno utilizzati, ritengo che siano tutti in buona condizione fisica, anche se, tanti di loro, è molto tempo che non scendono in campo e, sicuramente non hanno i 90′ del ritmo partita nelle gambe: auspico quindi una normale dose di buona fortuna e di efficienza fisica per tutto il gruppo per questi prossimi 40 giorni che decideranno la stagione agonistica 2016-2017.

* Non faccio pronostici, non faccio proclami*  Questa è una grande occasione che squadra e società dovranno cercare di sfruttare al top; auguro buona salute, buona fortuna e ottimi play off ai ragazzi sperando che si prendano e ci diano grandi soddisfazioni (con prestazioni degne di tal nome e del blasone del mondo Crociato): ci sentiamo presto!

Dai Campetti di Via Zarotto,

vi saluto cordialmente,

Mauro “Morosky” Moroni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

13 pensieri riguardo “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Full immersion in ti play off : pè ben piantè par terra, profil bas e testa elta!

  • CROCIATO77

    FINITO IL SILENZIO STAMPA MOROSKY

  • Mauro "morosky" Moroni

    + o meno si …

    ma voglio mantenere un profilo basso senza sbilanciarmi troppo ..

    ..ho le mie idee, sensazioni ma …meglio produrre fatti ( in campo ) che chiacchiere ( sui social )

    ….ciao a tutti

    moro

  • per la verita’ il silenzio stampa doveva durare fino all inizio dei play off ma non c’e l hai fatta ………comunque non e’ vero che hai play off tutto puo’ succedere di solito le piu forti vincono le vere sorprese sono poche non certo il pisa foggia dell anno scorso i il bologna di 4 anni fa e anche in b di solito vince la piu forte e favorita l unica vera sorpresa fu il como qualche anno fa che parti come ultima qualificata ai play off penso che se la giocheranno parma alessandria lecce poi in seconda linea padova matera juve stabia e livorno pordenone ma queste squadre vincessero non sono vere e propie sorprese ma solo le seconde linee molto vicine alle favorite sorpresa sarebbe che so un siracusa o un giana erminia ,,,,,o piacenza !!!! ah poi speriamo che lo juve stabia faccia fuori il catania perche’ se prende fiducia cn il pubblico che ha allora ….

  • Adesso voglio vedere con quali orari si giocono i play-off

    Con questi scienziati del calcio ci si può aspettare il peggio

  • Ragazzi anche se …in questo articolo non ci incastra nulla ma…che c é di vero della notizia dei cinesi a parma..interessati alla societá?? Grazie in anticipo:)

  • Shhhhh silenzio come diceva il povero Grossi arrampicato sui trampoli davanti alla sede di Cariparma…bocche cucite…

  • Si riparte tutti da zero, il piazzamento da solo qualche piccolo vantaggio, quasi insignificante.
    Per me è una formula stupida e non ricordavo che già dai quarti c’è il sorteggio integrale, lo trovo ingiusto.
    Io sono convinto che abbiamo i mezzi per arrivare alla final four, poi da li con due partite secche in campo neutro tutte hanno il 25%.
    Fattore fondamentale per vincere i playoff è il culo

  • Io mi auguro che la proprietà attuale venda solo parte delle quote è non tutto,se questi cinesi possono essere la ciliegina sulla torta ben vengano

  • Spero Barilla soprattutto non si volatilizzi

  • Questa formula dei play off è stata concepita male, se si voleva coinvolgere le prime 10 squadre per girone, bisognava mettere in condizione chi arrivava secondo e terzo di entrare in scena più avanti, tipo la terza come il parma adesso dal turno dopo e le seconde dai quarti con partita secca in casa e in caso di vittoria o pareggio si passa… Con questa formula a parte ‘l’elemosina’ di saltare un turno dopo sei nella bolgia e chi se visto se visto

  • 1) Lecce
    2) Livorno
    3) Alessandria

    In ordine di pericolosità. Ma l’avversario più pericoloso siamo noi stessi.

  • Mauro "morosky" Moroni

    Ritengo siano sullo stesso piano

    ALESSANDRIA LECCE MATERA PARMA ( in rigosroso ordine alfabetico )

    poi la differenza la farà chi starà meglio fisicamente,
    chi avrà un pizzico di fortuna negli episodi casuali che, nell’arco di un campionato non si avvertono ma, nelle partite a/r o, in gara unica, possono decidere da una parte o dall’altra le sorti del torneo.

    28 giorni di gare a ritmi e tempi ravvicinati ( 6 gare per chi arriverà in finale ) …incideranno molto sulle performance di tutti quanti…

  • Robin Hood

    Discorso società.

    mi auguro che se fosse effettivamente vera la vendita,

    sia l’acquisizione di quote di minoranza e non a parti

    invertite…altrimenti è notte!!!!

I commenti sono chiusi.