SALUTE & BENESSERE / CON GLI ORTAGGI DI STAGIONE IL DETOX E’ SERVITO

ariannatorelli(Arianna Torelli) – Disintossicarsi mangiando è possibile ed è la natura stessa ad offrire tutti gli ingredienti per portare in tavola la propria salute. Un menù leggero, naturale e policromo è stato cucinato e servito dalla cuoca Chiara Ceci durante la serata “Detox e Brucia Grassi” del ciclo Salute & Benessere che si è tenuta nei giorni scorsi da JAKI – Cafè & Cucina Naturale: cruditè di stagione con ricottina di soya e aromatiche, vellutata di erbe di campo con ortica e tarassaco, burgher di miglio e barbabietole rosse, insalatina con salsa tzatziki di sedano, hummus di ceci saporito e asparagi al forno; infine mousse di fragole e papaya, il tutto accompagnato da estratti di frutta e verdura e una tisana finale. La serata è stata introdotta dalla giornalista Francesca Caggiati, delegata stampa specializzata ARGA e ideatrice del format, che ha intervistato tra una portata e l’altra il dott. Giuseppe Finzi – Responsabile della struttura semplice dipartimentale Day hospital dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma – e la dott.ssa Elisabetta Dall’Aglio – Medico specialista in Scienza dell’Alimentazione, Diabetologia e Ricercatrice dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Al bando la dieta “mima digiuno”, che come ha sottolineato la dott.ssa Dall’Aglio “non è fondata su evidenze mediche”: la scelta più conveniente per il portafoglio oltre che per la bilancia è quella di cucinare piatti semplici e genuini partendo dagli ortaggi di stagione. “Altro ruolo fondamentale in ogni dieta – ha evidenziato la dott.ssa Dall’Aglio – lo hanno inoltre le vitamine, in particolare la B12, che è esclusivamente animale. Va pertanto integrata nella dieta vegana”. “Premettendo che non esistono cibi miracolosi – ha suggerito il dott. Finzi – tutte le diete che promettono miracoli sono perlopiù finalizzate a fare business. I vantaggi invece di un’alimentazione a base di prodotti a km zero sono innumerevoli in termini di inquinamento e salute”. Durante la serata è intervenuto anche Marco Arena, specializzato in nutraceutica e autore di libertas.bio, che ha spiegato le proprietà dell’aloe vera e dei benefici detossinanti di questa pianta. Si è parlato poi di disturbi alimentari, grazie alla presenza di due membri dell’associazione Overeaters Anonymous (Mangiatori Compulsivi Anonimi): “I gruppi di auto-mutuoaiuto sono utilissimi – ha sottolineato Finzi – ma se l’anoressia è una malattia molto grave, la bulimia è più difficile da curare”. Le Associazioni coinvolte hanno messo a disposizione materiale informativo e fatto conoscere le attività che svolgono in città, tra cui i gruppi di auto mutuo aiuto degli Overeaters Anonymous che ogni ultimo sabato del mese sono aperti al pubblico presso la loro sede di fianco al Teatro Europa in via Oradour. Il ciclo “Salute & Benessere” è patrocinato da ARGA (Associazione Giornalisti Agroalimentare), Provincia di Parma, Confagricoltura Parma e con la collaborazione dell’Azienda Ospedaliero Universitaria. La serata dedicata alla disintossicazione e al controllo del peso ha ottenuto il patrocinio anche di AIDAP (Associazione Italiana Disturbi dell’Alimentazione e del Peso), di Amici Obesi e la presenza di Overeaters Anonymous (Mangiatori Compulsivi Anonimi). Informazioni sulle attività delle Associazioni si possono trovare sui siti aidap.org, amiciobesi.it e overeatersanonymous.it Il prossimo incontro in calendario del ciclo Salute & Benessere tratterà i problemi della pelle e dei capelli: quanto incide l’alimentazione e come possiamo migliorarli? Quali sono le sostanze nocive o le situazioni che incidono maggiormente sui problemi dermatologici e tricologici? Se ne parlerà con esperti in dermatologia, allergologia e tricologia durante una cena antiossidante a base di alimenti che aiutano la pelle a rimanere giovane e sana e aiutare i capelli a crescere robusti e folti che si terrà sabato 27 maggio 2017 all’Emporio Risto Bistrò. Ulteriori informazioni sono disponibili sul gruppo Fb “Salute & Benessere Parma” che condivide iniziative, notizie e ricette legate al benessere e alla sana alimentazione. Arianna Torelli

serata detox

 

Nella foto, da sinistra: Chiara Ceci, Giuseppe Finzi, Francesca Caggiati, Elisabetta Dall’Aglio, Marco Arena 

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “SALUTE & BENESSERE / CON GLI ORTAGGI DI STAGIONE IL DETOX E’ SERVITO

  • 3 Maggio 2017 in 12:38
    Permalink

    Intanto il Latina ben amministrato dall’ex ammiraglio ci farà compagnia il prossimo anno in Lega Pro. Insieme al Pisa del Mago Korrado. Purtroppo Lugaresi l’ha sfangata, ma spero sempre di ritrovare Sagramola e il suo Brescia. Perchè senza Perinetti l’anno prossimo chi nominerà il Parma un giorno si e uno pure?Sagramola sarebbe perfetto nel ruolo che ha già ricoperto.

  • 3 Maggio 2017 in 20:38
    Permalink

    Ai nostri ragazzi farebbero bene un paio di belle bistecche, invece. Hanno bisogno di ritrovare vigore 😀

I commenti sono chiusi.