COPPA ITALIA PRIMAVERA / NEL PRE-TURNO IL PARMA BATTE IL FOGGIA 2-1: IL 20 SETTEMBRE AFFRONTERA’ L’UDINESE. VIDEO GOL, HIGHLIGHTS E INTERVISTE A MISTER IORI E CAP. MASTAJ

parma foggia esultanza dopo gol mastaj web(www.parmacalcio1913.com) – Missione compiuta: sotto gli occhi del vice presidente Hernan Crespo il Parma Primavera supera il Pre-Turno di Coppa Italia, disputato questo pomeriggio, in gara secca, sul campo centrale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio contro il Foggia, battuto 2-1, grazie alle reti di Mastaj al 7′ della ripresa (sottoporta, sugli sviluppi di un calcio di parma foggia 1-0 gol Mastaj webpunizione di Carniato) e di Alagna al 21′ (di sinistro, dopo intelligente movimento del capitano). Un minuto dopo riapre la partita, accorciando le distanze, Francioso, che supera Adorni in uscita, anche se il 2-1 non cambierà più fino alla fine. I Crociatini conquistando così il diritto di entrare appieno nella manifestazione: il 20 settembre affronteranno, in trasferta, l’Udinese.

Questo il commento dell’allenatore Cristian Iori intervistato, al termine della gara, dal responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile del Parma Calcio 1913 Gabriele Majo:

cristian iori parma foggia“Sono parzialmente soddisfatto: abbiamo fatto sicuramente una prestazione migliore rispetto a quelle delle ultime uscite, è chiaro che l’avversario ci ha aiutato: questa prova va a coronare il lavoro fatto in settimane e ci dà maggiore entusiasmo. Speriamo che ci possa dare quella spinta per fare meglio, perché quello di oggi è stato solo un accenno di partenza. Noi avevamo informazioni sul Foggia discrete: anche loro hanno rifatto la squadra, hanno inserito sette o otto ragazzi che già l’anno scorso facevano la Primavera in altre realtà, di conseguenza anche loro avevano cercato di rinforzare il gruppo: non era certo una squadra da sottovalutare, tant’è che oggi c’è stata qualche parata importante di Adorni. L’avversario, insomma, ci ha messo in difficoltà, ma era più alla nostra portata, visto che anche loro fanno il nostro campionato di Primavera 2 e quindi siamo riusciti a far vedere quelle cose che al Vignola si erano viste nelle prime due uscite e che nelle partite seguenti avevamo fatto più fatica a mettere in campo. Come dicevo già nelle prime interviste fatte a Vignola, la nostra politica di crescita, condivisa con il Direttore, è basata sul calcio propositivo, di conseguenza un calcio che va più in avanti, che non dietro, e tra l’altro questa nostra caratteristica ci era costata quei 12 gol in tre partite, perché questo modo di porci ci porta a scoprire la retroguardia; oggi, invece, questo è stato fatto con i tempi giusti e l’intensità giusta di conseguenza siamo stati più alti e abbiamo fatto meno fatica nel recuperare la palla, e così siamo riusciti a costruire anche un paio di situazioni che avremmo potuto gestire molto meglio, perché ci sono stati un paio di due contro due o tre contro due che, con una rifinitura migliore, avremmo potuto concludere in porta. Mastaj ha festeggiato il fatto di essere ora completamente del Parma, col gol personale e col movimento intelligente in occasione della rete di Alagna? Sì, anche se io non andrei a focalizzare i due singoli episodi, sia pure importanti, ma l’intera prestazione che è stata buona. Noi ci aspettiamo molto dal ragazzo e di conseguenza questa è la strada che deve portare a una crescita di tutto il gruppo, attraverso le prestazioni dei singoli. Sul 2-0 avremmo dovuto chiudere la gara? Sono proprio queste le situazioni sulle quali dobbiamo lavorare: oggi è il 2 settembre, queste cose saranno frutto di discussione in settimana coi ragazzi… Adesso, superato il pre-turno, entriamo in Coppa Italia, ma, come al Vignola, non abbiamo fatto ancora assolutamente nulla, ma il minimo per poter raggiungere le altre squadre di Primavera 1 nella competizione. Da lunedì ricominciamo a lavorare, anche perché sabato prossimo ci sarà un importante inizio, quello del Campionato…”

Queste, invece, le parole di Capitan Davide Mastaj:

davide mastaj parma foggia“Siamo contenti: abbiamo vinto una partita molto importante: venivamo da amichevoli contro grandi squadre, come Inter, Torino e Fiorentina. Sono state partite che ci hanno aiutato a crescere, dal punto di vista agonistico. Siamo contenti di questo passaggio del turno. Sono contento per il mio gol che è servito alla squadra per vincere la partita e per l’assist per Fabio Alagna per il raddoppio. Avremmo potuto chiudere lì la partita, ma sono contento che i miei compagni dietro siano stati bravi e caparbi a tenere il risultato. Alla fine l’importante è quello”.

IL TABELLINO:

PARMA-FOGGIA 2-1

MarcatorI: 7′ st Mastaj, 22′ st Alagna, 23′ st Francioso

PARMA – Adorni; Calegari (27′ st Dodi), Oberrauch; Carniato, Di Maggio (V. Cap.), De Meio; Mastaj (Cap.), Binini (33′ st Cissè), Alagna, Bi Zamble, Longo (43′ st Ingegnoso). All. Iori
A disposizione: Corvi; Vecchi, Santovito, Bachis, Monaco, Mora, Seck, Messina

FOGGIA – Sprecacè; Betti, Caruso; Vallario (Cap.), Pertosa (V. Cap.), De Filippo; Antonelli, Amabile (39′ st Cascione), Sorgente (30′ Francioso), Muscatiello, Cavallini. All. Pavone
A disposizione: Lanzetta; Visani, Rubino, Rizzelli

Arbitro: Sig. Marcenaro di Genova

Assistenti: Sigg. Zingrillo di Seregno e Avalos di Legnano

Ammoniti: Bi Zamble, Calegari, Di Maggio, Sprecacè, Pertosa

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA FINALE A MISTER CRISTIAN IORI

INTERVISTA A CAPITAN DAVIDE MASTAJ

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

PARMA-FOGGIA 1-0, 7′ ST GOL DI DAVIDE MASTAJ

PARMA-FOGGIA 2-0, 22′ ST GOL DI FABIO ALAGNA

PARMA-FOGGIA 2-1 (FINALE, CERIMONIALE)

GLI HIGHLIGHTS

Clip a cura di Mattia Formis

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

QUANDO LA FANTASIA ABBRACCIA LA REALTA’: PARMA E FOGGIA PRIMAVERA OGGI AVVERSARIE A COLLECCHIO, MA GIA’ PROTAGONISTE DEL LIBRO FANTASY SPORTIVO “ELFIO E IL FANTASMA DI BARDI”

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “COPPA ITALIA PRIMAVERA / NEL PRE-TURNO IL PARMA BATTE IL FOGGIA 2-1: IL 20 SETTEMBRE AFFRONTERA’ L’UDINESE. VIDEO GOL, HIGHLIGHTS E INTERVISTE A MISTER IORI E CAP. MASTAJ

  • 2 Settembre 2017 in 23:53
    Permalink

    Bravi! Speriamo di vedere presto Mastaj in prima squadra http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

I commenti sono chiusi.