domenica, Maggio 26, 2024
In EvidenzaNewsVideogallery Amatoriale

D’AVERSA: “GRANDE RAMMARICO, BUONA PRESTAZIONE DA CUI RIPARTIRE NON COME PERUGIA; CONDANNATI DAGLI EPISODI; DEVE ESSERE UNA STERZATA” (Video)

aversa empoli(Ilaria Mazzoni) – Esce dal campo del Tardini con grande rammarico la squadra allenata da D’Aversa che spiega che il risultato ottenuto stasera dai crociati non rispecchi l’andamento della gara. Per il tecnico, infatti, i crociati hanno fornito una buona prestazione contro una squadr forte ed organizzata come l’Empoli; tra le due formazioni non si sono viste differenze sul campo da gioco. Nulla, quindi, da rimproverare ai suoi ragazzi anche se, ovviamente, stanotte si tornerà a casa con lo sconforto per aver raccolto un risultato che di certo non paga il lavoro fatto in settimana. Questo, per l’allenatore, deve rappresentare, però, un punto di partenza su cui lavorare; una base da migliorare che non si era vista Sabato a Perugia. Stasera nulla da imputare ai suoi giocatori in una partita che è stata, per D’Aversa, decisa dagli episodi. Certo, su qualche ripartenza ed in occasione di qualche situazione di palla inattiva i gialloblù potevano contenere l’avversaria in modo migliore, così come c’è da migliorare in fase offensiva dove, stasera, l’Empoli ha dimostrato di poter fare meglio e riuscire a concretizzare meglio dei ducali. Per quanto riguarda la formazione schierata stasera il tecnico spiega come, nel decidere i titolari, sia andato alla ricerca di una compagine che avesse freschezza mentale e fisica visto che non solo si era giocato pochi giorni fa ma che si era, per di più, raccolta una sonora sconfitta. Si passa, poi, alla questione del rigore: per D’Aversa è stato giusto farlo battere a Nocciolini che ha visto, tra l’altro, andare molto deciso sul pallone. Qualche parola, successivamente, su Siligardi: un giocatore di qualità, sostituito nel momento in cui, fisicamente, non riusciva più a tenere il passo. Insomma, ha bisogno di minuti e di giocare ma è certamente un elemento che può essere determinante e che, come il resto della squadra, si sta allenando duramente. Insomma, per il condottiero crociato la sconfitta di stasera non è stata certamente meritata anche perchè il Parma ha cercato di produrre gioco per tutti i novanta minuti, con velocità ed intensità che ha stupito lui stesso; sono riusciti a tenere il ritmo di una squadra che l’anno scorso militava nella massima serie. Una prestazione, questa, su cui si può lavorare a differenza di quella di Perugia. Certo, è ovvio, dopo tre sconfitte il morale non può essere dei più positivi ma D’Aversa, rientrando negli spogliatoi stasera, ha cercato di non mortificare i propri giocatori anche perchè fondamentale, per ottenere l’obiettivo, è cercare di mantenere l’equilibrio. Insomma, non ci si galvanizza dopo le vittorie così come non ci si getta nello sconforto a seguito di una sconfitta. Una sconfitta che deve servire come sterzata per cambiare il trend negativo di queste tre ultime gare. Ilaria Mazzoni

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MISTER ROBERTO D’AVERSA DOPO PARMA-EMPOLI 1-2

13 pensieri riguardo “D’AVERSA: “GRANDE RAMMARICO, BUONA PRESTAZIONE DA CUI RIPARTIRE NON COME PERUGIA; CONDANNATI DAGLI EPISODI; DEVE ESSERE UNA STERZATA” (Video)

  • Quindi tutto bene? Ok, va bene.
    D’Aversa, ti pare normale una squadra lunga dopo soli 10 minuti?

  • niente quando giochiamo male ci rullano,quando giochiamo bene ci rullano ,facciamo cosi’ giochiamo cosi’ cosi’ e almeno pareggiamo

  • Caro mister grazie x l anno scorso ma e’ ora che lasci. Di che prestaz parli? A parte di gaudio penosa! Da lei a tutti.

  • ma come fa a dire certe cose mister ? guardi che l empoli poteva fare altri 5-6 goal hanno sbagliato alcune azioni per pochissimo o la parata di frattali eccezionale ma non ricorda nulla ?

  • RISPETTO

    Io spero che ci sia qualcuno con la forza di dire basta a questa pagliacciata, ci hanno fatto credere che avevamo costruito una squadra che voleva stupire e partita dopo partita stiamo diventando una barzelletta… il tardini ormai è terra di conquista per ogni squadra avversaria, va tutto bene ???? Lo dicano e facciamo un pensierino a fare la terza promozione consecutiva al contrario, come i cinesi stanno tentando di fare in spagna……

  • Simone T.

    Abbiamo meritato di perdere, e mai come in questo momento ho visto il mister in grossa difficoltà mentale. A Perugia formazione senza ne capo ne coda, ieri formazione stravolta, ci può anche stare, ma segno evidente che non ha ancora idea di quali siano gli undici titolari e un Nocciolini impresentabile in serie B titolare e addirittura rigorista. Prima che calciasse il rigore già sapevo che l’avrebbe sbagliato. Dopo tutto ciò, Nocciolini in campo fino a dieci minuti dalla fine. D’Aversa, ti ho sempre difeso, ma a questo punto credo tu sia indifendibile, sopratutto per il non gioco dato alla squadra e dall’incapacità di cambiare modulo a partita in corso. Ancorato al maledetto 4-3-3 , cascasse il mondo, e i risultati sono sotto gli occhi di tutti purtroppo. La classifica dopo cinque giornate non mi interessa, ma vedere una squadra senza idee e capace solo di andare sul fondo e crossare per il nulla, senza mai provare di sfondare centralmente questo no. Non è possibile per 90 minuti vedere sempre la stessa solfa, sterile solfa direi. Mille cross, zero occasioni da gol, mentre gli altri con 5 passaggi arrivavano in porta.Evidentemente la squadra va messa in campo in maniera diversa e a questo punto non credo più che il mister attuale sia la persona giusta.

  • ARDENTE

    Ragionamenti (?) e argomentazioni poco convincenti .

    Il punto di vista del mister sembra lontano dalla realtà.

    Ma puo’ darsi che io non abbia ragione.

  • conferenza SURREALE. Ma lo sa che la partita l’abbiamo vista anche noi? Ma caso mai gli mando la registrazione della partita così la vede e non si limita a vedere i VOTI che i giornalisti (quali poi?) hanno dato ai giocatori per farsi un’idea di come hanno giocato gli avversari (vedi suo commento sul voto al portiere del Perugia) bah, stante la situazione D’Aversa ce lo teniamo e speriamo che cambi qualcosa, perchè nessuno spenderà un euro per un altro allenatore

  • Mister sveglia!!!!Ma che partita hai visto? Subito Dezi dietro 2 punte centrali e tanti tiri in porta!!!
    Perugia, Palerma e Frosinone sono le 3 favorite!!! Restiamo aggangiati ai playoff, che non si sa mai!!!
    FORZAPARMA

  • Squadra organizzata 2-1 squadra non organizzata

  • Mister magoo la prossima partita c’è molta umidità sicuro

    Si prepari x il nuovo istrumento tanto lei NON paga la parcella

  • Gian Marco

    Mai visto il mister scomporsi per tutta la partita…perfettamente tranquillo mai sopra le righe…evidentemente gli hanno garantito la permanenza accada quel che accada…ahome per noi se fosse vero….pianto greco !

  • Pencroff

    Per aspera a D’Aversa

I commenti sono chiusi.