giovedì, Maggio 30, 2024
Videogallery AmatorialeIn EvidenzaNews

D’AVERSA: “OGGI LA DIFFERENZA L’HA FATTA CHI AVEVA VOGLIA DI PORTARE A CASA IL RISULTATO” (VIDEO)

d'aversa dopo carpi parma(www.parmacalcio1913.com) – Dopo la partita contro il Carpi, finita 2-1 per i padroni di casa, Mister Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti nella sala stampa dello stadio “Cabassi”.

Ecco le sue parole:

“Abbiamo fatto bene nel primo tempo sotto l’aspetto del gioco, nonostante due gol subiti. La differenza oggi l’ha fatta voglia di portare a casa il risultato, sicuramente quella loro è stata superiore alla nostra. Le caratteristiche del Carpi le conosciamo, è stata una partita maschia, ma bisogna anche saper lottare in un campionato come questo, a volte ci sono partite così mentre in altre occasioni ci sono gare più tattiche”.

“Questo è un incidente di percorso che dobbiamo accantonare, dispiace perchè ci tenevamo a fare risultato, soprattutto con così tanti tifosi al seguito. Non è una questione legata al nostro atteggiamento, nella ripresa loro hanno tolto una punta per un centrocampista chiudendo gli spazi, e non è stato facile“.

“Baraye si è ben comportato, molto probabilmente avrebbe comunque giocato in uno dei due ruoli in attacco, in settimana ha dimostrato di poter stare in mezzo, poi dipende da che gara dobbiamo fare. Ci sono state circostanze in altre gare in cui i subentrati hanno influito, non è mai semplice entrare a partita in corso, ma Siligardi è andato bene, così come gli altri“.

DAL PROFILO UFFICIALE FACEBOOK DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MISTER ROBERTO D’AVERSA DOPO CARPI-PARMA 2-1

Stadio Tardini

Stadio Tardini

9 pensieri riguardo “D’AVERSA: “OGGI LA DIFFERENZA L’HA FATTA CHI AVEVA VOGLIA DI PORTARE A CASA IL RISULTATO” (VIDEO)

  • VELENOSO

    Non era il solito Parma. sembrava l’Italia di VENTURA.
    Mi dicono sul forum che sono una banderuola perché cambio sempre idea ma io da sempre dico che DEZI BARILLA’, SCAGLIA DI GAUDIO SILINGARDI e NOCCIOLINI non sono da Parma.
    Oggi escluso Baraye, mi hanno deluso tutti.

  • Allora molto male mister se loro avevano più voglia di noi. Evidentemente il periodo ci ha fatto credere di essere arrivati.

  • Gian Marco

    Ad un mio amico ho scritto le stesse cose per chi non e’ funzionale al gioco del Parma , tu hai aggiunto DEZI (che ritengo debba giocare come a Perugia più da mezz’ala per rendere ma qui non c’entra nulla con i pensieri calcistici di D’aversa che lo impiega come interno a far legna) io ho aggiunto MAZZOCCHI che x carità a volte centra la partita ma quando non lo fa si dimostra molle e timido caratterialmente…ma lo cederei per ultimo…ma per gli altri citati sono d’accordo…cederli per migliorare la qualità del gruppo se possibile.

  • forza perma

    sinceramente non capisco dopo L ATTEGIAMENTO SBAGLIATO ADESSO VIEN FUORI IL CARPI AVEVA PIU VOGLIA DI PORTARE A CSA IL RISULTATO O DI VINCERE IN SOSTANZA !!!!!!!BHO UNA SQUADRA CHE ERA 1 IN CALSSIFICA DEEVE AVERE MENO VOGLIA DEL CARPI DI VINCERE E PORTARE A CASA IL RISUTATO ????????????? ROBA DA MATTI MA SONO PROFESSIONISTI LO SANNO ?’

  • Cosa vuol dire “Avevano più fame di noi”…….
    La verità è una sola, ci manca immensamente un tipo come Caputo, e un centrale che sappia dare i tempi alla squadra, e velocità alle ripartenze.
    Bisognerebbe giocare con il 3-1-4-2.
    Ma dove lo troviamo un tipo alla Pirlo per intenderci?
    C’è qualcuno veramente forte nel clan degli svincolati? da prendere subito?
    Un grazie immenso a Lucarelli, potrà fare solo il secondo in panchina a fianco di D’Aversa.
    La squadra rispecchia totalmente la pochezza di D’Aversa.
    Non ha carattere vincente.
    1° in classifica, e facciamo figurine da polli come sempre.
    E quei 1.500 grandissimi tifosi che erano a Carpi cosa ne pensano?

  • si avrei preferito che dicesse le cose vere d aversa del tipo e da genaio che chiedo una punta e n faggiano non e riuscito a darmel !!! a preso uno rotto strapagandolo !! allora lo avrei cappito ma dire che una squadra senza obiettivi come il carpi abbia più volia di portare a casa il risultato del parma che era 1 in classifica con al seguito centinaia di tifosi per cui giocava in casa ……..e’ il colmo ………..io fossi un giocatore mi offenderei se non si offendono sono dei bagoloni perché sono professionisti come fanno ad aveere meno voglia del carpi di vincere

  • Gaio1974

    D’accordo su tutto quanto leggo. La posizione in classifica è invidiabile ma questa squadra non ha MAI avuto un gioco, nemmeno quando ha vinto. E se giochi con l’Ascoli bene, ma quando pigli quelle forti perdi, vedi Empoli, Frosinone, Carpi.
    Ma si può anche perdere, ci mancherebbe, ma l’idea che per 70 minuti la squadra non produca praticamente nulla, a parte un casuale palo, e venga dominata dall’avversario questo no, non lo ammetto.
    Perchè non siamo così scarsi, forse non uno squadrone, ma neanche così scarsi.
    E l’allenatore è lì per cambiare le partite. Hai pestato all’inizio? Amen, proviamo a cambiare… ma non mettendo Nocciolini per Barillà e non facendo il sooooolito cambio programmato a metà secondo tempo, fuori l’attaccante di sx e dentro un altro come lui.
    Fra l’altro Di Gaudio lo poteva tirare giù ben prima.
    Pasensia… sotto con la Pro Vercelli. Turn the page.

  • il 4 3 3 è un dogma? mazzocchi e nocciolini sono giocatori impresentabili in serie B.
    se ti manca il tuo miglior difensore Di Cesare ed il tuo migliore attaccante centrale Ceravolo e Calaiò…cambia modulo…se perdi 2 a 1 non aspetti tanto a cambiare e magari cambi barillà con scavone e fai scalare jacoponi a destra togli mazzocchi e provi a spingere inserendo a sinistra Scaglia… il desaparecido del parma….mah d’aversa ha i suoi pallini e mazzocchi purtroppo non difende non attacca ed è un pesce fuor d’acqua ..solo tanto volonteroso..

  • È il solito Parma, se andiamo sotto, diventa difficilissimo recuperare, non siamo in grado di giocare in velocità con squadre che fanno densità a centrocampo, non abbiamo giocatori che saltano l’uomo con regolarità, io avrei dato una possibilista a Frediani invece di Siligardi. Squadre come Empoli, Palermo e Bari, sono superiori a noi come gioco ed organico. Non facciamoci illusioni.

I commenti sono chiusi.